Nonsolomamma

io bacio così

io ‘morato noemi. noemi ‘morata me. noemi viene mio asilo, classe mia. lei zinque anni ha. io asilo fatto pipì poi nanna poi cantato ‘nzoni. io piccolo. no. io gande. io ‘galato calamella a noemi. calamella ela dentlo zacca. io data a noemi. io e noemi andiamo pel mano. manzamo insieme. zochiamo insieme. noemi no è amica mia. no è ‘danzata mia. noemi mollie mia. io bazo noemi. vuoi vedele come bazo io lei? io bazo così.

e in questo quadretto di idillio amoroso prescolare, in questa sfrenata e irresistibile loquacità, in questa straordinaria dimostrazione di precocità affettiva, di capacità di intrecciare legami intimi e profondi anche con ragazze più grandi e di esprimere, in parole semplici ma vibranti, l’intensità dei sentimenti, lo hobbit piccolo ha fatto seguire al racconto la dimostrazione pratica della sua sottile tecnica baciatoria.
“io bazo così”, ha affermato. poi ha chiuso gli occhi, ha spalancato le fauci come il serpente maizie del campo estivo americano, nell’atto di divorare il topo prelevato dal freezer, e ha tirato fuori la lingua facendola roteare come una girandola in balia della bora.
un’immagine raccapricciante, ancor più se offerta da un bambino di meno di tre anni.
“tu baci così?”
“sì. io bazo noemi. così. guadda!”
“no, grazie. ho già visto. ma… chi ti ha insegnato a baciare in quel modo?”
“flatello mio”
“quale fratello tuo?”
“lui”.
il medio.

98 thoughts on “io bacio così

  1. Ma non era lui, piccolo, che poche settimane fa amoreggiava platonicamente e dolcissimamente con la sua baby sitter guardando la luna?
    Beh, direi che ha fatto un bel salto!
    Temo il momento in cui capiterà anche a me, ma per ora i miei bambini sono assolutamente disinteressati!

  2. <non mi importa io voglio una storia con il medio. Ancora non ho infatti messo a fuoco il piccolo, è chiaro che è un fico ma non se sa de che tipo. Il medio lo so e mi ha sedotta.

  3. Ah ah ah fossi in te temerei le prossime lezioni “sentimentali”…
    Comunque stimoli sempre i miei ricordi. Grazie a questo post mi è venuto in mente Mario, il mio primo amore dell’asilo, quando avevo appena 5 anni. Gli davo talmente tanti baci che nel corso degli anni deve aver conservato qualche trauma che io gli ho causato eh eh

  4. che sollievo, e io che pensavo che mio figlio settenne fosse troppo aventi! ha tutte le bimbe che gli ronzano intorno e già ha baciato due bambine (quelle che ho visto io). Cosa devo aspettarmi tra qualche anno?

  5. Il mio fratellino, 4 anni, alla domanda della sua maestra di scuola materna: “Ma come mai vuoi stare sempre con Alice, stai sempre vicino a lei al pranzo e giochi solo con lei?”, lui, tutto misterioso, si avvicinò a lei e gli sussurrò nell’orecchio “maè, io sono innamorato”
    Ah, gli uomini!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...