Nonsolomamma

I digiunatori della domenica

“domenica sneddu e io faremo ramadan”
lo ha annunciato lo hobbit di mezzo, sabato sera, a conferma che la situazione è un po’ sfuggita di mano.
“perché mai?”
“in solidarietà con camara”.
camara, il ragazzo della guinea entrato da dieci giorni nell’elasti-famiglia, in effetti sta facendo ramadan e durante il giorno non può mangiare. un’apposita app gli segnala quando il sole tramonta e ogni giorno deve aspettare qualche minuto in più. la cena è un rito festoso e liberatorio tuttavia fare colazione, pranzo e merenda accanto a qualcuno che non mangia e non beve, può regalare un senso di impotente disagio difficilmente sopprimibile.
“siete sicuri?”
“certo!”
domenica si sono svegliati spavaldi e irremovibili mentre camara dormiva ancora, incurante di tutta questa (non richiesta) solidarietà.
il medio ha passato la mattina a studiare le regole di ramadan.
“puoi saltare il digiuno se hai le mestruazioni”
“non mi sembra il vostro caso”
“o se sei in viaggio, se sei malato o se sei molto anziano”
“non ricadete nemmeno in queste categorie direi”
“esatto. quindi non abbiamo scuse. dobbiamo resistere fino a stasera”
“lo sapete che potete interrompere quando volete, vero?”
“certo. ma resisteremo”.
intorno alle 11 sneddu aveva molta sete. camara gli ha spiegato che, alla sua età, i ragazzini musulmani digiunano solo fino alle due del pomeriggio. sneddu ha vacillato.
intorno alle 13 il medio ha detto che si sentiva benissimo.
camara ha riso.
alle 1345 mister i si è fatto una pasta. sneddu lo ha guardato: “quasi quasi ne mangio un po’ anche io”. alle 14 in punto si è seduto a tavola, stremato e felice.
il medio ha sonnecchiato l’intero pomeriggio.
“mi sento come ubriaco e mi gira molto la testa” ha comunicato intorno alle 18 barcollando verso la cucina.
“nessuno ti giudicherà male se ti mangi qualcosa. sappilo”
“lo so. ma voglio resistere”.
dalle 19 il medio ha iniziato a chiedere “cosa ci sarà per cena?” e a parlare di cibo in modo ossessivo.
alle 2031 la app ha dato il via libera. “bevi e mangia piano, altrimenti ti viene mal di pancia” ha detto camara.
lo hobbit di mezzo sembrava il diavolo della tasmania.

2 pensieri riguardo “I digiunatori della domenica

  1. Buongiorno,
    Insegno da molti anni in una scuola media e almeno la metà dei miei allievi è di religione musulmana. C’è chi fa il Ramadan proprio come gli adulti già a 11 anni, chi lo fa solo dopo i 12 anni, chi lo fa solo durante il fine settimana e chi lo farà da grande, se vorrà. Poi ci sono quelli che lo fanno solo quando il ramadan è durante le vacanze e allora vanno a farlo in famiglia nel paese d’origine.
    In giovane età e con dei ritmi scolastici da paese laico, è tosta.
    Resta comunque e sempre una scelta.
    Ma vi assicuro che la gestione nelle classi non è sempre semplice.
    Ciao Elasti, scrivi davvero bene!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.