Nonsolomamma

mansplaining ovvero piccola storia triste

a milano è arrivata d’improvviso la primavera. e questa è un’ottima notizia anche se non deve creare illusioni altrimenti poi, se torna l’inverno, ci si deprime e non va bene, men che meno in questi tempi difficili in cui i buoni motivi per deprimersi abbondano. “ehi, sneddu, prendiamo la bicicletta per andare a lezione di…… Continua a leggere mansplaining ovvero piccola storia triste

Nonsolomamma

nevrosi virali

“questa cosa è inaccettabile!” “quale cosa, hobbit di mezzo?” “in bagno! hai visto cosa c’è nel nostro bagno? “no. cerco di frequentarlo il meno possibile” “be’, è una cosa che mi fa andare fuori di testa! ci sono cinque accappatoi e sette spazzolini da denti. e noi quanti siamo? tre. adesso sclero!” “aspetta! dove vai?…… Continua a leggere nevrosi virali

Nonsolomamma

la favorita

a tavola. succede, durante i pasti nell’elasti-casa, che, a turno, un membro della famiglia entri nell’occhio del ciclone. e non importa che cerchi di camminare rasente ai muri o di sfuggire al radar. prima o poi i riflettori toccano a tutti e sottrarsi all’attenzione generale è impresa ardua. l’altro giorno è stata la volta di…… Continua a leggere la favorita

Nonsolomamma

perché stiamo parlando così tanto?

“mammadevofarelacacca” lui arriva da scuola, sudatissimo. come chi ha corso una maratona. abbandona la ragazza alla pari, detta la lettrice, nel corridoio e si precipita nell’elasti-stanza da letto, attraversandola, diretto in bagno. nel percorso si spoglia con foga e atterra sul gabinetto. “prego, sneddu” “mi fai compagnia? oggi abbiamo fatto le prove di ingresso di…… Continua a leggere perché stiamo parlando così tanto?