Nonsolomamma

io sono barese

è lercio, come nessun altro bambino del campo estivo naturalista, probabilmente come nessun altro bambino nella città di A, forse nell’intero massachussetts. ha i piedi scalzi e neri, fango nei capelli e indossa la sua maglietta preferita a maniche lunghe e righe verdi con il cappuccio, rigorosamente calato sugli occhi. “quando ho questa maglietta chiamatemi uovo”, dice. ha lividi sulle gambe, un baffo nero sul naso. “an unmade bed”, lo definì un giorno una collega di mister i. un letto sfatto. mai definizione fu più calzante. è sottile, selvatico e incapace di stare fermo, ha uno sguardo vorace e occhi enormi e inquieti.
affonda nel sedile posteriore della macchina, ruminando i resti del pranzo dentro il lunch box.
“eddai, hobbit di mezzo. mangi la pasta al sugo per merenda?”
“certo. pasta e biscotti. insieme. con le mani. d’liscius”
“hai le mani zozze!”
“ancora più d’liscius”
“sei un selvaggio. come è andata oggi al campo estivo”
“bene. a parte quello scemo di ithn”
“chi?”
“ithn. un bambino… uno stupido”
“ethan?”
“sì, ithn”
“cosa ha fatto, questo ithn?”
“è venuto, e mi ha detto: hi scum”
“scum??? scum vuol dire schifo, rifiuto! ma che brutto quel bambino! e tu?”
“io ho fatto il barese”
“e quindi?”
“gli ho detto: ‘ce ue? i’m gonna slap your face and then… ti romb’ la capa!'”
“gli hai detto proprio così? queste parole esatte e con questo accentino barese??”
“certo. io sono barese e il barese è troppo più forte”
“e lui?”
“lui se ne è andato”.

56 thoughts on “io sono barese

  1. semplicemente: fantastico.
    w la puglia

    e tra 3 gg si fa tappa a Bari x vedere i d’intorni e poi Ugento♥
    w i taralli, la pitta e le orecchiette con le cime di rapa

    Mascia

  2. Vedi, a volte essere milanesi è uno svantaggio. Non avrebbe sortito lo stesso effetto se avesse detto: “uè baûscia, te du un sgiafun che te sbiruli la salamangè”

      1. È l’essenza del dialetto milanese, ma credo che Coppola e Marlon Brando non sarebbero andati oltre il primo film se il padrino avesse parlato così 🙂

  3. non da una bella immagine dei baresi. a me piú che fico sembra un po preoccupante. al di la dell’ ironia, l’anno prossimo in prima elementare pensi possa comportarsi cosi senza problemi? forse è meglio se lo lasci a mister i in america dove sembrano essere più tolleranti…

    1. Credo invece che abbia fatto bene a rispondere per le rime: è stato l’altro bambino ad apostrofarlo in malo modo. Sarebbe stato diverso se fosse passato alle vie di fatto!

  4. L’americano non ha fatto bene i conti con l’inventiva italiana, già di per sè temibile. Se poi è “installata” nello hobbit di mezzo, avrei paura pure io a migliaia di chilometri di distanza.
    Mr. I ha smesso di fare la ruota come i pavoni?
    Roberta

  5. lo vorrei presentare al piccirillo secondo di una mia amica: lui e’ biondissimo, vive scalzo anche tra le infuocate e taglienti rocce di filicudi ed e’ perennemente “unmade”. Ma quando ti sorride, gli si illumina ttto il viso sporco di mangiare e terra (e qualche colore o plastilina, e altro elemento non identificato) e non puoi fare a meno di sbaciucchiarlo

  6. carina l’espressione Unmade Bed… rende l’idea! Conciso ed efficace come sanno essere gli anglosassoni con quel bricciolo di ironia. Chissà se HM (sta per Hobbit Medio e non la catena di abbigliamento) da grande sarà un maestro di bon ton.. perché a volte capita! Si passa da un estremo all’altro, per poi trovare la giusta via di mezzo… medio…
    E’ troppo spassoso, ad ogni modo, mi chiedo però in che stato sia la macchina dentro?… pezzi di biscotti sbricciolati, spaghetti, orme nere di piedini sul sedile… uno spettacolo!

  7. Con il barese lo hobbit medio è riuscito nel suo intento 🙂 siamo fieri di lui ! mi raccomando se passate da bari fai un fischio che voglio conoscervi !!

  8. Un letto sfatto? Ma il collega di mr. i era convinto magari di avere detto una cosa simpatica? Un bambino seinne che torna da un campo estivo dopo 7/8 ore dovrebbe avere una mise da piccolo lord?
    Dovreste essere contenti del fango che gli rimane attaccato, i bambini che hanno paura di sudare fanno paura.
    Questo bambino la sa troppo lunga, sa già che gli spaghetti a merenda sono delicious.
    Se continuerà a scavalcarvi così elasti nei prossimi anni avrà pane per i suoi denti.

  9. Yess…. il barese e’ troppo piu’ forte…. vai hobbit di mezzo… rumb la cape a tutt! Mo’ !!!!!!! Ahahah miticooooo! (detto da una che e’ praticamente attaccata a Bari….sorry… ma quanno ce vo’…ce vo’!!!)

  10. ah ah ah…. il letto sfatto è il massimo!! ci voleva proprio il campo estivo naturista per sviscerare tutta la sua natura ai massimi livelli!!

  11. Oh Puglia, Puglia mia, Puglia mia, ti porto sempre nel cuore quando vado via, e penso sempre che potrei morire senza te e penso sempre che potrei morire anche con te! Capa.
    Il problema di convogliare l’esuberanza energetica e’ un problema di noi genitori e delle altre figure di riferimento. Ho imparato a non prendere nemmeno in considerazione queste maestrine dalla penna rossa che sentenziano giudizi irrevocabili. L ‘esuberanza rimane una ricchezza, al banchetto stretto della prima elementare ci si pensa a settembre, cara elasti.. Non credi?

  12. Ah ah ah! Questo blog mi fa sorridere.
    Ho letto entrambe i libri e mi sono piaciuti un sacco!
    Adesso seguo il blog chiedendomi se é previsto un terzo libro per caso…

  13. FANTASTICO….SONO PIEGATA DAL RIDERE….W LA PUGLIA…SONO APPENA RIENTRATA DOPO 3 SETTIMANE IN SALENTO….AL MIO PICCOLO HO COMPATO UNA MAGLIETTA CON SCRITTO…”SUNTU NU PERICULU” AL MEDIO UNA CON SU ” STO PICCIUSU”…AAH… W ANCHE I MILANESIIIIIII…. :-))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...