Nonsolomamma

brutti sogni, buone notizie e puzza di sorcio

sono le 5 del mattino. il nano grande arriva in camera da letto coi capelli dritti in testa.
ha il fiatone.
"mamma, ho fatto un sogno bruttissimo", ansima.
"vieni qui. racconta", dice elastigirl semi-incosciente.
"un sogno orribile, mamma.
non avevo giocattoli,
non avevo casa,
non avevo maestre,
… e, pensa, non avevo nemmeno il fratellino" racconta strabuzzando gli occhi per dare la misura dell’orrore.
"veramente un incubo tremendo", concorda elastigirl.
ha messo l’assenza del fratellino nella categoria ‘sogni bruttissimi’ alla stregua della privazione di giocattoli, casa e maestre. questa sì che è una buona notizia.
elastigirl riacquista lucidità e gongola compiaciuta, fiera dei risultati dell’elasti-educazione.
"bene nano, adesso che hai capito che era solo un brutto sogno torna in camera tua con il fratellino e i giocattoli".
"mamma, posso dormire qui con te? io non posso tornare di là", chiede lo hobbit.
"perché mai?"
"perché  il fratellino puzza di sorcio e io non riesco a respirare".

37 risposte a "brutti sogni, buone notizie e puzza di sorcio"

  1. ….probabilmente il nano grande aveva anche sognato che il nano piccolo puzzava di sorcio…. anche io sono sorella maggiore e pensa che da piccola per fare dispetti a mio fratello di 8 anni piu piccolo gli dicevo che lo avevamo trovato sulle scale di una Chiesa….. e lui piangeva

  2. Sei eccezionale,
    lasciatelo dire…in tutta la tua straordinaria umanità nel quotidiano :))

    Siamo colleghe *furette* e sono approdata qui per caso…
    Grazie per avermi regalato una sana risata…sei unica, credimi e non è tanto per dire… :))

    Posso linkarti? 🙂

  3. UGUCCIONE DI BARD: come dicono le vostre generazioni, l’hobbit grande comincia a mostrare subito una seria tendenza a diventare un paraculo di rilievo. Occhio elastigirl, rischia d farti su.

  4. ma come fa tuo lo hobbit grande a sapere il significato della parola sorcio? Io ho 25 anni e credo di non aver mai usato questa parola…rimango di stucco! ;O)
    baci

  5. povero piccolo…. (anche se il nano grande mi fa morire dal ridere io sono una quintogenita, quindi devo per forza essere solidale col nano piccolo…anche se puzzasse davvero!!!)

  6. NONNO A RIPOSO. Tutti i dormienti dovrebbero sognare e ricordare per essere psicologicamente equilibrati. In questo caso mi sembra che Uguccione abbia ragione, certo lui di paraculi si intende e si riconosce in essi. Sarà interessante vedere poi come reagirà hobbit piccolo quando crescerà. Se impara dal fatello e riesce a migliorarne la tecnica sarà un bel match.

  7. Sempre più mitico!
    Che personaggio, ragazzi!

    ps: ormai sei entrata a far parte dei blog da andare a leggere ogni giorno!
    LA ROTTAMATRICE

  8. questa volta, da secondogenita, mi schiero con il nano piccolo…tanto fra un po’ si prenderà le sue rivincite 😉
    Locataire

  9. sono un secondo genito di quelli “zittotucheseipiu’piccolo”, posso garantirti che alla lunga quello strano odore passa ed il grande si accorge di te (speriamo presto che ho quasi 40nni).

  10. IHATEMUFFINS: nn ti ci mettere pure tu. il nanino è santo, bello e profumato.

    LATERRA: i primogeniti hanno delle tare che li accomunano tutti, poveri loro, anzi, poveri noi.

    MANICOTTA: io sono una ex nana grande ma in questo momento sono dalla parte dei nani piccoli

    PRETTYLOVERS: deve essere un giochino che piace molto ai fratelli grandi. anche mister incredible e sua sorella raccontavano al povero fratello che si chiamava in realtà uaziz e che era stato trovato per strada.

    LUCEDABAGNO: carino???

    LEELA: i piedi sono bestiali. ma come fanno, così piccoli, a essere già tanto puzzoni?

    UTENTE ANONIMO: cosa avrebbe dovuto esserci? un topo morto?

    SUSSURRODIFATA: grazie. certo che puoi, mi fa solo piacere.

    UGUCCIONE: mi ha già fatta su…

    P4T: infatti secondo me non ha la più pallida idea di cosa sia un sorcio.

    TORTA: brava, spezziamo una lancia per il piccoletto

  11. NONNOARIPOSO: io non vedo l’ora che lo hobbit piccolo possa dire la sua

    BAMBOLADIRUGIADA: ehm, per controllare. non si sa mai, no?

    LAROTTAMATRICE: sono onorata. lo dirò anche a mister incredible che se ne rallegrerà, sempre che non tema che la solidarietà femminile ti distolga dal tuo amore.

    LOCATAIRE: sono qui che aspetto le rivincite, povero nanino. deve solo crescere un po’

    FIODOR: meglio sorcio di tante altre cose, in effetti

    LETIZIA: annoiarmi? no. se mi capita interrogo il nano su un argomento a caso e mi passa

    BOSSCARLO: quella della tua ascella è puzza di sorcio, quello del nano piccolo è profumo di bambino, per giunta pulito. guarda che se ti adotto ti devi lavare, sia chiaro

    LAMORACHEVOLA: hai ragione pure tu

    MEMY: se non hai 4 anni, devi essere bellina almeno come armanda dei cartelloni baresi della pubblicità di dolci chicche, di cui si è innamorato

    MECCIA: me lo garantisci o è solo una speranza???

    VIOLACCIOCCA: hai ragione, ma altrimenti dove le trovo le idee per il blog?

    MOMATWORK: la puzza è un tratto distintivo dei nani, soprattutto quando tornano dai giardini

    HARISELDOM: quando mi fa ridere il nano grande ottiene tutto quello che vuole, anche il posto di mister incredible nel lettone

  12. va bene la consapevolezza che non ci sia è male…
    ma il fatto che c’è e puzza!!!

    comunque a volte la puzza di cacca manda effluvi che ti sconvolgono peggio della mariuana..
    ;D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.