Nonsolomamma

torino

a elastigirl torino, da sempre, mette soggezione. saranno tutte quelle strade dedicate a re, regine, principi e nobiltà diffusa, o quei viali enormi, quelle piazze sontuose fatte per essere attraversate dagli eserciti prima che dalle persone, o quell’aria austera e algida, quell’eleganza sobria, quasi dimessa, eppure fulgida. saranno tutta quell’acqua, ché non è da tutti…… Continue reading torino

Nonsolomamma

a roma

a roma ci sono due libraie che vorresti fossero le tue sorelle o, se sorelle non si può, le tue vicine di casa. vendono libri ma offrono focaccia e taralli e brie e il terreno più colorato e fertile in cui abitare. e ci sono una mamma e una figlia con dei cioccolatini rosa che…… Continue reading a roma

Nonsolomamma

il panetto

“questo è per te” aveva detto in libreria a bologna, porgendole un pacchetto in un sacchetto. “perché le promesse si mantengono!” aveva aggiunto, con l’aria furba di chi ti conosce. lei, intuendo il contenuto del sacchetto, l’aveva abbracciata e ringraziata. “l’unico rischio è che me lo divori tutto tornando in treno a milano stasera”. “dubito…… Continue reading il panetto