Nonsolomamma

lavanda per tutti

la mamma di sofia ha gli occhi blu e i capelli ricci. è bionda e stralunata, sorridente e stupita, come alice nel paese delle meraviglie.
la mamma di sofia è andata alla riunione di presentazione della scuola elementare che frequenterà lo hobbit grande a settembre e, come elastigirl, si è innamorata del dirigente con la barba, quello che dice di volere una scuola accogliente, aperta e formativa
"che introduca a quell’esperienza di libertà che nasce dall’incontro con la cultura”.
la mamma di sofia, come elastigirl, ha sospirato languida per quasi due ore, seduta a uno dei tavolacci nella mensa scolastica con il bancone per il self service.
come elastigirl, pendeva dalle labbra di quel signore che pareva uscito dalla scuola di barbiana e alla fine dell’incontro era convinta che nessuna mariastella avrebbe potuto scalfire l’integrità romantica e impermeabile di un uomo così.
"ho scoperto una cosa terribile", ha annunciato qualche giorno fa la mamma di sofia. "la via dove abitiamo non appartiene al bacino di utenza della scuola del signore con la barba. sofia rischia di dovere andare in un’altra scuola, dove c’è un dirigente senza barba, senza carisma e senza passione", ha spiegato costernata, con la voce rotta e gli occhi sgranati.
"e quindi?"
"quindi devo trovare una soluzione".
stamane elastigirl ha incontrato la mamma di sofia.
"allora?", le ha chiesto.
"tutto a posto. ho inviato il modulo di iscrizione. il dirigente con la barba sarà costretto ad accettarlo", ha detto trionfante.
"in che senso, scusa?"
"nel senso che ho preso un sacchetto profumato di lavanda"
"lavanda?"
"certo! la lavanda purifica, cicatrizza, favorisce la circolazione e l’espettorazione, ha proprietà sedative su mal di testa, crampi intestinali, vomito e singhiozzo, fluidifica la bile e aiuta il fegato. insomma, la lavanda è un miracolo"
"ma…"
"io ho strofinato il sacchetto di lavanda sul modulo di iscrizione, sulla richiesta per la refezione scolastica e sulle foto di sofia. poi ho messo tutto in una grande busta, a sua volta precedentemente strofinata con vigore"
"e adesso?"
"adesso il signore con la barba non può dirmi di no".
la magia non è trovare una panacea, capace di proteggerti dalla riforma della scuola, dai peli superflui, dall’acidità di stomaco e dal pozzo nero che ti inghiotte quando ti distrai.
la magia è trovare la fiducia per crederci.
per questo sofia, la sua mamma e la lavanda arriveranno dove il dirigente scolastico nemmeno si immagina.

58 pensieri riguardo “lavanda per tutti

  1. Come vi capisco !
    Io e mio marito abbiamo partecipato agli Open Day dei licei scientifici di zona e…ci siamo innamorati del dirigente scolastico di uno di questi.
    Un uomo con la barba, il farfallino e una passione viscerale per i ragazzi e l’insegnamento.
    E poi, dovevate sentire gli altri insegnanti: un’ondata di energia ci ha travolto!
    E’ stato un incontro che ha confermato la nostra fiducia nell’istituzione scolastica pubblica e nel suo valore.
    Ultima nota: e nostro figlio ha scelto quel liceo!
    Ciao Elasti,
    “la” Graziella

  2. Cara Ciccia #21, grazie per la solidarietà, lo sai in che razza di comune vivo? a ROMA, e i municipi in questione sono i due centrali, i più importanti di tutti. sembrano cose dell’altro mondo, no? eppure non ho affatto calcato la mano… aggiungerei che il mio piccolo non è stato neanche ripescato dalla graduatoria poiché prima di lui, oltre a tanti altri bimbi, c’erano due gemelli: il primo è stato preso, ma per legge, ha potuto non frequentare per tutto l’anno scolastico senza che gli decadesse l’iscrizione, così si è tenuto il posto per lui e per il gemellino per l’anno 2009-2010. dunque in classe c’è stato un bimbo di meno e il mio piccolo è dovuto andare nella scuola carissima (e, ti assicuro, un vero parcheggio. adesso che, nostro malgrado, abbiamo toccato con mano, posso dire veramente che la scuola pubblica è infinitamente migliore della privata)…
    Ma anch’io l’anno scorso ero come la mamma di Sofia: convinta che sarebbe stato preso malgrado tutto, che la mattina avrei potuto accompagnarli insieme e che non averi dovuto accendere un mutuo per pagare la retta della privata religiosa dove non avrei mai pensato di mandarlo… la vita a volte ti sorprende… comunque quest’anno le graduatorie non sono ancora uscite, so già che non entrerà in nessuna delle due scuole di quartiere, ma non so perché, continuo a sperarci…

    Baci

    Julia

  3. devo rivalutare, e di molto, i massaggi che faccio. ELLA mi cosparge di olio alla lavanda come se piovesse.
    E io che pensavo fosse troppo.
    Sbagliarsi, è cosa bellissima.

  4. Purtroppo so per esperienza che molti uomini odiano la lavanda, quindi sarà come spesso capita questione di …fortuna, ecco! In bocca al lupo, comunque. Julia (di Modena)

  5. solidarizzo, sono una mamma di sofia e amo la lavanda, anche se, ecco, più laicamente. Certo la vostra scuola sarà molto richiesta, ma speriamo che ce la faccia.
    bestiale quanto noi genitori ci mettiamo l’anima e le magie in questa cosa della scuola dei nostri figli, e quante speranze riponiamo, e quanta gratitudine quando troviamo un bravo insegnante.
    Giulia

  6. Ho iscritto la mia ragazza alle scuole medie paritarie. Si paga, certo, e non poco ma che risultato!! beh io ho scelto una scuola cattolica che abbia principi e insegnamenti cattolici ma con questo non voglio dire che sia meglio di altri, è una scelta. Ma la scuola paritaria SEGUE i ragazzi diversamente da quella pubblica. Ho visto la differenza tra il mio primo e la mia ragazza. Così anche il primo è stato dirottato qui. Grossi, grandi, enormi sacrifici per me e mio marito che siamo due lavoratori dipendenti ma, ne vale la pena.
    cri

  7. Certo, dipende dalle scuole. mi immagino che ci saranno scuole religiose ottime e ammetto che la religione non sia tra le priorità della nostra famiglia. credo sempre che sia giusto però pensare di dare il meglio ai propri figli secondo le proprie idee e aspettative. io parlavo certamente per esperienza personale (confronto scuola privata/pubblica), dove l’esperienza con la pubblica, sebbene, traballante, è andata meglio che con la privata, ma, ripeto, con la privata in cui è capitato mio figlio.

    Dunque in bocca al lupo a tutti in questo periodo di compilazione di moduli e di attese di graduatorie!

    baci

    Julia

  8. Today, you can see Ed Hardy Clothes
    stores here and there especially all over the world. If you’re planning to purchase some ED Hardy Shoes
    products as a Christmas gift for your families and friends, you can also purchase online, just please visit the ED Hardy Shoes
    online store more discounts and save your money immediately! For the best hardy shirt
    as well as those by Ed Hardy.

    The THE LOVE BOAT application I’m creating is a photo album, plus a secret link unlocking extra pictures secret extra features are a common occurrence in commercial THE LOVE BOAT DVD . This feature makes a Panasonic THE LOVE BOAT DVD COLLECTION recorder one of the most versatile electronics options to use.

    In this mode is a good swap for new you. Now there is a large collection of assorted Christian Louboutin shoes
    off for the feminization of the round chief, it even if you can never be neglected in the world of high heels. The blazing-red can under the style ruler’s feet will clutch your shoe, Christian Louboutin Pumps
    ; Christian Louboutin Boots
    make an online payment and America. Which makes Christian Louboutin Sandals
    one of the create icons.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.