Nonsolomamma

ehi tu, buongiorno

ehi tu,
sì, dico proprio a te che stai dormendo sul lettone con i piedi come panzerotti che sbucano dai jeans di terza mano.
parlo con te che ieri hai assistito al saggio del coro della scuola di tuo fratello grande e hai sudato, gridato e tifato come una quindicenne al concerto della sua rockstar preferita. per non parlare di quando cento nani di prima elementare hanno cantato tutti insieme ‘mamma mia, here i go again, my my, how can i resist you?’ e tu, colto da entusiasmo irrefrenabile, hai fatto la bicicletta, la ola, i gorgheggi e la cacca.
ehi tu, che sorridi e ridi e sgambetti e mangi la mela grattugiata e fai le cose normali che fanno tutti quelli come te ma io mi sono persa e ti guardo come se fossi primo, unico, speciale e, come direbbe mister brown, il tuo nonno con la barba bianca e gli occhi buoni, straordinario. che ti sei innamorato della mamma di giacomo, il bambino che diceva che avevi gambe come zampe di insetto, perché la mamma di giacomo ti massaggia i panzerotti, ops i piedi.
ehi tu, che prima di sorridere a un estraneo alzi lo sguardo e mi chiedi "amico o nemico?", anche se di nemici non ne hai mai incontrati.
che sei scoppiato in singhiozzi isterici con l’adorabile dottoressa tic tic, la pediatra, che ti ha guardato negli occhi e ha detto "effettivamente hai ragione, non sei stato tu a scegliermi ma i tuoi fratelli prima di te" e tu hai pensato ai jeans di terza mano, ai bodini, alle magliette e ai pigiami sgualciti e hai finalmente capito quale destino ti è toccato. e hai pianto più forte.
ehi tu, che hai smesso di mangiare di notte e quasi quasi mi mancano i nostri incontri al buio, di nascosto da tutti, nel silenzio magico della nostra rara intimità.
già, ce l’ho proprio con te, il mio bambino, il mio fidanzato piccolo, l’ultimo uomo per cui ho perso il senno.
volevo dirti buongiorno e informarti che tra due giorni avrai cinque mesi e magari, per festeggiare, ci regaliamo un paio di jeans a testa, nuovi fiammanti.

72 pensieri riguardo “ehi tu, buongiorno

  1. Oggi la mia bimba compie 1 anno… mi pare ieri che la stringevo a me per la prima volta e incontravo i suoi occhioni scuri e profondi, mi ci perdevo e mi sentivo piccola piccola, la sensazione di gorgo allo stomaco e le lacrime calde che salivano dal centro del cuore… mi piace ricordare cosa provavo in quei primissimi istanti, ricordo il suo profumo e non so che darei per sentirlo ancora… Siete belli tu ed il micro, sarete ancora più belli coi jeans nuovi!!!Baci e una carezza dolce…

  2. I post di Elasti sul suo piccolino mi fanno tanta tenerezza, ma ora che i miei figli sono grandi non provo alcun rimpianto né malinconia e penso che non vorrei tornare indietro per tutto l'oro del mondo (devo ancora recuperare tutte le ore di sonno perse…).Aspetto invece con curiosità il tempo in cui sarò nonna e credo che allora potrò incantarmi davvero davanti ai piedini grassottelli.Comunque un paio di jeans nuovi sono una gran bella idea, anzi, ora che ci penso ne avrei bisogno di un paio anch'io. Se vengo con te ad acquistarli pensi che potremo prenderne 3 al prezzo di 2?Antonella

  3. I jeans sono belli e comodi anche di quarta mano, ormai si usano anche sdruciti, ma se vi soddisfano nuovi ok… Io opterei per una coppa gelato alla mamma (di quelle che campeggiano nelle foto delle gelaterie) e un cono di panna montata al cucciolo!Mamma delle Fantastiche 4

  4. nostalgia… nostalgia canaglia…. i panzerotti del mio cucciolo troppo presto si sono trasformati in piedoni n.44…  ciaooooo

  5. 53 un cono di panna a cinque mesi è cianuro, che bel consiglio che hai dato a Elasti! Pensa se lei lo seguisse (impensabile, ovviamente) che bel regalino che le avresti fatto  

  6. Mi sento così anche io, mamma di un micro micro gnomo di quasi un mese al quale non potrò passare i vestitini rosa della sorella….Anche io porterò il micrognomo al saggio della sorella, non può ancora fare la ola o la bicicletta, ma scommettiamo che farà la cacca????

  7. che teneroni!sono una neo-mamma (da appena un mese) e prendo spunto da te per la gestione quotidiana delle piccole ma grandi cose!Per adesso ne ho solo una e sono ancora sconvolta, ma ogni giorno in più si migliora e la mia bimba è una rospetta dolcissima che sa già il fatto suo!continua così, bacioni!Fede

  8. E' stato buffo, Elasti, ieri sera ti ho pensato.Mio fratello ha a breve l'esame di maturità classica, e come ogni anno la sua scuola ha organizzato una cena/festa per i ragazzi che finiscono il liceo e le loro famiglie.Quando il dj ha fatto partire "mamma mia", e ho visto tutta la classe di mio fratello abbracciarsi, saltare e cantare a squarciagola, mi sei venuta in mente tu, e ho pensato che crescono, eccome, ma in fondo sono tutti un po' bambini che si sgolano a forza di "mamma mia, here i go again, my my, how can i resist you?".Mi sembra ieri che il mio fratellaccio era come il tuo più grande, ma la smetto qui, chè se entro in modalità vecchia zia a 23 anni è finita la partita. 

  9. i miei 2 nani gemelli di sesso maschile hanno quasi 5 anni, ma i piedi a bondì non li scorderò mai, è qualcosa che rimane nel cuore per sempre…..insieme alla voglia del terzo figlio!!!!  

  10. In effetti quella canzone degli Abba è un Evergreen! Che uno abbia 6 anni, 19 o 30 ti viene da cantarla a squarciagola! Perfino il Microhobbit nel suo piccolo sgambettava a ritmo,e magari faceva pure urletti al momento del ritornello!Avvicanzo, forse era per il colore della salopette, ma l'hai portata rosa quando eri in età da piede a panzerotto? se sì, deducco che avessi una sorellina più grande e questo fosse il classico passaggio di salopette, se no non si spiega che tua mamma ti abbia comprato una salopette rosa!!! (non esistono donne daltoniche).

  11. La comprai io la salopette, ero in età da patente per la moto! Che c'è di strano a comprarsi una salopette rosa? La Energy all'epoca era un brand che sapeva osare, indimenticabili i jeans con le due fasce longitudinali di stoffa colorata!

  12. in effetto l'ultimo, ultima per conto mio (ne ho 3 anco io) prova della difficoltà a farsi un poco di piazza, a giustificare di maniera quasi isterica la sua identità, la sua personalità nek vortice degli due altri cosi grandi e cosi gia in piazza nel mondo.

  13. bellissima!!anchio guardo sbaciucchio e mordicchio i panzerotti della mia bimba di 11 mesiiiiiiiiiiiiiiiiii che tentazione di mangiarli proprio!!!

  14. ciao! sono due giorni che casualmente mi imbatto nel tuo blog…che dire…mi fai fare tante risate ma con questo post mi hai strappato una larimuccia :)sonia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.