Nonsolomamma

ultimo giorno ad A

“sei sicuro di stare bene, hobbit grande?”
“no che non sto bene! sono in questo posto dove non succede mai niente. studio e basta. no che non sto bene!”
“dai, ormai manca un giorno e poi partiamo”
“madre, per come sto, in 24 ore può succedere qualsiasi cosa”
“aiuto”
“… ma non succederà. perché siamo nella città di A e qui non succede mai niente”

con alterni risultati, l’elastifamiglia è arrivata alla fine del soggiorno nella città di A in massachusetts. sneddu in queste sei settimane ha amato l’informatica, le salse piccanti e le mongolfiere. il medio ha scoperto che gli piacciono cartesio, le camicie anni ’80 e la serie the office nella sua versione americana. il grande dà segni di squilibrio, sostiene che la matematica non sia poi così male e si è offerto volontario per fare anche i compiti dei fratelli. mister i resta fedele a se stesso: impreca in barese contro gli automobilisti lenti, dice che bari è la culla di tutte civilità e maledice le zecche e le zanzare locali in dialetto. elastigirl si è dedicata alla scrittura del secondo episodio di nina, allo hot yoga e a poco altro.
è arrivato il momento di cambiare scenario.
domattina partiranno su una macchina in affitto per le cascate del niagara, dormiranno in un motel come quelli dei film, poi proseguiranno verso l’ohio dove si fermeranno un paio di giorni nella terra degli amish e infine andranno a chicago che dicono sia una citta molto bella in cui, per la gioia del grande, succedono cose.
per chi volesse anche una traccia visiva e vocale dell’elasti-famiglia, può cercare quielasti su instagram e guardare le storie. chi invece preferisce immaginare, resti qui.

8 risposte a "ultimo giorno ad A"

  1. Chicago: la citta’ in cui mi sono sposata, ho avuto il primo figlio e ho lasciato un pezzo di cuore…li’ lungo il lago. Occhio a guidare come si deve, che la polizia scherza pochissimo…

  2. Mi piace l’idea di poter rimanere qui un poco, poi passare vedere se avete battuto la mia immaginazione. 😉

    Poi lo scopri cosa ho fatto… che tanto lo sai che io zitta mai.

    Buon proseguimento… e buon qualsiasi cosa serva!

  3. Buon viaggio e buon tutto☺️
    Le cascate del Niagara sono state una tappa della mia estate canadese, mentre il mio allora fidanzato ora marito faceva il dottorato a Montreal e tutto era fantastico e profumato. Ma in fondo lo è anche ora.
    P. S. Elasti, scusa, perché ti riferisci al vostro buon retiro sempre e solo con l iniziale?

  4. Grande il pubblico del Palaflorio di Bari!
    Il settimo giocatore in campo per l’emozionante vittoria della nostra nazionale di pallavolo contro l’ Australia.
    Ha proprio ragione Mister i.
    I baresi, brava gente!
    Buon proseguimento per la vostra vacanza!

  5. Per chi non lo avesse ancora visto, su Netflix splendida serie di nome ‘Easy’ ambientata a Chicago.
    Auguro a tutti voi, e soprattutto all’hobbit grande, un gran succedere di cose

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.