Nonsolomamma

l’agente sned

ieri sera, a cena, lo hobbit medio ha espresso il desiderio di trovare un lavoretto a settembre e guadagnare qualcosa.”anche a me piacerebbe”, gli ha fatto eco il grande.”potreste fare i baby sitter ai bambini del quartiere… c’è la mini vicina della porta accanto che è sempre un’opzione piacevole”il medio che, nonostante le numerose sbavature,…… Continua a leggere l’agente sned

Nonsolomamma

furia trandoshana

mister i, in queste settimane sospese, trascorre il suo tempo impegnato in varie attività produttive e meno produttive. fa interminabili conversazioni lavorative e non con i suoi colleghi sparsi per il mondo. sperimenta, una dopo l’altra, le ricette di nonna memena, immerso in una trance mistico-culinaria, caricando ogni preparazione di significati metafisici e di una…… Continua a leggere furia trandoshana

Nonsolomamma

shoe la la

a cena, in un ristorante di caserta. lo hobbit di mezzo, lo sguardo pazzo e l’aria estatica, prende la parola. “il mio sogno sarebbe avere un negozio di scarpe chiamato shoe-la-la. e se un cliente si provasse un paio di scarpe che fossero proprio giuste per lui, io esclamerei: ‘shoe-la-la!’ è quello sarebbe il segnale…… Continua a leggere shoe la la