Nonsolomamma

shoe la la

a cena, in un ristorante di caserta. lo hobbit di mezzo, lo sguardo pazzo e l’aria estatica, prende la parola. “il mio sogno sarebbe avere un negozio di scarpe chiamato shoe-la-la. e se un cliente si provasse un paio di scarpe che fossero proprio giuste per lui, io esclamerei: ‘shoe-la-la!’ è quello sarebbe il segnale…… Continue reading shoe la la