Nonsolomamma

finalmente gente normale

stamane l’elasti-famiglia, come ogni mattina in questa vacanza in alto adige, ha fatto una passeggiata tra i monti.
lo hobbit grande, come ogni mattina, si lamentava della faticosa vita dello scalatore, lo hobbit piccolo pontificava su arburu (alberi) e pépepe (pecore), infilato nello zaino sulle spalle del suo papà che camminava silenzioso a testa bassa.
ad un tratto mister incredible ha avuto un fremito e si è illuminato.
“finalmente della gente normale in questo posto!” ha esclamato guardando estasiato una rumorosissima comitiva poco lontana.

“mo’, mi ammang’ assai una tiana di patat’ ris’ e cozz’” (=accidenti, provo un’enorme nostalgia di una teglia di patate, riso e cozze), diceva una signora.
“i’ m’ mangiass’ na fcazz’” (=io gradirei piuttosto una focaccia), le rispondeva un ragazzo.

mister incredible ha lanciato loro uno sguardo commosso e intenerito. “ah, baresi in vacanza… che meraviglia”, ha sospirato.

37 pensieri riguardo “finalmente gente normale

  1. noto che lo hobbit piccolo sta arricchendo il suo vocabolario!!! pépepe è stupendo!!! Io sono ancora qui in ufficio, molto invidiosa delle vostre passeggiate in montagna!! Tra poco schiodo, prendo il mio nano al nido e mi butto nel traffico dei pendolari… ma qui non va in vacanza nessuno? Io trovo lo stesso casino di sempre!!! E altro che pépepe… sentirò PEEEE PEEEEEE dei clacson dei camion e dei compari pendolari che sfogano la frustrazione per essere bloccati in tangenziale e che vorrebbero poter volare per poter tornare a casa…

  2. Mr. Incredibile nel mio immaginario (io, figlia di un pugliese doc, che avevo bisogno dell’interprete x parlare con mia nonna e che interprete ci son diventata davvero, ma nn di dialetto tarantino) è semplicemente il numero uno!!!

    Me lo immagino passare con disinvoltura dal dialetto barese all’accento British…(^-^)

  3. arburu? che il piccolo hobbit covi qualche goccia di sangue leccese?
    (no, mr incredible, non fare così, vengo in pace, se vuoi imparo anche il bareseeeee)

  4. La focaccia pugliese è qualcosa di sopraffino…alta alta e coi pomodorini poi….
    capisco bene Mr. I. anche se il Trentino mette d’accordo un pò tutti (tranne quando piove!).
    Hai preso un kit da esploratore per l’hobbit grande ? Se hanno un binocolo, una borraccia e un bastone si sentono Indiana Jones e si lamentano meno!!!! provato su di me!
    Sofia

  5. e io che pensavo che un bravo barese si porterebbe le telie di patate e cozze fin su in montagna…. stile pranzetto leggero in spiaggia !
    Capisco comunque la commozione di Mr. Incredibile

  6. Eh è bellina questa tenerezza per le cose patrie.
    Io mi scaldo sempre quando vedo due romani che si salutano maschi et amorevoli insieme
    “Brutto fijo de na smandrappona!” dice uno battendo una pacca sulla spalla
    “L’anima de li mortacci de tu zia!”
    risponde l’altro tutto un sorriso.
    Eh:)

  7. è proprio vero che la normalità è del tutto relativa!!!! Chiunque riesca a mangiare la focaccia Pugliese ( che , se ben ricordo, è piuttosto carica) e poi riuscire non solo a non addormentarsi di un sonno profondo ma addirittura continuare la camminata in montagna… beh! Normale non è proprio la prima parola che mi venga in mente…

    CICCIA

  8. in montagna ho conosciuto giulia e i suoi genitori, baresi. mi sei venuta in mente tu! stavo quasi per chiedergli se ti conoscevano. mentre li ascoltavo parlare con il loro accento barese, ripensavo alle tue trascritture sul blog! N.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.