Nonsolomamma

tutto tranqui

questo fine settimana l’elasti-famiglia ha fatto un esperimento. il primo nel suo genere. nonna J aveva invitato tutti a trascorrere qualche giorno al castello di artù, suo marito. tuttavia lo hobbit grande doveva andare a scuola venerdì e sabato mentre gli altri erano ancora in vacanza. “lasciatemi qui a milano e voi andate. che problema…… Continue reading tutto tranqui

Nonsolomamma

una società di servizi

in spiaggia, nel salento, c’erano due ragazzine. sommando le loro età avevano 22 anni. erano inseparabili. “abbiamo una società di servizi”, dicevano. “quali servizi?” domandavano gli altri. “ci occupiamo di capelli e unghie. facciamo acconciature di tutti i tipi e mettiamo lo smalto”, rispondevano. “a pagamento”, precisavano. ed elastigirl era talmente affascinata da questo spirito…… Continue reading una società di servizi

Nonsolomamma

mare

la pineta, il sole che scotta, il profumo della crema solare, il vento teso pieno di sale che impasta i capelli. i piedi scalzi sempre. tutti d’un tratto serenamente seminudi. il patio, le piante da innaffiare con la pompa, l’anguria, la sabbia tra le dita, uno, due, tre, dieci bagni, il tempo lento. decidere di…… Continue reading mare

Nonsolomamma

newyorkesi

new york è una città bellissima. ma viverci deve essere estremamente complicato. perché tutto, case in primis, costa moltissimo, troppo. perché è una città caotica, rumorosa, frenetica che rischia di inghiottire chi la abita. perché la gente è ovunque, sempre. e alla lunga i propri simili, se assunti in dosi massicce, sfiniscono. eppure i newyorkesi…… Continue reading newyorkesi

Nonsolomamma

personal action plan

nella città di A in massachusetts, ma forse in tutti gli stati uniti, si fa un uso smodato dei superlativi. qui tutto – cose, persone, luoghi, attività – è fantastic, wonderful, awesome, mind blowing. l’entusiasmo è la cifra dell’interazione umana e professionale. crederci – nel lavoretto estivo, nella straordinarietà del momento, nell’assoluta bontà della giornata…… Continue reading personal action plan