Nonsolomamma

renne, zozzume e sensi di colpa

nel 1944 un signore svedese venne in scozia in luna di miele. vide foreste, boschi e laghi che gli ricordavano il suo paese.
“in questo posto non possono non esserci le renne!", esclamò perentorio.
detto fatto. il signore svedese dedicò gli anni successivi a trasferire le renne dalla svezia alle highlands del centro.

l’elasti-famiglia ieri mattina ha avuto un incontro ravvicinato con le renne che sono animali mansueti e simpatici.
gli hobbit hanno dato loro da mangiare e si sono fatti leccare dalla testa ai piedi. mister incredible e elastigirl anche.
terminata la gita tra le renne l’elasti-famiglia è andata a fare il solito picnic di mezziogiorno, su una gelida spiaggetta di uno dei mille laghi della scozia.
“i am the lord of the beach”, esclamava spavaldo il delirante mister incredible mentre preparava i panini all’elasti-famiglia.
al termine del ricco banchetto a base di prosciutto di parma, salame felino, parmigiano reggiano, pane, yogurt muller al limone e mele del trentino (se non si fosse capito il cibo scozzese è stato ormai bandito dalla dieta familiare), the lord of the beach è impallidito.
“noooo! non ci siamo lavati le mani dopo l’incontro con le renne! siamo degli zozzi schifosi, degli irresponsabili!”, ha detto, divorato dal senso di colpa.

non è escluso che nei prossimi giorni il morbo della renna dispieghi la sua micidiale potenza e spazzi via la zozza elasti-famiglia.

10 risposte a "renne, zozzume e sensi di colpa"

  1. sì, in seguito a metamorfosi sarete costretti a trainare la slitta di babbo natale! Mi raccomando, quando vi fa sostare da me, passate all’omone barbuto vestito di rosso un regalino speciale per i miei cuccioli!

  2. Potrebbe anche darsi che al vostro rientro i tuoi figli siano “visitati” da ospiti poco gradevoli nel culetto, altrimenti detti ossiuri..
    Non é nulla di grave, a parte il fastidioso prurito , pero’ devi trattarli conuno sciroppino specifico, che secondo me puoi fare a prescindere in quanto é anche preventivo…
    Io lo faccio una volta all’anno, anche i miei figli sono zozzoni, e chissa’ quante volte non li vedo..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.