Nonsolomamma

ore 7

ore 7, in redazione “prolissità non è sinonimo di esaustività” “sei una serpe” “ma cosa ho detto? la verità” “a che ora arriva il collega A?” “alle 1130. fa il turno tardi” “fantastico! allora adesso aspettiamo una ventina di minuti e poi lo chiamiamo a casa dicendogli ‘porca vacca dove sei??? eri di turno alle…… Continue reading ore 7

Nonsolomamma

telefonate

“pronto, elasti?” “sì, sono io” “ciao, elasti. chiamo dalla segreteria del settimanale con cui collabori da lontano – ché in redazione non ci vieni mai, del resto non ne hai alcun motivo – da poco più di tre anni. come stai?” “ciao… bene, grazie. che piacere sentirti. come va lì da voi?” “bene. posso passarti…… Continue reading telefonate

Nonsolomamma

buongiorno

stamane, in ufficio, ore 7,00. “buongiorno” “mpf” “ehi! ieri sera s&p ha tagliato il rating della spagna!” “mpf” “come è andata?” “mi passate i giornali?” “benissimo. intenso, scioccante, emotivamente molto faticoso. ma bellissimo. dovrebbero farla tutti un’esperienza in un paese come l’uganda. restituisce le giuste proporzioni alle cose” “cosa faccio di questa finmeccanica?” “io farei…… Continue reading buongiorno

Nonsolomamma

senza i gatti

“ehi, oggi non ci sono i grandi capi! possiamo fare i topi che ballano?” “fate quello che volete. io ciò l’ansia. me l’hanno messa addosso loro, prima di andarsene. adesso sono qui schiacciata dal peso della notizia” “ho speso troppi soldi in trucchi” “cos’hai comprato?” “niente, non ve lo dico. mi vergogno” “ti ho portato…… Continue reading senza i gatti

Nonsolomamma

mi piace lavorare

un giovedì qualsiasi che potrebbe essere anche oggi, nell’elasti-redazione. “tu lo sai di avere addosso un maglione color ottanio, vero?” “ti devo assolutamente raccontare la barzelletta della mela e della pera in chiesa” “vado a prendere un ginseng” “state ballando sul titanic che affonda, stronzi” “ma tu hai visto la foto sul tesserino aziendale della…… Continue reading mi piace lavorare