Nonsolomamma

strane domande e deludenti risposte

"scusi, ma lei è la moglie dell’alessandro cecchi paone?"
"ehm, no signora"
"è proprio sicura?"
"credo che alessandro cecchi paone non sia sposato e, stando a quanto ha appena detto lui stesso, forse nemmeno particolarmente interessato all’universo femminile. quindi sì, sono proprio sicura di non essere sua moglie"
"ah"
"già"
"ho capito allora. lei è la moglie del leonardo, il fratello piccolo del dottor cecchi paone! quello che fa l’avvocato"
"…"
"e quindi lei è la cognata dell’alessandro!"
"veramente no"
"che peccato!"
"se lo dice lei…"
"ma… se non è parente dei cecchi paone, perché l’hanno invitata?"

elastigirl oggi ha chiesto un giorno di ferie. si è svegliata stamattina alle 5, ha preso un aereo ed è andata a roma, alla tivvù.
alla tivvù elastigirl era seduta su una panchetta accanto a una signora con la coda di cavallo e un sacchetto della spesa, che durante la trasmissione le sussurrava all’orecchio un sacco di domande, di nascosto, come a scuola, covando probabilmente la segreta speranza di essere capitata vicino a una vip, o almeno alla congiunta di un vip.
elastigirl, sempre all’orecchio e di nascosto, le sussurrava le risposte.
probabilmente erano tutte risposte sbagliate, perché la signora con la coda di cavallo e il sacchetto della spesa se ne è andata, visibilmente delusa e un po’ amareggiata.

48 risposte a "strane domande e deludenti risposte"

  1. La signora con la coda di cavallo sarà stata in grado di capire una frase complessa come “forse nemmeno particolarmente interessato all’universo femminile”? Secondo me, lì l’hai persa completamente…

  2. sei certa di non conoscere neanche lontanamente cecchi paone? neanche di vista….? neanche perchè andate dallo stesso panettiere… o che so… boh, dallo stesso estetista? insomma elasti, che delusione 😦

    (ero io la signora con la coda)

    (scherzo :D)

  3. Ti ho persa per poco: ho intravisto Cecchi Paone e il fratello da Frizzi, era “cominciamo bene” mi pare, spero che questa volta abbiano valorizzato un po’ di più la tua presenza in trasmissione rispetto alla prima volta.
    Eli

  4. Allora era in diretta, è già stato trasmesso? non ci sono repliche?
    Perchè io ho staccato la televisione, ma la riattacco volentieri per mezz’ora se ti trasmettono!

    (nessuno che mette il video su utube come l’altra volta?? Marcisignoooo!!)

  5. dovevi dirle che eri la moglie!
    E quando ella sussurrava le domande risponderle cose erotiche fantasmagoriche su Alessandro Cecchi Paone e i fidanzati suoi Cecchi Paoni – signora mia certi fichi che che lèvate – e tutte le zozzerie che sa Signora Mia noi siamo una coppia aperta.
    🙂

  6. quetsa mattina, nel mio gozzovigliare(seeeee) di casalinga, ti vidi alla tivvu’.
    bella e’, ma proprio carina.
    sopratuto quando hai accennato alla questione del terzo hobbit :d avevi gli occhi dolci!

    purtroppo per la signora vicina, eri “solo” la nostra fantastica elasti!

    cia claudia, un abbraccio.

    sara

  7. Ho capito tutto, stavolta avevi la messa in piega, come sempre quando vai in TV e sembravi una sciura sposata bene.

    Sennò non me lo spiego. A meno che i Cecchi Paone non siano marxisti anche loro.

  8. Anche se pensi di passare inosservata c’è sempre qualcuno, più attento di me, che ti vede e su youtube ti ritroviamo. Ieri mattina per curiosità ho fatto una ricerca e ti ho trovata sullo stesso sito in più di una intervista.

    Un abbraccio

  9. da domani potrai portarti dietro l’articolo di repubblica, ché il mommyblogging fa tanto tendenza, epr farlo leggere alle signore con la coda di cavallo.

    (fiko comunque apparire in un articolo dove parlano di tendenza)

  10. Ciao Ela…sono Ilaria…t’ho vista a cominciamo bene con Frizzi ieri mattina e con quella…”intelligentona” della Tata di S.o.s. TATA…
    se c’è una cosa che proprio non sopporto sono le persone che pontificano sulle regole-verità da seguire nell’educazione dei figli…
    io sono ovviamente d’accordo con te quando hai detto che per ogni figlio c’è una situazione a parte e che da genitori non ci si può colpevolizzare se si ha un’innata preferenza verso uno dei due…tra me e mia sorella è successo così e nessuna delle due è cresciuta con qualche “devianza”.
    Probabilmente è più rischioso applicare “operazioni matematiche” nel rapporto coi propri figli, che essere sempre se stessi nel bene e nel male….visto che prima di essere genitori siamo persone e pertanto è sbaglitissimo annullarci per loro: sbagliato proprio per i figli!
    Ora, per esempio, ho dato un bello schiaffetto a quella peste di mio figlio, che nonostante la febbre non sta fermo due secondi e stava rischiando la decapitazione; ha appena imparato a camminare e va diretto verso le porte a vetri sbattendoci come le mosche …e il bello è che ride…finchè il vetro non si romperà…e anche i miei attributi!
    In ogni caso nonostante io certe volte abbia paura della maternità perchè ci sono situazioni in cui mi sento ancora inadeguata (primo figlio e a trentanni ancora la sindrome di peter pan ben radicata), sento sempre lo stesso commento verso mio figlio: “è un bambino sereno”…
    il che significa che forse non ho sbagliato tutto.
    Significa che quando lo sgrido lui sa che sono vera così come quando lo abbraccio e lo bacio…
    chissà…forse è così che dovrebbe andare…altro che ciò che dicono le tate delle televisioni…
    Stamattina sto facendo la crocerossina: casa mia si è trasformata negli Ospedali riuniti.
    Mio marito ieri sera è tornato sembrando semi-morto…aveva 37.5 di febbre…lo avrei volentieri finito io!
    Però per lui che ha sempre una salute di ferro questo è un febbrone…
    Giulio mio figlio ha la bronchite…ovviamente con febbre…ma sta più schizzato del solito.
    Io (ma chi se ne frega…) sto con tosse e febbre, ma curo tutti e due…
    ci manca che anche Rocco, il mio gatto, abbia qualche problema e io mi butto dal 5° piano…
    per il resto tutto bene!!!
    Baci, Ilaria

  11. Elasti, quanto sei cattiva. Hai dstrutto i sogni di quella fan di Cecchi Paone che sperava prima o poi di sposarlo e ora, per via delle tue parole rivelatrici, non lo spera più. E poi, cosa conteneva quella busta?

  12. Splendida elasti… anche con gli stivali al posto delle scarpe da ginnastica della tua prima apparizione 🙂
    Un fan club dello hobbit piccolo? Che bello! Chissa’ che succederebbe con l’arrivo di un terzo hobbit… Auguri!!!
    katili

  13. nn leggo i commenti degli altri…magari faccio una figura di cacca… ma….IO TI HO VISTO!!!!!!!!!!!!ero a casa cn il rafffredddddore..stravaccata sul divano..sola solissima e gocciolante..un cerkio alla testa..ma la tele accesa x’ mi fa da sonnifero e….rai tre…tra elsa frizzi e la tata di sky (mai vista nè sentita)…ti vedo elasti-claudia….. assomigli un po davevro ad elestigirl…ma tu sei mooolto + carina..e sei giovanissima…ke bello poter dire..”io quella la conosco…l’ho letta…” solo ke l’ho detto a me stessa…ma sorridevo..sn stata proprio contenta di aver il raffreddore x poter stare a casa e “incontrarti”….x tutto c’è un senso….
    P.s. ancora nn mi sn ripresa benebenebene…perdona il mio entusiasmo protoinfantile..ma scrivere qui oggi è stata la prima cosa ke ho fatto….
    Maristella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.