Nonsolomamma

interessi divergenti

nella vacanza altoatesina mister incredible ed elastigirl avrebbero voluto:
svegliarsi tardi la mattina.
rimpinzarsi di speck, pane, burro marmallata, torta di nonna ciofanna, uova, latte e caffé a colazione.
camminare per smaltire l’enorme quantità di cibo ingurgitata.
raggiungere una malga su una vetta gloriosa e sentirsi eroici.
sdraiarsi sul prato a leggere e dormire.
scendere dalla vetta gloriosa e tornare al maso.
dormire e dedicarsi ad attività ludico-ricreative.
godersi una lauta cena a base di canederli e gulash, conversando amabilmente.

nella vacanza altoatesina gli hobbit avrebbero voluto:
alzarsi all’alba.
rimpinzarsi di speck, pane, burro marmallata, torta di nonna ciofanna, uova, latte e cereali a colazione.
rincorrere galline, capre e conigli, portando al crollo nervoso l’intera aia di nonna ciofanna.
raggiungere la prima pozza d’acqua e lanciarvi sabbia, pietre, sassi, massi, mettendo a rischio l’incolumità propria ed altrui.
rotolarsi nel fango e smerdarsi fino alla cima dei capelli .
tornare nel maso e, ancora coperti di fango, strafogarsi di cioccolata.
interagire nella sabbiera con i bambini olandesi e tedeschi, per poi prendersi a mazzate per una ruspa di plastica.
cenare con nonna ciofanna, i suoi 24 nipoti e i suoi ospiti paganti, cantando cori di montagna.

nonostante l’esiguità degli interessi comuni, la vacanza è stata un vero successo.

13 pensieri riguardo “interessi divergenti

  1. Allora gli hobbitt hanno subito capito che se vi svegliavate tardi la mattina, poi non avreste mai raggiunto una cima gloriosa in condizioni consone per una discesa all’altezza della situazione…

    fuggo saltellando prima che uno dei tomi che ogni tanto legge Mister I raggiunga la mia nuca, scagliato virtualmente alla lettura del commento!

  2. Elasti riprendo uno dei post del 2008 per ringraziarti di nuovo del racconto delle vostre vacanze in Val Casies. Quest'anno ci siamo stati anche noi (come raccontavo qualche giorno fa sul mio blog, anche tu hai avuto la tua parte nella scelta), e, anche se non sono riuscita a capire quale fosse il maso di nonna Ciofanna, è stata veramente una vacanza riuscitissima (e ci è piaciuto pure il sentiero kneipp ;-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.