Nonsolomamma

17

ciao tu, chiuso qui dentro per colpa di un virus, insieme a noi che chissà se avresti scelto come compagni di viaggio e di quarantena. ciao tu che cogli ogni sfumatura, ogni scricchiolio, ogni palpito, che sei orecchie, naso, sguardo acutissimi e memoria da elefante, che conservi tutto e non lasci mai  indietro niente. tu…… Continue reading 17

Nonsolomamma

face day

lo hobbit di mezzo si è guardato gravemente allo specchio. ha avvicinato al vetro il mento, gli zigomi e poi la fronte. e poi ha sospirato. un sospiro lungo e sconsolato. “non è possibile…” “che succede, medio?” “ho un face day” “face day?” “sì, sono bellissimo. intendo la faccia. guardami: oggi ho una faccia bellissima”…… Continue reading face day

Nonsolomamma

nevrosi virali

“questa cosa è inaccettabile!” “quale cosa, hobbit di mezzo?” “in bagno! hai visto cosa c’è nel nostro bagno? “no. cerco di frequentarlo il meno possibile” “be’, è una cosa che mi fa andare fuori di testa! ci sono cinque accappatoi e sette spazzolini da denti. e noi quanti siamo? tre. adesso sclero!” “aspetta! dove vai?…… Continue reading nevrosi virali

Nonsolomamma

è già giugno

“io ve lo dico, eh!  ve lo dico!” la vita quotidiana nell’elasticasa in tempi di coronavirus e scuole chiuse non è sempre facile. gli hobbit casalinghi, dopo un paio di giorni di euforia e beatitudine, danno segnali di nervosismo, insofferenza e, in casi estremi, squilibrio. “cosa ci dici, hobbit grande?” “per me è già giugno:…… Continue reading è già giugno