Nonsolomamma

tête à tête

"non ci posso credere: siamo soli! non succedeva da… ora che ci penso forse è la prima volta. che emozione. vado a farmi una doccia e sono da te.
ma che fai? vuoi venire anche tu? non c’è bisogno che ti metti il casco… ah, vuoi portare anche la moto? ma perché non la parcheggi fuori?
no, non puoi entrare vestito nella doccia"

"tanta tanta bana"

"sì lo so che mi vuoi tanto bene. ma aspetta fuori. puoi aspettare seduto sulla moto se vuoi. sarò velocissima. dopo se ti fa piacere ci coccoliamo un po’… no! il dentifricio no! non succhiare il dentifricio! raccontami piuttosto cosa hai fatto oggi"

"mamma"

"ah, sei andato sulla moto… e poi?"

"pappa, nanna, mamma"

"ok, pappa, nanna e ancora moto. va bene se preparo del pesce per cena?"

"pazza!"

"ehm, no, la pizza no, stasera pesce"

"pazza cn, pisc no"

"pizza sì, pesce no? va beh, ne parliamo dopo"

mister incredible è su un aereo, lo hobbit grande è con nonna J.
elastigirl e lo hobbit piccolo hanno trascorso un’indimenticabile serata tête à tête.

37 risposte a "tête à tête"

  1. Ciao Elasti, anch’io adoro le -rare-volte che riesco ad essere a disposizione per la mia cucciola piccola (riassunto: Franci 4 anni Alessia 6 mesi); oggi pomeriggio è stata una di quelle, e lei mi ha ripagato riempiendomi di bava con mille risatine deliziate. Fantastico! Comunque sì, la superiorità del genere femminile è nota, e si vede anche in una bimba neonata. Consiglio tentare terzo hobbit in quest’ottica!!! Baci,

    Chiara

  2. dopo mesi che ti spio, non potevo non commentarti: mi faccio delle grosse risate leggendo la tua vita con gli hobbit 🙂 (e penso che forse i bambini non sono così male)

  3. Piccolo, tenero, meraviglioso hobbit.
    L’altra notte, verso le 3,40 il suo conterraneo/coetaneo mi ha svegliata e fatta alzare per farmi una carezza in testa e dirmi “coccola”.Forse ne avrei fatto a meno..forse no.
    Wayta

  4. ma tu sai quanto ti stiamo invidiando, non potrai mai saperlo…..avremo persino votato berlusconi per una cosa del genere…..

    I discepoli che esigono una copia autografata del prossimo libro di elasti…..

  5. oh che tenerezza.
    anche a me l’altra sera è capitata la serata in solitudine col secondogenito.
    E mi son sentita stringere il cuore, per tutte le cose che di solito non posso dargli quando ci siamo tutti.

  6. concordo con chi sopra sostiene che il piccolo hobbit parli barese… e tu che lo prendi in giro perché non ha la precocità del fratello… non ti sei manco accorta che è bilingue! i bimbi bilingui è normale che ci mettano + tempo a parlare … poi però parlano perfettamente entrambi gli idiomi!!!
    🙂

  7. alla fine avete mangiato pizza vero ? no perchè se te lo chiede quello spettacolo di bimbo con quegli occhi a bordo di una moto parcheggiata fuori dalla doccia…. bhè non so proprio come puoi dirgli di no !

  8. ho una rete di amiche plurimamme con le quali elaboro incredibili incastri che ci consentono di ritagliare piccoli preziosi spazi speciali per i singoli figli….sono preziose per me e un balsamo per il mio cuore di mamma che sa quando valgono poche ore di rapporto uno a uno…

    e mangiare pizza patatine o addirittura mac fa parte del razzolamento amoroso 🙂

    lasave

  9. 18, 19…i "discepoli"?  MA PERCHE'? VI PREGO SPIEGATEMI, cosa vuol dire firmarsi il discepoli? Elasti è diventata una setta mammanica?

Rispondi a neurocaos Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.