Nonsolomamma

adrenalinici incastri

"pronto, elasti? chiamo da rai3. volevo organizzare il suo viaggio a roma per venire in trasmissione martedì 21 dicembre"

"ah, sì, buongiorno. certo. la trasferta romana"

"viene la sera prima?"

"no! giammai! cioè, volevo dire, no grazie. se fosse possibile verrei la mattina stessa. ho qualche problema… ehm, familiare"

"benissimo. potrebbe prendere un volo da milano linate alle 7,30…"

"sì, alle 7,30 ce la posso fare"

"ma… deve fare il completo o un ritocchino?"

"prego?"

"il trucco… lo vuole completo o viene già truccata?"

"no, arriverò pallida, emaciata, un po' devastata, per non parlare dei capelli. ecco, in verità il motivo principale per cui vengo è la prospettiva di mezz'ora di smanacciamenti, tra trucco e parrucco"

"scusi?"

"completo, vorrei il trucco completo. grazie"

"allora le prenoto il volo alle 7, così stiamo tranquilli. e il rientro? con calma?"

"no… veramente devo essere alle 15,30 alla festa di natale della scuola dello hobbit grande. voci incontrollate parlano di recita collettiva di una poesia… e poi alle 17,30 devo portare il grande e il piccolo in piscina. mi sa che c'è l'open day e i genitori possono andare a bordo vasca in ciabatte a vedere le prodezze natalizie dei loro bambini. non capita tutti i giorni un pomeriggio così, quindi… non c'è un aereo alle 12?"

"elasti, la trasmissione è tra le 11 e le 12, in diretta…"

"ah, già. allora alle 13. ce la faccio a prendere un aereo alle 13?"

"no. glielo prenoto alle 14 e non ne parliamo più"

"poi mi tocca presentarmi alla festa di natale delle seconde elementari con il trucco completo e i capelli da sciantosa… se va bene mio figlio non mi riconosce, se va male mi disconosce …"

"la aspettiamo martedì 21 come ospite di apprescindere, con michele mirabella, tra le 11 e le 12, su rai3"

"salvo emergenze"

"come?"

"niente. a martedì"

la prima volta che andò in tivvù, circa due anni fa, elastigirl era terrorizzata dai soffitti alti, dalle luci troppo forti, dalle poltroncine arancioni, da chi fa domande e non ascolta le risposte e dalle signorine bonissime al suo fianco, non sapeva come vestirsi e aveva paura di impappinarsi, di paralizzarsi e di sembrare un'idiota.
questa volta, dopodomani, è ancora, come allora, terrorizzata dai soffitti, dalle luci, dalle poltroncine e da tutto il resto, non sa come vestirsi e ha paura di impappinarsi e di sembrare un'idiota. ma più di tutto ha l'ansia di non riuscire ad incastrare l'adrenalinica e fulminea gita romana con l'adrenalinica e strutturale entropia familiare.

96 risposte a "adrenalinici incastri"

  1. Ah, beh allora metto l'allarme sul telefono (giuro non c'è ironia), altrimenti con la testa che ho io me ne dimentico .
    Un abbraccio
    Chiara

  2. Milano/Roma/Milano nel giro di una mattina?
    Al pendolarismo di Mister I gli fai un baffo domani, salvo emergenze!

    Non so… credo che con Mirabella andrà meglio che con Frizzi.
    Non fosse altro per quello che ti dissi quando pensavo che anche la prima fosse con lui.
    Niente contro Frizzi, mi sta solamente più simpatico Mirabella.
    Però… ecco meno male che lo incontri domani e non ad Elisir, anche se la domenica sera una puntata sui fogli di via per patologie neonatali -leggersi scariche – poteva essere azzecata, non so quanti cambiavano canale alla prima scarica però!
    Restavamo solo noi affezionati lettori e lettrici ;-D

    Lo sai vero che con ste freddure Elasti minimo ti leva il saluto?

    E come massimo?

    Guarda, è meglio che non lo scrivo cosa penso.

    Tanto io lo so.

    Appunto!

  3. NOOOOOOO tra le 11 e le 12 no che con sta fetenzia del digitale terrestre non si può più nemmeno videoregistrare a meno di non spendere una fortuan in accessori tecnologici e se consideri che credo di essere una delle poche ad avere ancora ii vecchi televisori a tubo catodico in casa, capisci come sono messa no? è che la TV ultimamente proprio non è nelle mie prirorità salvo poche eccezioni, tra cui Playhouse Disney.

    Kira The Cat

  4. anch'io lavoro ma ti guarderò sul web come l'altra volta. Mi raccomando le scarpe da ginnastica! Dai elasti FACCI SOGNARE!!!!
    P.S. Mirabella è molto simpatico e "british", penso che vi intenderete a meraviglia (a differenza di quella patata lessa di Frizzi..)
    k

  5. A mio modestissimo parere le due cose sono già incastrate.
    E se così non fosse, sarebbe anche ora che i familiari tutti comincino a rassegnarsi all'idea di avere una "star" in casa.
    Oh!

    ( in bocca al lupo )

  6. E perche' dovrebbe rinunciare a qualcosa se riesce ad averle entrambe? Ma che' e' 'sta mania della rinuncia e dell'abnegazione a tutti i costi?
    Iaia

  7. … io sono in ammirazione per l'energia che hai!…
    A volte penso alle mamme che dormono poco, che corrono al lavoro (magari che non amano, ma lo fanno per questioni economiche) si dedicano ai figli, curano la casa (una mia amica pure le piante sul terrazzo, oltre ai suoi mille hobby… e suo marito mi guarda e dice "io non so come faccia" perplesso e ammirato!… e io come lui!)

    In bocca al lupo, Elasti!
    Meriti tutto il meglio e un grande successo… sarò davanti alla TV per vederti!

  8. @55 kira the cat: faccio pure parte io delle poche senza nuove tecnologie…
    Se ce la fa, perchè rinunciare (cosa, peraltro, non sempre possibile)?
    Forza, Elasti, ormai dovresti essere quasi atterrata, no?
    Roberta

  9. MA quanto sei carina! 40 anni e 3 figli, nessuno lo direbbe. Che emozione vederti 🙂 Ora c'è il tg, è evidente che Mirabella, come purtroppo succede, non ne sa nulla di sitiinternetebblogesoscialnetuork, ma ti lasciasse parlare! Cmq, bella, splendido sorriso, elasti-stile semplice e vincente.
    eleU

  10. Iaia: io mi riferivo al fatto che vista la situazione degli aeroporti e la data dubito che riuscirà ad arrivare a casa in tempo…Quindi o la Rai o i nani. Non credo all'abnegazione a tutti i costi. E ancora meno credo nella puntualità aerea.

  11. ho appena finito di vederti! anche secondo me c'è un istinto di fondo che ci guida, tu non sei d'accordo ma secondo me sei una bravissima mamma anche grazie a quello!!!
    complimenti per l'apparizione e ci vediamo a via sparano 😉
    (parto x bari a passare natale dai miei dopodomani)
    auguri a tutte le lettrici e tutti i lettori
    e a te e familglia, naturalmente

    lisa mamma di IrisDarioViola

  12. Bella, dolce, ironica, carina, e molto intelligente.
    Brava Elasti.

    Ridevo sotto ai baffi (che non ho), perchè è come se ti conoscessi davvero e sapevo, o credevo di immaginare, quello che stavi pensando.

    I capelli stupendi…davvero! Altro che carciofo! E il colore sta benissimo.

    E mi piace il tuo modo di essere e di vestire, semplice, non lezioso. 

    Un bacio da Bologna, contenta di essere riuscita a vederti da Michele Mirabella. 

    Buon Natale a te e ai tuoi piccoli/grandi/MEDI!!!! a Mister Incredibile e alla tua famiglia, compreso il grande Artù.

    Chiara S.

  13. Complimenti! Il trucco-parrucco era naturale (carciofo sparito?), e tu sembravi una veterana della tv. Lui dovrebbe invece leggersi tre volte il copione prima di andare in onda. Elasti con l'accento sulla e, mister incredibile letto all'italiana…..
    Clo

  14. Sei stata bravissima, e Mirabella ti ascolta molta di più di Frizzi, lo hai fatto anche riflettere, gli hai dato risposte che non si aspettava e che lo hanno entusiasmato! Bravissima!

    Condivido assolutamente la tua tesi sull'ascolto del bambino! in questo sei bravissima!

  15. Elasti bravissima!!!

    Ma sbaglio o appena entrata stavi inciampando?

    All'inizio la tensione era evidente e Mirabella certo non ti ha aiutata, subito a correggerti…
    Dopo il tg per fortuna la tua ironia ha avuto la meglio.

    E ora di corsa a fare il resto.
    Un abbraccio.
    Continua così!!!

  16. Che fatica parlare con Mirabella!A parte che avrebbe almeno potuto dare un'occhiatina al blog,ma comunque almeno poteva" studiarsi " meglio l'argomento!
    Commento spassionato:la prossima volta cerca di importi un pò di più,perchè in tv se non parli "esci" poco.
    Te lo dico perchè da timida" televisiva" (ho avuto due "momenti di gloria" televisivi)dopo il primo,praticamente quasi muta,mi son fatta forza e ho tirato fuori la chiacchiera.Risultato:un colloquio sicuramente più piacevole per chi  stava al di là dello schermo .Io invece non riuscivo nemmeno a capire quale fosse la telecamera che mi stava inquadrando!In sintesi:panico dentro ,e semi-selfcontrol fuori!
    Baci fantastica Elasti.
    RIta

  17. Bella dentro e molto intrigante fuori, con una semplicità Perfetta e una capacità di trasmettere che é andato oltre al poco tempo a disposizione.
    Ho condiviso tutto ad incominciare dal ruolo diverso che é stato destinato all'uomo e alla donna e che é il bivio in cui tutti prima o poi ci troviamo ad un certo punto della nostra vita.
    Complimenti per tanta maturità nei confronti della vita.
    Paola

  18. ..leggo sempre ma nn scrivo mai..
    cmq oggi alle 11 in punto ero in pole position sul divano!
    eri così emozionata da avere gli occhi lucidi?
    cara sei stata davvero brava e spigliata…Mirabella forse poteva fare a meno di farti domande come fosse un professore e tu l'alunna interrogata!

    Spero che tutti gli impegni di oggi pomeriggio si incastrino!
    besitos

  19. Tu sei stata perfetta… peccato che la trasmissione sia penosa e Mirabella incapace di intervistarti e soprattutto di ascoltarti !!!! Mi spiace per te e per la tua perdita di tempo !!!

  20. Mirabella ha i suoi, evidentissimi, limiti. Però la pubblicità ai libri e al blog è meritatissima. E vedere gli occhioni luminosi di elasti (altro che janet!) e soprattutto ascoltare la sua voce e le cose sempre sensate,  intelligenti e mai scontate che dice ripaga i suoi fans 🙂
    eleU

  21. Elasti, che vocina che hai, mi hai fatto tenerezza, però non sono daccordo con una cosa che hai detto riguardoa i papà.

    Papapluto miha sempre aiutato sia quando erano piccoli che coi compiti e quando erano appena  nati e avevo Sara e non riuscivo a far coinidere alcune cose li portava lui dalla pediatra a fare il "tagliando" 

    Ma nonè una mosca bianca, anzi ne conosco parecchi di papà così.

  22. uffi io sono in Spagna e sono assolutamente incompetente per quando riguarda "cercare trasmissioni in streaming".
    se qualcuno fosse così gentile da linkare qualcosa, o dirmi dove posso cercare… bè, grazie mille 😀

    Raffa

  23. Non sono certa del risultato per chi sta all'estero, ma da questo link dovrebbe essere possibile vedere la replica della trasmissione da domani, selezionando martedì 21. Questo per una settimana.
    Se ho letto bene.
    Per oggi non saprei.

  24. Direi che sarebbe ora di fare il salto…
    la prossima volta ti vogliamo da Fazio o alle invasioni barbariche.

    Forse in orario serale avresti anche meno impegni da incastrare…

  25. Ciao Elasti, è da un secolo che non visito il tuo blog e proprio oggi scopro che eri di nuovo in tivvù…e scopro anche che me lo sono perso… ora lo cerco, ci sarà qualche anima pia che l'ha messo su youtube…ora leggo i commenti.
    Baciiii

  26. Stamattina ti ho guardata. Non guardo Mirabella quasi mai perché mi è antipatico, ma stamattina aspettavo te e la tua faccia così meravigliosamente normale.
    Bellissimo guardarti come si guarderebbe una cara amica, riconoscendo in quella donna dal trucco completo ( 😉 ) la persona che ha accompagnato i miei giorni da mamma in attesa e che continua a far parte delle mie giornate di mamma neonata 🙂
    Grazie cara Elasti. Eri assolutamente TU stamattina, anche sotto le luci e di fronte a quell'uomo ingombrante 😉

    la duchessa
    http://cappellaiomattolepremarzolina.blogspot.com

  27. Elasti, tu sei stata bravissima, veramente, nonostante quel supponente spocchioso Mirabella che non è neanche capace di contare fino a due (ha parlato DEL TUO LIBRO, dicendo due titoli, quasi fossero titolo e sottotitolo). Ha parlato solo lui e tu, con estrema classe, lo hai lasciato fare, glissando sulle banalità che diceva e sulla sua davvero irritante incapacità di ascoltarti. Mirabella è l'ennesima prima donna della RAi, incapace di fare un passo indietro per dare spazio e respiro ai suoi ospiti. Peccato che non abbia nemmeno vagamente intuito (troppo arrogante e presuntuoso per docuementarsi e poi che je frega? ci hanno il posto fisso) che la tua presenza lì sarebbe stata la sua grande occasione. Un numero enorme di tue fans hanno acceso la televisone alle 11, sintonizzandosi sull'insulso programma di Mirabella solo perchè c'eri tu. ma lui ti ha schiacciato e non ha saputo valorizzarti, inconsapevole del fatto che se ti avesse lasciato i riflettori spostandosi un passo indietro avrebbe brillato lui stesso, sia pure di luce riflessa, almeno una volta nella sua vita.  Elasti, ti prego, la prossima volta cerca di concordare prima l'intervista perchè queste cose a braccio risultano penose se l'intervistatore non ci sa fare: manco elastigirl sapeva pronunciare (ha sbagliato accento, madonna che sgrisoli!) e men che mai sapeva che questo nome è di un personaggio di Walt Disney… Va be', nonostante questo tu eri bellissima e luminosa.

  28. luminosa e dagli occhi accesi. grazie per le cose intelligenti e spiritose che sei riuscita a infilare tra un mirabella e l'altro.

    fleq

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.