Nonsolomamma

elasti-ansie

"ma chi è la sposa?"
"si chiama elasti"
"ma hai visto come si è conciata? tutti quei pizzi, quei veli, quello strascico…"
"che pacchianata…"
"e lui?"
"è quello in jeans e scarpe da ginnastica. si chiama mister incredible"
"mi sembra pazzo, con quegli occhiali e quei ricci"
"sai che li sposa il papa in persona nel duomo?"
"sul serio? ma chi si credono di essere? il principe carlo e lady diana?"
"si sono montati la testa. idioti"
"idioti e megalomani"
"ma non erano già sposati?"
"sì, ma in comune. non gli bastava. hanno voluto strafare con questa pagliacciata"
"guarda guarda! si stanno scambiando gli anelli!"
"oddio ma… ma… sono anelli di carta stagnola!"
"il papa se ne è accorto! si è infuriato. adesso li caccia via"

perché l’elasti-panico, l’elasti-ansia da prestazione e l’elasti-senso di inadeguatezza ultimamente si manifestano con questi idioti incubi matrimoniali?

26 risposte a "elasti-ansie"

  1. perché non puoi scegliere…io per esempio sogno di essere al mare con i miei compagni universitari ma…a fare gli esami!!…oppure sogno di dover rifare la maturità…o ancora (questo è il peggiore) sogno che il server dell’università si autodistrugga mentre i registri degli esami vengono distrutti “perchè non c’è un posto dove metterli” e mi ritrovo a fare tutto da capo… tutti gli esami, la tesi, perché non c’è nulla per dimostrare che li ho già sostenuti…

  2. dai che i vostri anelli non sono così vulnerabili! stai tranquilla!
    il mondo che vivi e le persone che hai accanto non ti danno quella sicurezza di cui tu/tutti hai/abbiamo bisogno? forse è normale.
    .. sei perfetta come sei!
    N.

  3. Uguccione di Bard.

    In tutto l’incubo ( e che incubo !!) almeno il papa serve a qualcosa, cioè a scacciarvi e a por fine al sogno.
    Se foste stati coppie di fatto, non sarebbapparso il papa ma orde di crociati urlanti, inviati da quello di cui sopra.

    Uguccione

  4. Ma guarda a me me pice un fracco questo sogno! un po’ di macello onirico tiene la cucina pulita. Ci si vede meglio ecco. i pizzi elasti, ahoo ma come che ci hai i pizzi? si te metti sempre le scarpe basse?

  5. passera’ fidati, succedeva anche a me
    adesso che vado verso il terzo matrimonio i miei incubi sono si sempre in chiesa, (peraltro mi sono sempre sposato in municipio) ma sogno di essere vestito da marinaretto e con un giglio in mano

    dedelanuit

  6. MIKINA: hai ragione. forse dovrei sfogarmi di più anche da sveglia

    REGINADEITUCANI: era quello di ora… pertanto il terrore superava i livelli di guardia

    BOSTONIANO: forse il classico è peggio. qui se non altro ci si sente come lady d

    SAIL: 🙂

    MITILE: gaia troverebbe terreno fertile

    LOCATAIRE: ecco. l’ultimo mi angoscia terribilmente

    N: 🙂

    ANONIMO: niente affatto male? a noi un grigio funzionario un po’ depresso

    UGUCCIONE: 😀

    ALEBEGOLI: farei a meno dell’originalità 🙂

    STEFANO: ma guarda, è l’inconscio ma nemmeno troppo profondo

    AMISSI: grazie. terrò conto del tuo consiglio in amicizia. al momento il mio più grande problema sarebbe trovare il tempo per uno psicologo

    ANNA: 🙂

    MAUBAUIS: la guancia drogata! sicuramente!

    TRASPARELENA: nooo! ma è terribile!!!

    LISA: 🙂 grazie

    ZAUBEREI: infatti nella vita vera i pizzi me li scordo…

    DEDELANUIT: ecco. c’è sempre chi sta peggio. ora sto meglio, caro marinaretto

  7. per esorcizzare le tue ansie matrimonionali, ti dedico una poesia, che è la stessa che ci lesse tre anni fa la nostra amica catto-marxista (specie rarissima…) che ci sposò in comune.

    Quando tra mille anni
    il vangelo di cristo sarà attuato
    e la scienza di marx farà regole di vita
    tu e io venturi
    e milioni di migliaia di bilioni
    di altre e di altri
    ci si ritroverà in un campo
    di grano pieno di papaveri rossi
    ad inebriarsi del colore del cuore.

    (gabriella bertini)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.