Nonsolomamma

sei sola o LUI è lì con te?

mister incredible parte per londra, tutte le settimane. esce di casa ad un’ora improbabile nella notte tra domenica e lunedì. il nano grande ormai lo ha imparato.

domenica sera, ore 20,30:
"papino, papino non te ne andare! io sono così triste quando mi lasci solo" dice il nano con voce straziata.
"nano, torno presto. e poi non sei solo. ci sono la mamma e il fratellino".
"io sono piccolo e ho tanto bisogno di te…. ohhhhh papà non mi lasciare così piccolo e così solo" piagnucola.
il nano poco dopo sviene sereno nel suo letto.
mister incredible, in preda a terribili sensi di colpa, si sente di merda e si dibatte in interrogativi esistenziali fino a tarda notte.

notte tra domenica e lunedì, ore 4,00
"mammaaaaaa" chiama lo hobbit.
striscio nella stanza dei nani.
"cosa c’è?"
"sei sola o LUI è lì?" chiede inquisitorio.
"lui??? vuoi dire papà?"
"sì, proprio lui. è ancora lì con te nel letto?"
"… sì"
"uffa. ma non doveva partire?", sembra deluso
"sì che deve partire, ma parte tra un po’. adesso sta ancora dormendo"
"ah… va bene", sospira sollevato.
"ok nano. ora dormi. buonanotte"
"mamma…. quando se ne va chiamami. che devo venirci io nel lettone con te" dice l’aspirante maschio alfa del branco.

per un secondo mi sento soffocare. ma passa subito.

30 risposte a "sei sola o LUI è lì con te?"

  1. da noi il posto a tavola del papà è già saltato in effetti: da alcuni mesi caroziggy è finito nell’angolino dei piccoli… Che comunque è il migliore per vedere la tv, accidenti!

  2. UNACHICCA: mitico? a me a volte sembra una piovra

    TORTADIMELE: dai al tuo nano qualche tempo per crescere e stupirà anche te con effetti speciali

    MANUBELLA: me lo chiedo anche io… come fa a controllarmi anche nel mezzo della notte? spero che con la crescita gli passi

    UBRYS: ti prego di non dare suggerimenti

    RIMUGINO: ma perché no? lasciamoglieli i sensi di colpa. così quando torna se li sciroppa tutti lui i nani, night&day…

    GAIA: ma… quando anche il tuo nano inizierà a controllarti come un carceriere allora riparleremo di miti

    MATAEGO: a quel punto deciderà di non partire più e di dedicarsi al presidio del territorio

    RIURIUCHIU: vuoi dire che a casa vostra siete già alla fase due??? e caroziggy come reagisce, a parte guardare più comodamente la tivvu’?

  3. Ehhh….così piccoli e già così mostri…d’altro canto ha rimediato, nella sua testolina; un colpo al cerchio e uno alla botte, non si butta via niente, si sa mai nella vita.

    bacini
    Trudi

  4. Caroziggy per ora se la gode ancora per qualche mese perchè in realtà quello è il posto più comodo ma sa già che presto quello sarà il posto del seggiolone di topo minore e finirà schiacciato tra topi …

  5. I bambini sono una fonte inesauribile di sorprese.
    Chissa’ come sara’ (cosa dira’ ) il mio piccolo nano quando iniziera’ a parlare…(ha quasi un anno, non e’ ancora definibile hobbit :p )

  6. MINGUSSAMBA: inizio a pensare che i supereoi hanno tutti i difetti degli uomini normali ma elevati alla enne per enne che tende a infinito. sigh

    MARIANGELA: da chi ha preso il nano? mah… ha anche sei sospettissimi occhi blu, ora che ci penso, che nessuno di noi ha in famiglia

    CINAS: per una pubblicità di uno sray contro gli animalini molesti?

    TRUDI: esatto. così piccoli e già così mostri. lo scrivo a caratteri giganteschi e lo appiccico sui nani

    CAROZZIGGY: stavo dicendoti che se volevi, quando i topi ti schiacciavano troppo potevi venire a riposarti a wisteria, poi mi sono ricordata che anche qui abbiamo lo stesso problema…

    .SWITCH: hobbit si nasce. se ha i piedi più larghi che lunghi è uno hobbit, anche sotto l’anno

    VIOLACCIOCCA: potrebbe effettivamente. ho sempre avuto un debole per mario (buonanima)

    VIADELLAVIOLA: anche io pensavo fosse una scemenza l’edipo. ma da quando edipo dorme nel mio letto, mangia alla mia tavola e usa il mio bagno. ho capito che è una cosa serissima

  7. MEMY: e ti adottiamo tu però non fai così, vero?

    BOSSCARLO: i piedi hobbit sono infernali. vedo con piacere che hai colto il problema

    EMAU: non ti dico che meraviglia vivere in superquark dalla mattina alla sera

    TORTADIMELE: unghiate no, lui ha una tecnica veramente sofisticata. mi dà dei colpetti ritmici con l’indice sulla schiena. toc toc toc toc. al quinto toc toc potrei ucciderlo

  8. ho trovato il tuo blog per caso e ti giuro mi hai fatto morire dal ridere, in mezzo ai colleghi che mi guardano perplessi. Sei davvero molto molto divertente e brillante e ironica, ma rido anche perchè me lo immagino benissimo il tuo hobbit mentre dice certe cose e magari pure le espressioni che fa, perchè è identico al mio! penso sempre “questa me la devo scrivere! questa me la devo scrivere! e magari la farò leggere alla sua fidanzata da grande..” poi perdo l’attimo e dimentico tutto. Ma leggendo i tuoi racconti mi torna alla mente… ora ti leggerò sempre! con grande empatia, un saluto.

  9. ANONIMO: ma grazie. io prima del blog avevo una agendina in cui scrivevo tutte le follie dei nani, per non dimenticarle. mister incredible dice che sono maniacale.
    un saluto a te e al tuo hobbit

  10. Ciao! Il blog l'ho trovato da poco (veramente lego sulla D; ma non ero venuta qui …). Da curiosa che sono, ho deciso di leggerlo sin dall'inizio.Complimenti, ci si diverte, emoziona. Ho pure io due piccole, eta 2 e mezzo e nove mesi. Proprio in questi giorni, stavo per sclerare. Ed é arrivata mia suocera dalle vacanze e ha preso le bimbe per due ore, sono state fantastiche. Mi sono sdraiata, preso un libro (dopo oltre due mesi senza lettura) e una limonata fresca per placcare il caldo.Ma, Mr incredible, non avrebbe voglia di mollare londra e stare più vicino ai figli? E il nanno grande, non ha di già troppi sensi di responsabilità? 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.