Nonsolomamma

vacanze danzanti

il mare alle 7 del mattino è una magia. elastigirl è andata a vederlo, si è commossa e si è interrogata: mi butto in acqua subito, in mutande, o corro a svegliare sneddu e ci torniamo in due, con i costumi e le maschere? ha scelto la seconda. “hey sned, c’è un mare bellissimo! andiamo a vedere i pesci!”. lui ha aperto gli occhi, le ha sorriso e ha fatto sì con la testa. e lei, quel mare, glielo avrebbe regalato, pesci compresi.
mister brown, il nonno, ha celebrato un compleanno rotondo. per l’occasione c’erano la zia matta e lo zio con l’orecchino al naso e così, tutti insieme, non si vedevano da un anno. “la solidarietà è il tema della festa” ha detto mister brown che ama assegnare i compiti ai suoi affetti.
c’era anche la compagna M che però è partita perché tutte le cose belle a un certo punto partono.
dalla germania è arrivata anche l’elasti-cugina con i cuginetti tedeschi adolescenti. e pure loro sono stati inghiottiti dal blob familiare. a una ventina di chilometri c’è nonna J che, con artù, sta accanto a un’oasi dove ieri lei ed elastigirl sono andate a camminare e hanno incontrato una tartaruga bambina, un airone, un pescatore e nessun cinghiale per fortuna.
elastigirl in spiaggia ha letto una biografia di eleonora d’aquitania che dopo la rochelle era diventata un chiodo fisso. quando trova le energie fa yoga in pineta. e poi fluttua felice in questa terra sospesa di famiglia e lentezza.

7 pensieri riguardo “vacanze danzanti

  1. « Il mare alle 7 di mattina è una magia ».
    Abbiamo girato l’Europa in camper, sempre rigorosamente in campeggio libero. Appena alzati, ancor prima di fare colazione, un bel bagno nell’acqua limpida, con la luce del primo mattino che illuminava con dolcezza i fondali.
    Grazie.

  2. Posso chiederti il titolo della biografia su Eleonora d’Aquitania? Tanti anni fa ho visto il film “Il leone d’inverno” e la figura di Eleonora mi aveva colpito.
    Grazie

  3. CHI è Artú? Io ho il gatto piccolo che si chiama così, forse sembro sfacciata 🤭 ciao carissima, ad avercene famiglie così ricche di vitalità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.