Nonsolomamma

furia trandoshana

mister i, in queste settimane sospese, trascorre il suo tempo impegnato in varie attività produttive e meno produttive. fa interminabili conversazioni lavorative e non con i suoi colleghi sparsi per il mondo. sperimenta, una dopo l’altra, le ricette di nonna memena, immerso in una trance mistico-culinaria, caricando ogni preparazione di significati metafisici e di una…… Continue reading furia trandoshana

Nonsolomamma

lexy

mister i, nel suo anno sabbatico, trascorre le sue giornate a milano. e, in teoria, lavora. perché l’anno sabbatico serve, sempre in teoria, per dedicarsi alla ricerca e non al proprio benessere. sostiene però che la prolungata permanenza tra le mura domestiche lo alieni. pertanto, come un paguro bernardo, occupa un ufficio non suo in…… Continue reading lexy

Nonsolomamma

vi odio

“c’è un cadavere in sala. vi odio” sabato mattina elastigirl era fuori milano per lavoro. appena sveglia, in albergo, ha ricevuto questo messaggio da mister i. il presunto cadavere era quello della zia matta che, arrivata a tarda sera a insaputa del fratello, dormiva sul divano letto. “siamo riusciti a tenere il segreto. lo sapevamo…… Continue reading vi odio

Nonsolomamma

mohammed – part 3 BFF

mister i è un uomo ruvido che non indulge in smancerie o formalità. è uomo d’azione, con un profilo pratico-organizzativo maniacale e dirigista. è un uomo generoso. di una generosità coriacea e spiccia. è stato mister i infatti a dire “andiamo a prenderlo” quando l’elasti-cugina di dresda ha chiamato segnalando uno sconosciuto signore iraniano che…… Continue reading mohammed – part 3 BFF