Nonsolomamma

cose che mancano

la pausa caffè, al bar di fronte, che è come una fuga di nascosto, un fazzoletto di libertà, un triangolo di mondanità diurna. le conversazioni a quattro, sette, quindici persone insieme. e ognuno segue il filo dei suoi pensieri e delle parole altrui, scelte a caso. una complicità ambientale, una solidarietà generalizzata, la consapevolezza di…… Continue reading cose che mancano

Nonsolomamma

ore 7

ore 7, in redazione “prolissità non è sinonimo di esaustività” “sei una serpe” “ma cosa ho detto? la verità” “a che ora arriva il collega A?” “alle 1130. fa il turno tardi” “fantastico! allora adesso aspettiamo una ventina di minuti e poi lo chiamiamo a casa dicendogli ‘porca vacca dove sei??? eri di turno alle…… Continue reading ore 7

Nonsolomamma

buongiorno

stamane, in ufficio, ore 7,00. “buongiorno” “mpf” “ehi! ieri sera s&p ha tagliato il rating della spagna!” “mpf” “come è andata?” “mi passate i giornali?” “benissimo. intenso, scioccante, emotivamente molto faticoso. ma bellissimo. dovrebbero farla tutti un’esperienza in un paese come l’uganda. restituisce le giuste proporzioni alle cose” “cosa faccio di questa finmeccanica?” “io farei…… Continue reading buongiorno

Nonsolomamma

da barbarella

in ufficio. “cosa ti sei messa addosso oggi, elasti?” “perché? non ti piace questo vestitino anni ’70? l’ho comprato qualche settimana fa per festeggiare. mio papà aveva fatto un intervento importante e, be’, era andato bene e… insomma mi sono premiata. che poi effettivamente non è che proprio mi meritassi io un premio, al massimo…… Continue reading da barbarella