Nonsolomamma

euforie finali

ieri è finita la scuola.
e questa è una notizia straordinaria e terrificante. a seconda di come la si guarda.
il grande si è rimesso proprio ieri (un caso?) dal suo intervento al ginocchio e non ha più bisogno di essere scarrozzato ovunque. ha estratto la sua bicicletta dal fondo della cantina dove giaceva triste da oltre un mese ed è uscito insieme alla compagna M per un pellegrinaggio tra i luoghi cari ad andrea bellini e alla sua banda degli anni ‘70 (la compagna M o è obnubilata dall’amore o è folle altrimenti non si spiega perché abbia accettato di accompagnarlo).
sneddu è andato a mangiare la pizza con i suoi amici e si è lasciato risucchiare dal manipolo di preadolescenti che impazzano in cortile organizzando “mercatini capitalisti” (grande dixit) e scorribande di cui meno si sa meglio è.
il medio, dopo un anno di clausura, ha scoperto il piacere sfrenato della socialità. questa notte dormirà in un luogo non meglio precisato dell’hinterland con altri coetanei. progetta gite al mare e ha iniziato un percorso consapevolezza alimentare che, con il suo profilo ossessivo maniacale, potrebbe portarlo ovunque.
camara, il giovane rifugiato entrato nell’elastifamiglia, osserva il via vai con un po’ di sconcerto.
mister i passa i suoi pomeriggi in conferenze transoceaniche urlando dentro un computer. quando gli si domanda di abbassare la voce non sente.
elastigirl conta i giorni alla fine della sveglia alle 4. obtorto collo e con un certo disagio pandemico, per lavoro, partirà ogni settimana per tre concerti sull’adriatico, lavora moltissimo ed è un po’ stanchina, come forrest gump quando si voltò indietro dopo una corsa durata due anni.
in più ha scoperto con orrore di essere ingrassata, quindi segue il percorso di consapevolezza alimentare insieme al medio, mangiando molto, troppo sano.

8 pensieri riguardo “euforie finali

  1. Ho due gemelle che a settembre andranno in prima media. Vivo in provincia di Bari Ti ho scoperta per caso e, dopo aver passato gli ultimi 6 mesi a leggere il tuo blog dall’inizio, oggi ho comprato Dire Fare Baciare. Volevo che lo sapessi.

  2. Beati noi che le scuole finiscono a fine giugno e ricominciano a fine agosto …certo abbiamo più pause lunghe durante l’anno. Ma da mamma lavoratrice mi sono sempre chiesta: i genitori come gestiscono 3 mesh di fila… se non puoi essere perennemente in vacanza? Dove stanno sti figlioli? In bocca al lupo!

      1. E … “beati voi” che avete i nonni? Qua sborsiamo per avere un centro che tenga i pargoli quando la scuola chiude…. io da piccola andavo all’oratorio feriale, roba qua inesistente … comunque, buone vacanze :).

      2. Ah, ti capisco benissimo. Anche i miei, ai tempi, si sono dissanguati per iscrivermi al centro estivo (ai campi parrocchiali non mi volevano perché non ero battezzata). Buone vacanze anche a te!

  3. Brava Elasti ! Anche quest’anno sei arrivata al capolinea scolastico !!! Come i tuoi hobbit goditi anche tu momenti per te stessa …con o senza mister i !! ( io però ti auguro di godere tanti tanti tanti momenti insieme ) 😍

Rispondi a Nonna G . Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.