Nonsolomamma

lei non conta

“com’è andata oggi a scuola, hobbit di mezzo?” “mmhhh. la prof di italiano ci ha restituito la verifica di grammatica” “e come è andata?” “media” “media cosa vuol dire?” “sei e mezzo” “non benissimo… in grammatica andavi molto meglio” “sì. ma questa verifica non conta… è stata un disastro per tutti. sono volati tre, quattro……… Continue reading lei non conta

Nonsolomamma

webmaster

l’altro giorno lo hobbit di mezzo era chiuso nella stanza dell’artista, che poi sarebbe la ragazza alla pari. in base alle regole dell’elasti-casa, in quella camera è severamente vietato l’accesso a tutti gli altri membri della famiglia, a meno che non siano espressamente invitati dalla legittima occupante. eppure lui era lì da un sacco di…… Continue reading webmaster

Nonsolomamma

pubblico ludibrio

riunione genitori-insegnanti della terza elementare di sneddu. le maestre parlano di programmi svolti, di una classe partecipe, di gite, di scacchi, di biblioteca, di libri per le vacanze. fila tutto liscio. l’atmosfera è rilassata. a parte le prese di corrente inagibili nell’intera aula che vanificano la lavagna multimediale e inibiscono attività che richiedono quella rivoluzionaria…… Continue reading pubblico ludibrio

Nonsolomamma

insultami tutto ma non la simmetria

“oggi la prof di arte mi ha offeso profondamente” “non posso crederci, hobbit di mezzo” “nemmeno io potevo crederci” “cos’ha detto?” “ha detto che nell’arte la simmetria non esiste. che la creatività non prevede la simmetria. e che la simmetria fa schifo” “be’, non ha offeso te personalmente. ha parlato in generale della simmetria” “sì,…… Continue reading insultami tutto ma non la simmetria

Nonsolomamma

elogio della fuga

– dall’estenuante raccolta dei documenti e delle certificazioni per la dichiarazioni dei redditi. – da un manipolo di preadolescenti sovreccitati, ospiti dello hobbit di mezzo, riuniti sul tavolino in balcone intorno all’elasti-computer (argh) per fare una ricerca di scienze. – da uno sneddu quasi guarito e ormai maleodorante che si aggira per casa con i…… Continue reading elogio della fuga