Nonsolomamma

fraterna linfa

qualche sera fa, in un momento di disorganizzazione, anarchia e ritardo cosmico, elastigirl, che stava rientrando a casa in macchina con gli hobbit, ha proposto loro di fermarsi a prendere un kebab nel loro posto preferito e risolvere in questo modo l’annoso problema della cena. “ma certo!” hanno risposto in coro entusiasti perché le proposte…… Continue reading fraterna linfa

Nonsolomamma

arriva lui

lo aveva detto dall’inizio eliza, la ragazza alla pari americana che vive a casa dell’elasti-famiglia e che ha un ukulele e un’infanzia in una comunità hippie. “forse verrà a trovarmi mio fratello”. e, con il passare delle settimane, l’aura intorno a questo personaggio,  bello, alto, ventiduenne e fichissimo, avvicinato solo in fotografia ed evocato spesso…… Continue reading arriva lui

Nonsolomamma

sono bellissimo

quando elastigirl conobbe mister incredible, ormai quasi 20 anni fa, lui portava capelli a panettone e un paio di occhiali rotondi dalla montatura gigantesca. le lenti avevano la circonferenza di un bicchiere e coprivano l’80% della faccia. “ho veramente guardato avanti quando ti ho scelto, nonostante il panettone e gli occhiali”, ripete spesso lei a…… Continue reading sono bellissimo

Nonsolomamma

rischi

dalla scuola materna a casa. oggi. “ciao, hobbit piccolo! come stai?” “benissimo” “non hai più avuto mal di pancia?” “no, sono gualito” “bene. sono proprio contenta. ora però dobbiamo sbrigarci perché c’è lo hobbit di mezzo da solo a casa. e non sta bene. è il suo turno con il virus della pancia” “ah. sta…… Continue reading rischi