Nonsolomamma

là fuori

là fuori fa freddo. avrebbe dovuto immaginarlo visto che mister i ha tenuto le finestre spalancate quasi sempre per far uscire il covid e quello stresso freddo entrava anche in casa. ma lei ha vissuto imbozzolata per troppo tempo, senza contezza di quel che accadeva oltre il piumone.
la fuori stamattina l’aria era grigia e triste. in giro c’era poca gente.
rispettivamente alle 8,39 e alle 8,42 lo hobbit grande ed elastigirl avevano appuntamento per fare il tampone di controllo. l’ats aveva dato loro un’autorizzazione speciale per uscire dall’isolamento e loro hanno preso la macchina e si sono avventurati in un territorio proibito, a un chilometro da casa. dopo avere parcheggiato, hanno barcollato straniti verso la loro meta sentendosi sghembi, stropicciati e stranieri.
nella sala d’attesa lei ha pensato che fosse un bene avere già avuto il covid perché quel posto somigliava troppo a un lazzaretto. c’era una donna grande e alta con una pelliccia ecologica che non ha mai smesso di tossire e un ragazzo che sembrava raggomitolato sulla sua sedia.
c’erano anche un’altra mamma con un altro figlio adolescente. “siamo in isolamento da 36 giorni”. “e voi?” “solo 17”. “auguri”.
la signora che faceva i tamponi era tutta bardata ma sembrava allegra. “se mi avessero detto che sarei finita a fare questo lavoro non ci avrei creduto”. rideva. era gentile. ha chiesto quanti anni avesse sneddu. “i piccoli sono più resistenti”.
a casa il medio ha ancora molta febbre. mister i è ancora sfinito. ora aspettano il risultato del tampone in quattro. elastigirl nell’attesa ha pulito la casa ed è stata un’esperienza liberatoria anche se faticosissima.

8 pensieri riguardo “là fuori

  1. se capisco bene, uno va a verificare se il tampone è negativo dopo aver fatto il covid, aspettando con persone che fanno il tampone per saper se hanno il covid? magari il loro tamoone risulta negativo, ma nel frattempo ,nella sala d attesa forse se lo sono presi

  2. Tutta la mia vicinanza in questa situazione assurda … in tutt’Italia
    Ormai il virus ci ha circondati….. ogni giorno senza di lui è una vittoria per me …. ma ci sono momenti in cui penso che “lui” stia facendo solo il conto alla rovescia per entrarmi in casa 😩

  3. bene Elasti, bene
    piano piano recuperi ma ricorda di fare piccoli passi, strapazzarti adesso allungherebbe i tempi della ripresa completa
    e aspettiamo gli esiti con te
    un abbraccio piano al Medio febbricitante
    adelante!

  4. La gran fortuna che, quando cominciò tutto questo, mister i fosse nel suo anno sabbatico… ti immagini se fosse rimasto bloccato lontano? Cercando cercando, si trova sempre qualche cosa di positivo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.