Nonsolomamma

emozioni hobbit

domenica pomeriggio lo hobbit grande è stato invitato alla festa di compleanno del suo amico gabriele, detto anche il-gabri.
il papà di gabriele prima faceva il carabiniere, adesso vende telefonini.
l’appuntamento era alle 15,30 a casa del-gabri.
la domenica pomeriggio però l’elasti-famiglia dorme.

"accidenti, nano! sono già le 4. abbiamo dormito troppo. corriamo alla festa!", dice elastigirl scuotendo uno hobbit svenuto sul divano.
sullo schermo dell’elasti-telefonino ci sono 3 chiamate senza risposta, 2 sms e un messaggio in segreteria.
è sempre il papà di gabriele.
"sono le 15,43 e non siete ancora arrivati", dice il primo sms.
"sono le 15,49 e non ci siete ancora. vi siete per caso persi?", dice il secondo sms.
"elasti, buongiorno. sono il papà del-gabri. vi stiamo aspettando invano da 27 minuti", dice il messaggio in segreteria.
elastigirl è desolata, il senso di colpa si impossessa di lei e l’autorità di un ex carabiniere la schiaccia come un macigno.
"pronto, signor papà del-gabri, sono elasti. mi scusi moltissimo. ci siamo appisolati. corriamo da voi. scusi ancora", esclama contrita, sull’attenti, scandendo le parole.
"ricevuto, signora elasti. vi attendiamo", risponde lui.

lo hobbit grande, in preda a eccitazione molesta, ed elastigirl, con il capo cosparso di cenere, bussano alla porta del-gabri.
il padre, in giacca e cravatta, apre la porta, batte i tacchi e li guarda con sospetto.
lei, in jeans, anfibi e felpa a righe, sfodera il suo miglior sorriso.
lo hobbit sgrana gli occhi, consegna il regalo, si gira su se stesso e scoppia in un pianto dirotto.
"buaaaaah! voglio tornare a casa! mamma portami a casa! buaaaah"
"ma nano! che ti succede? eri così contento di venire alla festa di gabriele…"
"sìììì, ma ora voglio andare a casa. buaaaah!"
il-gabri è allibito, il papà del-gabri alterato, la mamma del-gabri incredula, i fratelli del-gabri se ne fregano. gli invitati del-gabri…
il-gabri ha invitato alla sua festa solo uno hobbit che è arrivato 42 minuti in ritardo e per giunta singhiozza disperato sull’uscio.
povero, il-gabri.
"scusateci, dobbiamo fare un riunione di famiglia", dice elastigirl richiudendo la porta e sedendosi sulle scale del pianerottolo.
"che cosa vogliamo fare, nano?"
"non lo so. buaaah!"
"cosa ti succede?"
"sono molto emozionato"
"ok, nano. inspira ed espira con me. e soprattutto pensa alla torta!"
lo hobbit inspira, espira e pensa alla torta.
"scusate mi sono emozionato. ora è passato", dice rientrando.

"bella festa", ha detto lo hobbit tornando a wisteria tre ore dopo.
"mi sono anche un po’ innamorato della sorella del-gabri"
"ma ha 12 anni, nano!"
"già, ma quando si ama l’età non conta".

62 risposte a "emozioni hobbit"

  1. ora capisco perchè vi cercava così “affannosamente”,il tuo hobbit era l’unico che poteva davvero far felice il-Gabry con la sua presenza!!!! Grandioso il trucchetto della torta, bisogna fare leva sui suoi bisogni primari: “dolci e donne”. Per fortuna il mio Ric va sempre volentieri alle feste perchè non saprei come convincerlo altrimenti… odia le torte di compleanno ed è assolutamnete MONOGAMO, anche se la sua fidanzatina ogni tanto lo molla lui continua ad esserle fedele (esagerato!!!).

  2. JANE: rapire il-gabri? non è una cattiva idea?

    CAMPINA: volentieri! quando vieni a maggio per la geek dinner porta anche lei

    RABBIT: certo. il giogo è altro concordo. però che ansia!

    MIKINA: pure io!

    VERAMATTA: 🙂

    SALVIETTA: giusto per farmi i fatti tuoi… quale sarebbe la differenza di età che ti riguarda?

    LUZY: 🙂

    ASILEDAY: 🙂

    GAIA: spero che continui a dre tutto quello che gli succede dentro. è una delle cose più belle che ha, finché dura

    N: 🙂

    CRISTALLIN: basta impegnarsi un po’ (ma nemmeno troppo) e arriva

    SENECA: 🙂

    6LUGLIO: 🙂

    JACOPO: valentina sa che il nano è volubile. 🙂

    8SOTTO1TETTO: 🙂

    KERMITTINA: si è emozionato da morire!

    LADYHARLEM: non credere che mi reprima molto…

    FV: 😀

    REBECCA: ma ciao! era un po’ che non ti vedevo qui!

    BAGNA CAODA: quindi si può sbroccare pur di ripigliarsi. vale anche per i grandi?

    HOMBREVERTICAL: già 🙂

    PENSATAADDOSSO: amo gli uomini monogami!

    ZIACRIS: già!

    POURPARLER: 🙂

    1DELFINOBLU: tu ridi, a me si è gelato il sangue nelle vene

    ROSSAFATA: 🙂

    COLPODICODA: ti ricordo che ha parecchi lati oscuri

    LATIKI: 🙂 vedremo!

    MECCIA: sto ancora ridendo! ma non è stata una crisi di panico. solo ansia da prestazione. la sua mamma ne soffre cronicamente

    ANONIMO: 🙂 grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.