Nonsolomamma

ossessioni

elastigirl è facilmente soggetta a ossessioni.
del resto, se così non fosse non aggiornerebbe un blog con cadenza maniacale da quasi cinque anni.
l'ossessione dell'ultimo anno sono tre chili. valorosamente guadagnati grazie alla gravidanza dello hobbit piccolo e rimasti aggrappati come cozze qua e là sull'elasti-superficie, tranne nell'unico punto dove sarebbero stati graditi e dove invece troneggia talvolta il reggiseno trompe-l'oeil.
avendo provato con una certa determinazione, dai 16 ai 20 anni circa, di smettere periodicamente di nutrirsi ottenendo risultati deludenti per la mente (ci sono ossessioni più produttive di quella alimentare) e per il corpo (l'obiettivo dei 40 chili è un canone estetico perverso), ha deciso che l'eliminazione del nemico non sarebbe avvenuta attraverso il digiuno ma attraverso la combustione.
da qualche mese elastigirl corre. corre sul tapis roulant con pensionati supertonici della ruspante palestra di quartiere e corre, preferibilmente con un burqa per evitare di mostrarsi ai vicini all'apice di una boccheggiante prostrazione, nelle vie sotto casa.
quale posto migliore della città di A, dove la corsa è una compulsione collettiva ancor prima che un'attività motoria, per bruciare quotidianamente il nemico arrancando all'alba su e giù per le colline con i capelli a carciofo e un paio di inguardabili e fascianti pantaloncini da jogging?
"non sapevo corressi", ha detto brenda, la vicina di casa che si sveglia alle 5 del mattino ed è al corrente di ogni movimento dell'elasti-famiglia e non solo.
"non corro, combatto il nemico… vuoi venire?"
"certamente".
da una settimana, ogni mattina all'alba, elastigirl e brenda corrono insieme.
brenda è meglio dell'ipod. riesce a parlare in qualsiasi condizione favorevole o avversa: parla mentre sale le scale, mentre scala montagne, mentre scivola dalla scarpata, mentre va in bicicletta, mentre annaffia i cocomeri, mentre controlla il lavoro dei vermi nel compost e mentre corre per le impervie strade di A, paonazza e instancabile. 
brenda parla ed elastigirl ascolta, boccheggiante e rapita, per 40 minuti ogni mattina.
solo stamane elastigirl ha saputo:
– che la vicina adolescente del civico 61 è segretamente innamorata del ventunenne tedesco stagista biologo che di giorno coltiva batteri all'università per 8 dollari l'ora e di notte si strugge per la nostalgia della sua dresda.
– che esiste una verdura con sembianze di piselli, sapore di piselli, cucinabile come piselli ma con un retrogusto di aglio che la rende unica. il nome è impronunciabile nonché inscrivibile.
– che l'orientamente politico dei vicini di casa si evince dallo stato delle loro siepi e dei loro giardini: più sono malridotti e spogli più i proprietari sono progressisti.
– che in massachusetts gli anziani sono "overhoused" e vivono pertanto in case troppo grandi per le loro necessità. qualcuno dice che è una ingiustizia e che bisogna fare qualcosa.

brenda è fantastica, l'irrinunciabile arma segreta che fiaccherà il nemico. sempre che elastigirl non crolli prima di lui.

47 risposte a "ossessioni"

  1. Il mio nome è Tatiana Dias, lavoro per una impresa di Cominicazione e marketing in Spagna.
    Le piacerebbe collaborare ad una campagna pubblicitaria.
    Paghiamo 35 euro tramite Paypal per il lavoro.
    Se le interessa la proposta, mi scriva a:  tatiana.segala@gmail.com

  2. Ora posso commentare con calma e dire le solite giaculatorie del caso, elasti bevi tanta acqua, magna tanta frutta e verdura, ah il movimento fai proprio bene, ah mi raccomando però l'olio a crudo, ah però sgarra una volta a settimana se no poi stai male.
    Ah son cose.

  3. zaub: tranquilla. sullo sgarro settimanale non transigo! il sabato mattina: pancake ai mirtilli con quintali di sciroppo d'acero. altrimenti una roba porcosissima che ho scoperto qui: toast fritto nell'uovo con frutta e sciroppo d'acero. si chiama french toast e immagino lo abbiano copiato dal crocque monsieur ma vuoi mettere fritto con lo sciroppo d'acero?

  4. Elasti, fai bene a correre, il movimento è salute, ma cerca di restare sempre in attività aerobica (nel senso che puoi fare come Brenda correre e parlare… non andare in affanno)

    Una cosa che scioglie il grasso, è alcalinizzare il corpo (c'è un libro che magari puoi trovare anche in inglese lì, visto che l'autore è un microbiologo americano "the miracle of pH" di Young) Prova questa alimentazione, è buona, sana, nutriente, saziante e fà sciogliere il sangue oltre a sanare la salute!

  5. c'è un vecchio film, cramer contro cramer, dove il padre Dustin Hoffmann rimasto solo con il suo bambino di 4 anni gli prepara i french toast al mattino, ma non li fa mai bene come la mamma (una sempre fantastica Meryl Streep)

    good luck, per tutto.
    cristina

  6. Grandissima! Io pure domani mi sveglio all'alba per andare a correre.. Non ho Brenda, ma uno stuolo di colleghi maschi agguerritissimi (che pero' vanno a correre solo in pausa pranza, con 30 gradi all'ombra, se no non c'e' gusto!)! Per cui, mi tengo in forma…..finche' un giorno non schiatto nel vano tentativo di stare dietro ai marines e mi lasciano agonizzante sul ciglio della strada!!!
    Ma fino ad allora……..let's RUN!

  7. Sono d'accordo, gli anziani sono overhoused anche in Italia. Però qui non se ne accorge nessuno. In particolare, io ho una madre terribile, peggio di quella di "Mammina cara" che vive in una lussuosissima casa enorme in una delle zone più care della città, mentre noi 4 stiamo in due camere e cucina. A volte qualcuno mi chiedeva in passato: ma perché tua madre (che è vedova) non vi dà casa sua? Noi lo abbiamo fatto".. Vallo a spiegare il perché. Dovrei spiegare anche tante tante tante altre cose. Comunque, se qualcuno la buttasse forui al mio posto non sarebbe male!

    Alessandra

  8. Cara Elasti, non ti preoccupare, che poi i Kg se ne vanno via da soli, purtroppo. Io ho quasi 46 anni, due figli di 9 e 5 anni, fatti in tarda età. A un anno dal secondo ho fatto una dieta: bei tempi! Adesso, causa vicende personali e fatiche multiple, dimagrisco e basta. Ovunque, anche dove non vorrei, e anche in faccia!

    Julia

  9. Brave tutte! Io, solo all'idea di fare tre giri del palazzo di corsa, ho un brivido di terrore. Ma come si fa a superare la pigrizia mentale?
    Giulia

  10. Elasti, per smaltire le tue colazioni del sabato mattina ci vogliono altro che 20 minuti di corsa compulsiva ogni giorno!
    Ma sai che ti dico? BUON APPETITO!!!!!
    Buona permanenza!
    ciao
    Isa(giasel)

  11. Ciao Elasti, sono una tua lettrice, recente ma accanita, e adoro i tuoi hobbit! Detto questo, complimmenti per la determinazione, io non ce la faccio ad avere lo stesso spirito combattivo nei confronti dei 'miei' chili di troppo post gravidanza (e io sono solo alla prima). Correre, poi…lo faccio già tutti i giorni per non perdere il treno! Negli sgarri settimanali invece sono bravissima…in quello sì che potrei fare io la personal trainer!

  12. Non esagerare Elasti goditi le vacanze e invece del giro vita recupera il marito.
    Anche per una cioccolata con cicoria bollita, a ciascuno il suo ma insieme, mentre gli hobbit dormono.
    Il vecchio talpone con affetto

  13. In realtà più che correre (che principalmente rimodella, se non sei allenatissima) ti converrebbe camminare veloce, però se ti piace più correre una volta che hai rotto il fiato e non ansimi più va bene anche quello.

    E a colazione un dolcino te lo puoi mangiare pure tutti i giorni: sei normopeso, hai una vita attiva e al risveglio abbiamo tutti questo simpatico picco di cortisolo che favorisce il consumo dei carboidrati, quindi non importa una dietaccia.

    Scusa la modalità studentessa molesta, ma sono sotto esami.

    Buone corse!

  14. Elasti ti ho pensata stamattina mentre al TG dicevano che in America e precisamente nell' Iowa è in atto una pazzesca ondata di caldo con picchi di 55 gradi!!
    E Gina e Jenna ?sopravviveranno??

    scarlett

  15. Errata corrige:

    "con cadienza settimanale" e "corre con sul tapis roulant con pensionati…"
    …scusa deformazione professionale…sto correggendo delle bozze
     

    Buona giornata

    Mogliemammabibliotecariacasalinga

  16. Ah, il french toast…!!!!!
    Complimenti per la constanza, io stamattina ho malamente spento la sveglia delle 5.30 e mi sono girata dall'altra parte…

    Silvia mamma di Chiara Vale Laura

  17. amche io ho l'ossessione dei quattro chili dopo il mio secondo che è nato due mesi prima del tuo.
    Ieri sono andata in palestra e ho chiesto all'istruttore cosa bisogna fare per dimagrire e tonificare. Lui mi ha detto che si dimagrisce solo a tavola e non in palestra, al massimo in palestra si attiva un poco il metabolismo: sigh, addio cioccolato!

  18. Io adoro i pancake e i french toast… un sabato mattina posso venire a colazione da voi nella città di A?

    Oppure quando tornate vi invitiamo noi un sabato mattina a mangiare i mitici pancake preparati da BUH e Sorellina!!!

  19. Elasti come 40 chili??? il tuo obbiettivo tra i 16ai 20 era arrivare a  tale peso???
    Comunque bravissima che riesci a svegliarti all'alba per andare a correre!!!
    Appena partorisco, appena finisco di allattare …quindi tra un paio d'anni forse, ricomincero'  a correre pure io!:) Baci
    Sharon&G

  20. Non lamentarti dei tuoi pochi kg di troppo, vuol dire che stai bene in salute e che sei serena e pacifica.
    Io dopo la mia seconda gravidanza sono entrata in crisi mentale (credo di aver avuto una piccola depressione) e sono arrivata a pesare 49 kg (con un' altezza superiore al metro e 70)…ero pelle e ossa e ti assicuro che non era il massimo.
    Non c'è come essere stressata e affaticata per perdere kilogrammi.
    Tieniteli (come scorta, nella vita non si sa mai…).
    Inoltre, chi te lo fa fare di alzarti all'alba e sfiancarti insieme a una logorroica di professione (io credo che a fine mattnata l'avrei buttata direttamente nel suo tanto amato compost).
    Alex

  21. anche a me sono rimasti attaccati dei chili dopo che ho finito di allattare Lauretta. Anch'io ho 40 anni e mi sto massacrando con ginnastica e bike ellittica, il tutto la sera verso le 21 perchè lavoro fino alle 19!
    Baci

    Angelica

  22. brava elasti, muoversi è vitale, le diete invece sono evitabili. conosco persone che hanno perso 40/50 kg correndo e mangiando normalmente (senza abbuffate mostruose ma anche senza restrizioni naziste e cibi proibiti) figurati se tu non perdi 4 chili!? in bocca al lupo! comunque l'immagine del 21enne tedesco stagista biologo nostalgico è bellissima 😀

    Nakin

  23. Io cammino cammino..
    va bene lo stesso?
    Anzi no, non è una domanda..
    è un consiglio, ecco, per chi come me, brenda o non brenda in sottofondo, quando corre non riesce a non strisciare ansimante.
    Elle

  24. @Alessandra, commento 14 (se non sbaglio): per quanto la mamma possa essere terribile la casa é sua no? Perché augurarsi che qualcuno la cacci fuori da casa sua?
    Elasti, complimenti per la costanza. La voglio pure io Brenda.
    Tinuccia

  25. Elasti mannaggia a te !!! il french toast diventerà la mia prossima tentazione irripetibile, quindi rilancio con il deep fried Mars, una cosa porcosissima scozzese : Mars surgelato in frigo, immerso nel burro e fritto in padella

    Anyway … circola voce che nel peso forma si calcola un chilo in più per ogni figlio, quindi saresti a posto complimenti a brenda: se riesce a parlare correndo vuol dire che è molto allenata e corre bene confermo che sgarrare un giorno fisso a settimana previene le abbuffate e dà soddisfazione sul lungo periodo  

  26. All'allenamento cardio bisogna unire anche l'allenamento forza per vedere dei risultati! E ovviamente una buona dieta, che non significa stare con la fame, anzi.
    Nel caso in cui elastigirl avesse poco tempo, consiglio l'hiit, di cui si hanno buoni esempi su http://www.bodyrock.tv . Io seguo questo allenamento da un paio di mesi e i risultati già si vedono. Peso non ne ho perso, ma sono più forte ed energica ed ho perso qualche cm.

  27. Io peró una cosí la ucciderei subito (scherzo) soprattutto la mattina presto.
    Non tollero i garruli mattutini, specialmente quelli che vorrebbero avere una conversazione intelleggibile, mentre io al massimo reagisco con uno sgrunt sonnacchioso.

    Ripensandoci,se non devi risponderle va pure bene, funziona come la radio, la accendi e lei va per conto suo. E non devi neanche cambiarle le batterie.
    Buona corsa, devo ricominciare pure io, ma da sola manca l'incentivo, e col moroso non posso correre per incompatibilitá di gamba: le sue sono talmente lunghe che fatti due passi lo perdo di vista per sempre.

  28. Vedi, tu hai Brenda, qui c'è un personal trainer che si chiama (o si fa chiamare) James Bond, lo incontri al parco che corre con un numero variabile di trainee con passeggini o carrozzine (più di 2 meno di 8), ti lascia volantini o biglietti da visita (se sei fortunata, anche cd!) in cui si firma James Bond personal trainer e se ti vede con un passeggino ti invita a unirti alla sua classe! Ma sarà che a me la fatica fisica fa terrore quasi quanto il dolore fisico… io evito e mi tengo i chili intorno a vita e fianchi!

  29. ah però! 40 minuti! complimenti!!!
    certo che brenda è un'ottima distrazione per non pensare alla fatica
    😉

    PS: pancake e  french toast…. buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  30. io, dopo la nascita dei 3 figli,  ne peso quasi 70 (66-67-69 a seconda dei giorni)  per 1,70 metri e mi sento benissimo e anche bellissima. Beh prima ne pesavo 65, non è che sia poi cambiato molto. Concordo con chi dice di tenerseli i kg in più. La mia mamma di 74 anni che anni fa pesava 65 kg come me, ci mette una settimana a scendere sotto i 50 e poi dieci mesi per tornare a 50!
    Però la corsa no, mai. Altre attività, forse. camminare, nuotare, arrampicarsi, scaire, pattinare ma la corsa proprio no. Già corro tutto il girono. Roba da farsi venire un'infarto o magari un'ictus!
    Mela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.