Nonsolomamma

i perversi effetti di lui su di lei

un  tempo, quando l’elasticasa era frequentata da ragazze alla pari, il cibo non era mai un problema per vari motivi:
1. loro si nutrivano di bacche e cereali poveri
2. loro mangiavano grandi quantità di insalata
3. loro mangiavano tutto quello che mangiavano gli hobbit ma in  quantità modiche
4. loro cucinavano per sé gran quantità di pollo e uova fritti nell’olio di cocco
5. loro erano fuori a cena sempre
adesso che c’è lui, l’adorabile ragazzo alla pari maschio, le cose sono radicamente cambiate. per una serie di ragioni qui sotto enumerate:
1. lui mangia tantissimo
2. non cucina niente da solo
3. lui schifa le bacche, i cereali poveri, l’insalata e la verdura in genere
4. lui si aspetta di essere nutrito a dovere tre volte al giorno
5. lui non si accontenta di uno spuntino al volo. lui si aspetta il pasto completo.
così elastigirl vive con una cronica ansia che lui non mangi abbastanza. no, non i suoi figli, loro si possono pure arrangiare, ma lui deve essere satollo a fine pasto.
quindi lei cucina, cucina, cucina. e deve essere sempre sicura che il frigorifero sia pieno di derrate alimentari adeguate al robusto appetito di lui.
e anche in una serata come questa, in cui mister i è a londra, lo hobbit grande è a  bari dai nonni, sneddu è a una festa di compleanno e il medio  si accontenterebbe di una piadina con il  prosciutto  e via, lei è lì che spadella, come la vivandiera di un reggimento.
e il problema è chiaramente di  lei.  non di lui  che comunque tra due giorni partirà.

15 risposte a "i perversi effetti di lui su di lei"

    1. A me dispiace da morire che lui parta! Mi piace così tanto! Anche il fatto che apprezzi la tua cucina mi esalta…..non potresti mettergli una catena e trattenerlo qui?

  1. uuuhhhh ricordo bene l’estate in cui ho avuto un babysitter masculo… a cui ho affibiato per tre setti!ane 8/15 tre fringuelli tra i 19 mesi e i 6 anni….
    il consumo di coca cola e junk food ha raggiunto livelli inenarrabili…in compenso il giovane universitario nipote di mia amica sapeva tutte le sigle dei cartoni e i figli lo hanno amato assai
    Venti giorni do perdizione TOTALE
    ma bella assai….

    correvo a fare spesa ogni sera
    certo le trasparenti fanciulle in servizio durante l’anno mi costavano ben meno….

    1. io nella stessa estate ho avuto 2 ragazze trasparenti che mangiavano insalata e una terza che mangiava come un camionista. Mi apriva la dispensa e trovava merendine che giacevano in fondo dal 1993 e con la bocca piena mi dice “it’s good don’t worry. ne vuoi un poco?”
      non mangiava mai ai pasti con noi “sono piena/non ho fame” per forza, se ti mangi le peggio porcherie che ho comprato l’anno scorso….
      Per fortuna è durato poco. Era tremenda coi bambini…

  2. Di solito la sera cucino di più,perché c’è anche marito che sembra aver vissuto in periodo di guerra e ha sempre paura di morire dì fame ma a pranzo io e figlia ci accontentiamo di cibi semplici e veloci. Ma quando torna figlio da stenti universitari,a pranzo si viaggia su etti di pasta ben condita sennò pure il secondo. Che fatica,soprattutto il pensiero di COSA CUCINARE!!

  3. Mister I avrà pensato in perfetto barese……” ma kus ancor se na va sci”…..ah ah! Un caldo abbraccio over 30° da Bari !

  4. Ho visto ieri le tue bellissime polpette nelle storie di IG. Mi hai fatto quasi venire voglia di mettermi ai fornelli a spignattare, malgrado il caldo.
    Quasi XD

    Ad ogni modo ricordo mia madre sconvolta quando una sera vennero a cena degli amici miei: avevamo 17 anni e loro avevano già cenato. Beh, visto che mio padre quella sera aveva esagerato con la pasta, non paghi della loro cena casalinga i due si sono finiti due bei piatti di pasta a testa e si sono fatti fuori un pandoro. Inutile dire che erano cavi dentro perché non si spiega altrimenti come non avessero mezzo etto fuori posto. Mia madre allucinata, abituata a me e alle mie amiche che no grazie guarda mezzo piatto di pasta è anche troppo, si un po’ di insalatina, no grazie faccio merenda con dello yogurt bianco magro, no guarda ho mangiato tutti quei pomodori lì e sono sazia: ma allora è vera sta cosa che i maschi adolescenti sono così affamati.

  5. Da noi piadina formaggio e affettato è una semplice merendina….così, per spezzare la fame!
    Ho 3 figli ado simil-latrine.
    Il fratellino che di anni ne ha due ha gli stessi geni: il latte alle 4.30 di mattina è immancabile!
    Ti lascio solo immaginare il nostro carrello della spesa: imbarazzante…..

  6. Ma questi ragazzi alla pari sono d’aiuto o sono una sorta di ulteriore figlio da accudire? Io ero convinta che cucinasse lui, almeno nei giorni feriali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.