Nonsolomamma

rose rosse per te ovvero privacy in redazione

ore 14
la redazione è avvolta da un torpore post prandiale.
chi si lima le unghie, chi scrive sms, chi naviga sul sito del club med nella sezione villaggi VM 18.
drinn. la porta.
mai visto niente di simile nella vita reale.
è immenso, altissimo, splendido. evoca passioni roventi, amanti focosi, lussuria.
il suo ingresso scuote l’ufficio.
le donne della redazione accorrono incredule.
per un attimo ognuna si sente la fortunata destinataria di questo enorme mazzo di rose rosse vatusse.
ognuna per un secondo si sente una diva del cinema.
ognuna si trasforma in una irresistibile femme fatale.

"estoy buscando la senora L". un ometto rubicondo fa capolino tra le spine.

L?, dov’è L? chi avrà mandato questa meraviglia alla collega L? perché proprio L e non io? ma L ha un amante? L????? ma dove ti sei cacciata?… oh oh c’è un biglietto. un biglietto? e di chi? dai prova a leggere attraverso la busta. ma sei pazza? ma lascia stare, saranno fatti di L. beh, anche nostri visto che questo ben di dio è arrivato qui. certo che L… l’avresti mai detto? e brava L la santarellina. un marito, due figli e zac! le rose rosse. sssshhhhht. eccola!

L, ignara, entra in redazione. alla sua scrivania un anomalo assembramento di colleghe che si disperde rapidamente senza toglierle gli occhi di dosso.
L si avvicina al lussureggiante splendore, apre il bigliettino sotto gli sguardi di 15 scimmie curiose.
intorno a lei un silenzio carico di attesa.
"mio marito!", esclama, intenerita.
sospiri di sollievo.
quindici cornette si alzano in contemporanea.
"bastardo, tu a me non hai mai fatto una cosa simile!", dicono in coro quindici fidanzate/mogli invidiose ai loro colpevoli partner all’altro capo del telefono.

57 risposte a "rose rosse per te ovvero privacy in redazione"

  1. … un giorno ho avuto la sfigatissima idea di dire a mio marito che, visto che lui non è solito regalare fiori, il giorno in cui l’avessi visto con un mazzolino, lo avrei incolpato di chissà quale reato … e lo avrei accusato di vile tentativo di farsi perdonare … avrei dovuto tacere…

  2. GAIA: il mercante va un po’ rieducato. lo mandiamo dal marito di L?

    FAIRANDUNFAIR: 😀

    FIORDY: ma che bello. brava fiordy. tra un po’ ci fai anche i fiordini?

    SALVIETTA: ma è fantastico!

    ALELUNA: e te lo fai recapitare al lavoro firmandolo “brad”?

    AA: 😀

    AMISSI: in questa versione non sei niente male!

    TORTA: tranquilla. la pratica pelapatate è stata evasa con successo

    OMINA: brava. telefona e sbrocca

    SILVIA: tu dici?

    GOMMOSA: 🙂

  3. PAVVA: ovvio. ma non mi ha risposto nessuno

    ARTEMISIA: secondo me il tuo è ricettivo! 😉

    FAIRANDUNFAIR: ho promesso il pelapatate all’inquilina g e ho mantenuto la mia promessa olè

    COLPODICODA: malpensante

    KRUNKLEHORN: già, ma l’uomo che regala gioielli è di per sè appartenente a categoria superiore. mister incredible detesta i gioielli. e non dico altro. voglio anche io il prezioso anello di design!

    REBECCA: tu sei veramente una donna saggia

    PATRIOSCHI: diabolica!

    LADYGABIBBO: 😀

    MECCIA: un altro malpensante. ma un semplice omaggio? disinteressato e un po’ plateale? no, eh?

    CARLINA: ora vengo a trovarti

    KEADE: è vero che siamo alla frutta ma così… 🙂

    AVG: non sa ancora nulla, è a londra latitante

    LAMORACHEVOLA: appunto!

  4. Io ADORO fare sorprese di questo tipo (ovviamente non lo faccio per “chiunque”).
    Posso rivolgere una domande alle donne?
    Si sa che nell’ambiente lavorativo ci sono pettegolezzi, gossip, malelingue, etc… quando una donna riceve un gesto così plateale che pensieri/sensazioni prevalgono in lei? …imbarazzo, vergogna, pudore, voglia di riservatezza (quindi meglio evitare), oppure questi sono sopraffatti dalla gioia, soddisfazione, un pizzico di piacevole vanità e altri pensieri positivi per cui è bene averlo fatto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.