Nonsolomamma

sarei solo contento

lo hobbit piccolo, a differenza del gaudente fratello maggiore che ama l’intero genere femminile e svolazzerebbe senza posa di fiore in fiore, è poco incline agli eccessi e rigidamente monogamo.
dall’età della ragione, che risale ad un momento imprecisato del suo passato prossimo in cui frequentava l’asilo nido, lui ama, riamato, francesca.
quest’anno, alla scuola materna lo hobbit piccolo e francesca sono entrambi nella classe blu e condividono maestra, armadietto delle pantofole e materasso nell’angolo morbido.

questa sera, a cena:
"ma tu sei zeloso di me o di flakessina?" (= orsù dimmi, fratello mio, sei forse geloso di me? o piuttosto di francesca, celestiale creatura dalle guance tonde e i capelli a spazzola, unico amore della vita mia?), chiede allo hobbit grande.
"io non sono geloso proprio di nessuno, né di te né della tua fidanzata"
"sei plopio sicùlo?" (= sii sincero con me. non mi stupirei se tu covassi tale sentimento nei miei confronti. io sono un fratello straordinario, me ne rendo conto. e capisco possa essere indigesta per te l’idea di dividermi con qualcuno, tantopiù se questo qualcuno è una donna)
"certo che sono sicuro. ti dirò di più: io sarei solo contento di avere presto un nipotino da voi".
 

PS lo hobbit grande domattina inizierà la prima elementare. oggi lamentava un dolore sordo e diffuso tra il cuore e il colon. la sua mamma anche.

33 pensieri riguardo “sarei solo contento

  1. Quindi potresti essere presto nonna! E il microhobbit potrebbe essere zio di un nipote suo coetaneo!
    E’ successo anche a mio papà: suo zio, ancora vivo, ha solo pochi mesi più di lui, ed è tuttora il suo migliore amico.
    Auguri!
    Antonella

  2. Come ti capisco… anche per me i loro “primo giorno di scuola” erano angoscianti.
    Ma alla sera passava tutto ascoltando i racconti e gli incontri.
    Un abbraccio a tutti voi. Flakkesina compresa!
    Kaishe

  3. E VAI CON IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA!
    quando fù il mio momento volevo assolutissimamente un ovetto kinder, era l’unica possibilità per mia madre per lasciarmi lì!
    i dolori li ho inventati il secondo giorno, e il terzo e il quarto….forse ho smesso di averne dopo la maturità credo ;P

  4. Il primissimo giorno di scuola, del primo figlio poi, è un passo importante anche per le mamme…
    Un grandissimo augurio all’hobbit per tutto, scuola nuova, maestre, compagni e giù, giù, fino all’ipotetico “nipotino”.
    Ciao!

  5. Mentre sto scrivendo sei al primo giorno di scuola con l’hobbit grande. Scommetto che non sei riuscita a trattenere uno o piu’ lacrimoni-oni-oni. Io almeno, nonostante la buona volonta’, l’anno scorso con Alice non ce l’ho fatta. Lei allegra e curiosa, io commossa e con gli occhi lucidi, come una cretinetta.
    Come e’ andata? Quante maestre ha?
    Paola

  6. Ieri 1° giorno di 1° media per il mio piccolo. Ti assicuro che le emozioni sono le stesse.
    Vederlo entrare a scuola, lui alto mt. 1,40 per 30 Kg. di peso, ancora con un visino d’angelo, fianco a fianco con ragazzoni di terza, pelosi, brufolosi e malvestiti e sapere che fra 3 anni sarà così anche lui……. credimi, ti si stringe in cuore.

  7. Ieri è stato il primo giorno del nostro.
    Pianto e stridore di denti (200 bambini e relativi genitori asserragliati in un seminterrato più che rumoroso!). Poi l’abbandono ancora tra le lacrime.
    Ieri sera non c’era verso che stesse zitto perchè doveva assolutamente raccontare ogni minuto del suo giorno a scuola! Contento. Ma alla domanda: “domani piangi ancora?” risponde “Non lo so; forse si…”. Quindi: o è cosciente di avere l’animo sensibile o è già fetente da tenere i genitori sulle spine.

    Gurzolo

  8. Mi sa tanto che questo è l’influsso dello zioScemo.

    Belli piccolo e Flakessina, e non ti preoccupare, con la scorza da finto duro che si ritrova hobbit grande vedrai che a scuola farà i macelli. Tu, piuttosto, goditelo questo momento dolceamaro.

  9. io ho lo stesso dolore sordo anche se la mia prima va in terza. ma ha cambiato la maestra (per il terzo anno) e ogni anno si ricomincia…
    stamattina pensavo proprio che io sono già ansiosa d mio, adesso condivido anche le ansie di altri due esserini…. un carico non da poco

    buona scuola

    I.

  10. E’ una tattica geniale. Paventare l’arrivo di un pargolo per allontanare il rivale dalla bella amata. Del resto, se il piccolo guarda la mamma e i suoi duluri de panza, non potrà far altro che diventare gay 😀

  11. Quindi pronti via ha fatto sega a scuola già dal primo giorno ^_^ ?

    Non sono medico ma direi che il male che ha colpito nano e genitrice, sulla base della sintomatologia descritta si può tranquillamente ricondurre ad una lieve patologia a carico delle vie intestinali primarie seppur in assenza delle evidenti e tristemente note manifestazioni tipiche.

    In sostanza banale “cacarella” psicosomatica da fifa 😀 !

  12. ARTU’

    Cara elastigirl devo ammettere di non aver parole per commentare il dialogo tra hobbits circa i loro amori.
    Il fatto poi di scoprire che hobbit grande ed io abbiamo entrambi lo stesso desiderio, lui di diventar zio ed io di diventar nonno per la seconda volta, mi scnvolge.

    Ciao e un abbraccio

    artù

  13. anche io, come l’hobbit grande, avevo i dolori in prima elementare( ma anche adesso, prima degli esami!) e anche mio fratello è nato quando ero in prima elementare!
    un abbraccio a tutti voi!

  14. ieri il mio nano grande ha iniziato la prima elementare… io non ho dormito anche perché mi ha chiesto di non baciarlo di fronte alle nuove maestre… poi, usciti dalla macchina si è stretto a me e, dato che eravamo lontani dal cancello ha detto: «va bene mamma, qui puoi baciarmi se vuoi»

  15. noi abbiamo cominciato le medie con il bimbo grande, il piccolo è in quinta elementare…fatica, fatica, fatica!! oggi siamo alle prese con i compiti e a preparare la cartella…
    elasti, ti comprendo, coraggio! bella la puntata di sabato edomenica estate , grande la idem, bocciati i due conduttori!!
    un bacio
    paolina

Rispondi a IlariI Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.