Nonsolomamma

una madre orrenda

ore 3 di notte
tong!
“ehi! chi sei?”
“sono io”
“mi hai fatto spaventare! ma sei sveglio veramente o sei sonnambulo?”
“ho fatto un brutto sogno”
“dai, ora sai che era solo un sogno. torna a letto”
“non posso”
“perché?”
“perché era troppo brutto. ora ho i brutti pensieri e ho paura che torni?”
“chi deve tornare?”
“il brutto sogno”
“eddai, non torna! te lo prometto! è notte fonda, amore, dormi. se continuiamo a parlare si sveglia anche papà”
“posso mettermi in mezzo a voi?”
“stai scherzando??? se ti metti accanto a noi, dormiamo malissimo in tre. anzi, io non mi riaddormento e tra un’ora ho la sveglia e mi devo alzare e la prospettiva mi agghiaccia. e ho anche il gesso. e pure il mal di pancia. e se non dormo muoio”
“ok. ho capito. ciao”
“ciao. buonanotte”.

ore 17,30 dello stesso giorno.
“hobbit medio?”
“sì?”
“ti ricordi che questa notte sei venuto in camera nostra perché avevi fatto un brutto sogno? e io ti ho mandato via?”
“mmmmh. sì, vagamente me lo ricordo. perché?”
“perché io volevo dirti che, a mente più lucida, oggi, ci ho ripensato a quella cosa lì, che tu vieni con i brutti pensieri e io ti dico ‘ehi no, devo dormire! tornatene da dove sei venuto, piccolo mostro'”
“non hai detto ‘piccolo mostro'”
“no, ma l’ho pensato però. comunque, ecco, insomma, ho riflettuto su quel che ho risposto e pensato questa notte”
“ah. io no”
“e volevo dirti che sono stata veramente una madre orrenda. scusa”
“no, tranquilla”
“però ho anche pensato che non posso prometterti che, se torni nel mezzo della notte con un brutto sogno, io non mi comporterò mai più da madre orrenda. perché di notte io non rispondo benissimo di quel che faccio e dico”
“ok. vuol dire che sei una madre orrenda sempre di notte. inguaribile. un caso disperato di madre orrenda”
“più o meno
bene. posso tornare a giocare adesso?”
“eh? sì, sì, certo. ci mancherebbe…”.

33 thoughts on “una madre orrenda

  1. Tu una madre orrenda??? E io che dopo 8 mesi mi faccio TUTTE le notti in bianco con la piccina e piango perché non ce la fo più. che mi dovrei sentire?

    1. Gloria, nessuna meglio di me ti può capire, stringi i denti e guarda avanti,,,taaaaanto avanti,,,a volte avantissimo…ma prima o poi rinizierai a dormire e quindi a vivere come una persona normale. Non ti sto a scrivere le cose brutte che ho pensato in quelle interminabili notti. Brutte brutte.
      Tutto passa, di sonno non si muore, però si vive di merda lo so.
      Ti abbraccio
      Erika

    1. io recentemente sono arrivata in ufficio piangente, sfinita e affranta, per avere insultato il piccolo che si rifiutava di dormire e avergli detto parolacce tremende. Speriamo che dimentichino…

  2. Tranquille i nostri cuccioli sanno benissimo che di quando in quando anche le mamme possono avere le loro legittime stanchezze e debolezze….a volte ci vogliono mettere alla prova e non sempre noi riusciamo a “stare sul pezzo” e’ tutto normale con uno sguardo si sistema ogni cosa!

  3. Oh bé, 12 ore orrenda vs 12 ore ottima, ci avrei messo la firma. Oltretutto di notte l’impatto dell’orrendevolezza è minore, si dorme la maggior parte del tempo. La mia era orrenda h24.
    A dir la verità è orrenda tuttora, e sempre h24.

  4. Convengo col medio: troppe pare mentali. Però sei stata davvero una brava mamma a scusarti (e anche a dirgli che probabilmente ricapiterà) 😉

  5. E’ vita. E’ la famiglia. E’ la capacità che si ha, insieme, di sopportare temporanee “mancanze” di qualcuno dei componenti. E’ tutto un gioco di equilibri, difficilissimo, che nessuno ci insegna: si impara giorno dopo giorno…e dopo un po’ di anni ci si ritrova tutti al pranzo della domenica felici, anche in un chiassoso caos inutile, della reciproca presenza.

  6. sei in buona compagnia, anche io scaccio chi si avventura in camera nella notte in cerca di conforto! più che madri orrende, madri bisognose di riposo..

  7. Alla domanda di mia figlia su chi fosse il mio figlio preferito ho risposto una volta (tra il serio ed il faceto) : quello che mi fa dormire la notte…
    Capitemi… In gravidanza non dormivo… Adesso ha 13 mesi e mangia ancora due volte a notte.
    Non ho sonno, sono diversamente sveglia..

    1. 😀 diversamente sveglia è fantastico! Comunque il mio grande non ha dormito mai neanche una notte di seguito fino ai 6 anni… ormai lo cacciavo senza nemmeno svegliarmi…certo che poi la notte in cui è stato male sul serio mi sono sentita una vera cacchetta!
      Ora ha quasi 9 anni e si sveglia ancora molto più della piccola… e io continuo a cacciarlo!! La cosa che poi mi fa sentire ancora più in colpa (di giorno da sveglia) è che il papà si alza sempre…

  8. PS
    Al solito, a me basterebbe riuscire a cacciare dal lettone il cane! :O
    stanotte, per lavorare, io ho dormito 5h e il crucco 2h: ma il tutto disturbato e spezzettato dalla levriera ansante (ha caldo ma vuol stare sotto le coperte percio’ ansima a voce alta e ad alta frequenza) e sonnambula (I cani NON hanno il sistema che paralizza gli umani durante il sonno).
    Ma purtroppo non abbiamo il coraggio di mandarla via. Noi. Con un cane.
    Mi immagino voi. Coi figli. Carne della vostra carne e sangue del vostro sangue…
    Claire

    1. noi a volte abbiamo nel lettone entrambi i figli ed entrambi i gatti. uno dei gatti ama dormire sotto il piumone vicino ai miei piedi e se provo a spostarmi mi azzanna l’alluce. per fortuna almeno il cane dorme sul suo divano al piano terra

  9. Io ho una figlia di quasi 9 anni che non ha mai dormito granché! Prende sonno solo dopo un’ora e di notte ancora si sveglia, non sempre non per molto ma lo fa ancora….immaginate che era da piccola! Ecco io penso che lei sia così perché io non sono mai stata orrenda. L’ho sempre accolta baciata coccolata e lei quindi ha continuato a farlo. Ultimamente ho cominciato a dire una frase che mi esce dal cuore e cioè che se non mi fa dormire muoio ma perché me lo sento proprio che quando mi sveglia mi spaventa e mi batte il cuore. Anche questo e’ uno sbaglio no? Posso dire che muoio? Non mi pare una frase idonea. Mi aiutate per favore?

    1. io credo che la mia mamma mi abbia detto piu’ o meno la stessa cosa, ogni volta che la svegliavo, non appena sono stata grande abbastanza
      e non ho avuto grandi traumi: ho imparato che il sonno e’ importante
      all’epoca no ncapivo perche e credevo che lei fosse pigra e dormigliona
      adesso lo so benissimo, il perche’ 😛
      vai tranquilla, elettra! al max dille che se non dormi stai molto molto male e non sei in grado di prestarle attenzione di giorno
      ma dubito che un pensiero cosi lungo e articolato ti venga di note 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...