Nonsolomamma

elasti-mostro ovvero mea culpa

"elasti bentornata! vi ho preparato le polpette, l’insalata, vi ho comprato latte e biscotti e nel frigorifero c’è una sopresa", dice garrula nonna J, mamma di elastigirl, felice per il ritorno a casa dell’elasti-famiglia.
"grazie", grugnisce l’ingrata figliola, aprendo il frigorifero.
nell’ultimo ripiano in basso troneggia un enorme pacchetto. sull’enorme pacchetto il nome di una pasticceria sublime.
"non avrai mica comprato una torta?", chiede elasti-acida aggredendo la povera nonna J.
"beh, sì. è la torta gialla, che ti piace tanto. ho pensato anche ai bambini e a mister incredible"
"ma come ti è venuto in mente??? io devo dimagrire, mister incredible non mangia dolci e gli hobbit… beh agli hobbit non piacerà sicuramente". la trasformazione di elastigirl in elasti-mostro è compiuta.
nonna J è annichilita.
"avevo anche fatto scrivere ‘bentornati’ sulla torta…"

ecco.
per tutti coloro che si illudono che elastigirl sia una personcina squisita, affabile, disponibile, generosa e solare.
non è vero.
elastigirl ha un inquietante lato oscuro che ogni tanto viene a galla.

per fortuna a cena elastigirl ha assaggiato la torta gialla, ne ha divorate due enormi fette e si è tranquillizzata.
prima di dormire si è scusata con nonna J.

35 risposte a "elasti-mostro ovvero mea culpa"

  1. ma povera nonna!
    (però a volte i lati oscuri vengono fuori per motivi inconsci legati alla persona che li ha provocati, se questo ti può consolare)
    comunque, bentornata!
    r.

  2. Ma allora Ally Mc Beal alla fine si è sposata? e ha pure avuto due Hobbit! è un blog fantastico fa ridere tanto e un poco anche commuovere.. un bacio agli Hobbit..

  3. Certo il fatto di essere alla fine delle vacanze non aiuta ad aver voglia di festeggiare “il rientro”; ma, per così poco, basta far pace prima di andare a dormire 😉

  4. noi mamme abbiamo tutte un lato oscuro, che mostriamo di preferenza alle nonne!
    (io sono terribile: sarà per questo che mia mamma, pur essendo ormai sorda, rifiuta di farsi vedere da un otorino per cercare di riacquistare l’udito?)

  5. brava, comunque chiedere scusa è una gran cosa, e non è poco.
    anch’io a volte reagisco in modo inspiegabile alle attenzioni altrui… forse mi prendono alla sprovvista ora che sono io quella che si occupa degli altri mi sento forte e non bisognosa, quasi stoica. sbagliamo.
    un abbraccio, lucia
    p.s. che cos’è la torta gialla?

  6. CINAS: no, tranquillo. vera e abbastanza rompiballe e ingrata.

    MAUBAUIS: le nonne sono dei singolari soggetti, generalmente armati di ottime intenzioni. grazie del bentornata

    GOMMOSA: niente male! ci sono parecchi estimatori dei lati oscuri a 360 gradi

    REBECCA: cara! che bello ritrovarti. probabile che tu abia ragione, ma l’ingratitudine è l’ingratitudine

    MITILE: no, a parte la torta gialla, mi sto impegnando. niente di veralmente tosto. solo un contenimento alimentare generalizzato e blando

    LOZIOFRANCO: la tartaruga della gang del bosco? certo che tu ne conosci di gente…

    GARZETTI: pensa che sono talmente ignorante che sono andata a guardarmi chi è ally mc beal! comunque grazie

    MOISIMPLEMENT: grazie!!! no, inventata non proprio

    JULIASET: tu dici? non so se la nonna la pensa allo stesso modo

    KLOCHOV: è esattamente questo il problema… la fine delle vacanze. buahhh

    RIURIUCHIU: 😀

    KEADE: lo era lo era. sono io che sono una bestiolina

    LUCIA: ciao!!! la torta gialla è una esperienza da provare. pan di spagna crema e frutta. da svenimento

  7. vabbè, tutte le superdonne hanno un lato oscuro.
    e poi, dai, eri appena tornata dalle vacanze, trumatizzata da mater dolorosa e dale cozze nude…
    no, effettivamente no ci sono scuse che tengano, sei stata un mostro
    😉
    BENTORNATA!!!!!!!!!!!!!!!

  8. non ci sentiamo da molto tempo,a bard ho avuto problemi col mio cane giovi che non è più, oltre che con lamacchina che si usa per scambiare questi messaggi. Leggendo i tuoi raconti deduco che l’estate sia andata bene con gli hobbots in buona salute e sempre più imprevedibili.
    Artur mi ha detto che con nonna J ha fatto un bel viaggio e mi è sembrato contento.
    Ci sentiamo domani.
    uguccione di bard

  9. Ti sei scusata? Allora SEI affabile, disponibile, generosa e solare. Part-time, ma non è già male… E poi le scuse rendono più dolce una persona per il futuro, se ne abbondi stai apposto ^^

  10. E’ colpa dello stress da ritorno a casa…In realtà non eri in collera con la torta, ma con la tua coscienza che, finite le vacanze, ritorna a far presente quello che si può e non si può fare.
    😀

  11. Propongo un modo carino per scusarsi con la nonna J: stessa pasticceria e stessa torta con scritta diversa…che ne so, ‘scusa!’ oppure ‘grazie!’. Vedrai che apprezzerà, anche se di certo avrà già capito le ragioni della temporanea trasformazione.
    Buona ripresa da MT, sempre più elasti-dipendente, che come te vorrebbe smaltire quella zavorrina lasciata dalle vacanze. Ci riusciremo vero? Nonostante le torte irresistibili…

  12. Povera Nonna J, io lo dico sempre che la trattate male ……..!
    Bentornati, la prossima settimana sono a MI e Ti chiamo.
    – avvocato preferito –

  13. UGUCCIONE: ho sentito la tua mancanza. ma si sa che in estate siamo tutti un po’ meno presenti. mi dispiace tanto per giovi. a presto

    MECHANIKWING: la storia del part time mi piace moltissimo!

    OGGETTISMARRITI: ebbene sì… sigh

    CARLINAP: stress da rientro… già. anche malinconia da rientro anche terrore da rientro anche devastazione da rientro

    MT: allora. sono 4 giorni che non tocco pane né dolci, a parte la torta gialla. per il momento non vedo benefici a parte la mia coscienza che esulta

    SUNFLOWER: tranquilla. condividiamo la mostruosità dell’alter ego. mal comune…

    GAIA: tu sei veramente un angelo. ma se parlo con il tuo mercante dici che ti presta per qualche giorno?

  14. COLPODICODA: davvero tremenda. mi riesce così bene solo con mia mamma, chisssà come mai

    OPPER: anche mister incredible riesce a litigare fantasticamente con sua mamma. io no. mi limito a essere orrenda. sigh

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.