Nonsolomamma

september song

scuole elementare, media e liceo. libri di greco, latino, filosofia, storia, inglese, francese. “potete controllare se manca qualcosa?” toc! è il suono sordo delle domande cadute nel vuoto. quaderni, astuccio, diari, colla stick, compasso, goniometro. “serve qualcos’altro, io sto andando in cartoleria?” toc! la scuola di musica per sneddu. il pianoforte che bisogna affittare. “dove…… Continue reading september song

Nonsolomamma

noia

la settimana scorsa, al mare. “mamma, tu non mi trovi noioso?” “no sneddu, io non ti trovo affatto noioso” “io invece mi trovo molto noioso” “secondo me invece hai altri difetti, come tutti. ma non sei noioso” “che altri difetti ho?” “mmmh… hai bisogno di controllare sempre tutto e se non riesci ti agiti un…… Continue reading noia

Nonsolomamma

settembre

c’è qualcosa di morbido e avvolgente in un appartamento ritrovato dopo un’estate lontano. del resto, l’espressione “tornare a casa” ha un buon profumo. c’è qualcosa di liberatorio e salvifico nel passare un esame di riparazione anche se ancora la certezza formale non c’è. c’è qualcosa di lieve nell’avere un figlio adolescente che spicca il volo…… Continue reading settembre

Nonsolomamma

finalmente

il grande ha detto che da domani farà la vita di un monaco shaolin. il medio non sa se si toglierà i pantaloni lunghi. sneddu ride all’improvviso come i pazzi o i felici. mister i ha mal di schiena e sta sdraiato o stortignaccolo. vorrebbe comunque dirigere il mondo ma gli manca la credibilità. lei,…… Continue reading finalmente