Nonsolomamma

il diabolico marìotereso

nel momento esatto in cui  ha preso coscienza della gravidanza di elastigirl, lo hobbit piccolo ha annunciato di avere non una ma due bambine nella pancia: martina e benedetta. le due ospiti – pare – si agitano come marionette isteriche dalla mattina alla sera.
"guadda mamma! guadda! sono due patze le mie bambine!" dice il nano compiaciuto gonfiando e contraendo i minuscoli addominali.
"veramente impressionante!"
martina e benedetta, al pari del microbbit, sono entrate a piano titolo nell’elasti-famiglia.
stamane tuttavia elastigirl ha avuto la pessima idea di chiedere chiarimenti.
"nano, ma se tu sei il papà di martina e benedetta, chi è la loro mamma?"
"io non sono il papà lolo" (= ohibò che osservazioni fai? ti sembra che io possa essere il padre delle bambine che porto in grembo?)
"allora tu sei la loro mamma?"
"io sono macchio e ho il pello. non pozzo essele una mamma" (= ti ricordo che sono maschio, consapevole della mia virilità e orgoglioso del mio pisello. i maschi non possono essere madri e non devo essere io a spiegarti queste cose)
"ma allora di chi sono figlie queste due tizie irrequiete dentro la tua pancia?"
"di malìoteleso" (= di marìotereso, il mio amico immaginario che vive dentro il muro della cucina. conosci il rapporto di reciproca stima e di profondo affetto che ci lega. mi ha chiesto un favore e, come tu mi insegni, agli amici i favori non si negano).

sono al momento ignote le intenzioni di marìotereso una volta che martina e benedetta si decideranno a venire alla luce. in considerazione del suo carattere bizzoso, incostante e della sua pericolosa tendenza all’opportunismo, non è da escludere che lo sciagurato genitore abbandoni le due marionette isteriche nell’elasti-casa, in prossimità della culla del microbbit.

"guarda, nano che se quando escono vengono ad abitare con noi, io la cacca, a martina e a benedetta, non gliela pulisco"
"zi penselò io, povelette".

45 pensieri riguardo “il diabolico marìotereso

  1. Ma dai, due bimbe in più che saranno mai… ti ricordo che mister I aveva annunciato la sua fuga repentina all’ipotesi del quarto figlio… con Martina e Benedetta siamo a cinque… quindi non potrà obiettare nulla…
    Chi temo è mariotereso… quello è sicuro che le molla vicino al microbbit…

  2. Alcuni uomini al momento del parto, hanno i ” dolori per simpatia “, il piccolo hobbit, invece, ha la ” gravidanza per simpatia “, ma non ho ben capito, se nei tuoi confronti o di malìoteleso! 😀

    Propongo di usare la stessa scusa di non voler pulire le bimbe con il micro-hobbit, così avrai, ogni tanto, un sospiro di sollievo ;D

    Hoshi

  3. Ma allora è “normale” che i bimbi siano incinti quando lo sono le loro mamme!! Devi sapere che anche la mia bimba di 2 anni ha un “bimbo piccooo” nella pancia 🙂 Quando me lo dice le faccio i complimenti e cambio discorso perché non so bene come comportarmi…ma se l’hobbit piccolo è incinto pure lui…e addirittura di due gemelle…beh, sono mooolto più tranquilla e confortata!!

    ps: io partorisco a dicembre e da ieri mi sono messa a riposo, vincendo l’orgoglio e i conflitti interiori (= sensi di colpa). Intendiamoci…non che a casa si stia in panciolle, però già l’aver eliminato il lungo percorso casa-ufficio, il dover stare sedute 8 ore al giorno davanti ad una scrivania, mangiare di corsa al bar ed ostentare ai colleghi “benessere ed efficienza” dopo una notte insonne e i crampi…beh, è una gran cosa, per me, il mio ospite e il resto della famiglia.
    Senza contare che ci sono tante cose a cui pensare, dal punto organizzativo, per accogliere il bimbo in arrivo…e non arrivare stremate al traguardo…perché la vera fatica comincerà DOPO il parto!

    baci e in bocca al lupo
    giulia da padova

  4. Certo che due femmine al primo colpo… chissà che invida èèèè????
    Questo Mariotereso è proprio fortunato!!! e non deve nemmeno sorbirsi i nove mesi di gravidanza tanto ci pensa lo hobbit piccolo!!!!
    Che spettacolo!!!
    Elena

  5. Anch’io come Elasti e come Giulia (#12): fratellino di quasi 3 anni “incinto” (ma io non ho approfondito con domande pericolose…) e, come Giulia, a casa in maternità, anche se sempre in movimento, felice di poter prnsare un po’ anche al nuovo cucciolo in arrivo, di cui spesso e volentieri mi “dimentico” a vantaggio dei due che ci sono già!
    Tobina

  6. ELASTIIIIII??? che fai mi segui?
    oggi ti ho beccato in pizzeria, l’altro giorno al giappo. La prossima volta ti vengo a salutare..
    L’avrei fatto anche oggi, ma mi prendeva male arrivare al tuo tavolo e dire “Elastii!!! Ciao sono Lenny di Papà 2.0″… non per altro, magari i tuoi commensali erano persone importanti dell’alta finanza 😉

    Grande MalìoTereso comunque!

  7. Anche il mio topo1 è incinto insieme a me ma man mano che la mia pancia cresce (ormai siamo agli sgoccioli) questa cosa passa abbastanza in secondo piano. Ho chiesto alla pediatra e mi ha spiegato che moltissimi (soprattutto i maschietti) hanno questa voglia di condivisione con la mamma dell’esperienza della gravidanza e di non preoccuparmi per niente. Se ne parla lui lo assecondiamo senza prenderlo mai in giro altrimenti facciamo finta di niente. Sono contenta che sia passato in secondo piano (forse grazie alla nuova scuola dell’infanzia) perchè cominciavo a temere una cocente delusione a novembre quando da me sarebbe “uscito” il fratellino e da lui nulla! (a proposito anche il mio attende una femminuccia).
    Kira The Cat

  8. Beh, visto che Martina e Benedetta saranno accudite dall’hobbit piccolo in persona, possono essere accolte con tutti gli onori!
    Ha buon gusto, il piccoletto, in fatto di nomi… Sono molto belli.

  9. Pure la mamma del secondo moschettiere ha la prole in piena gravidanza isterica.

    Il bello è che

    1-si risparmiano le nausee

    2-non sanno che vuol dire caviglie gonfie e similia.

    3-Forse per l’uscita sarà usato il teletrasporto, Star Trek docet!

    Sti piccoli sono geniali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.