Nonsolomamma

federico

federico da montefeltro era figlio illegittimo. un giorno durante un torneo perse un occhio e anche un pezzo di naso. per questo lo ritraevano sempre di profilo, quello buono. era un uomo di guerra, un mercenario. ma usava i soldi della guerra per promuovere le arti, da mecenate. il palazzo in cui viveva era troppo piccolo per lui così fece costruire il palazzo ducale di urbino che ha 365 stanze, una per ogni giorno dell’anno. la sua biblioteca era la più grande e ricca del suo tempo. ma non è più a urbino perché, circa due secoli dopo la morte di federico, un papa se la comprò e adesso è ancora in vaticano.
federico, che a un certo punto da conte diventò duca, ebbe due mogli, gentile e battista. la prima morì senza figli mentre la seconda, andata sposa a 14 anni, nei successivi 12 ne fece otto, di cui solo l’ultimo maschio e quindi erede. subito dopo morì e non ci si stupisce, povera battista.

basterebbero la storia di federico e il suo palazzo ducale per innamorarsi perdutamente di questa città.

3 risposte a "federico"

  1. Non commento mai anche se ti leggo sempre e ti seguo da anni tutte le mattine. Ma Federico merita un commento. Urbino è la mia città del cuore, è dove ho vissuto da studentessa di filosofia, è dove ho conosciuto l’amore della mia vita ed è dove tutto è cominciato. Che bello condividere un po’ del mio amore per questa città con te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.