Nonsolomamma

meno 36 ore

caro hiroshi,
collega giapponese di mister i, economista marxista come lui e come lui workaholic,
che insieme a lui elabori improbabili modelli econometrici della rivoluzione proletaria e che vivi dentro un ufficio, in tuta da ginnastica e infradito, qui, per te, si fa il conto alla rovescia.
e siamo a meno 36 ore.
perché all'inizio, subito dopo il terremoto, quando ti offrimmo ospitalità e una parentesi di requie all'incubo, dicesti che era tutto tranquillo e che i media occidentali stavano esagerando.
perché, dopo qualche giorno, ci spiegasti che la centrale nucleare di fukushima era troppo lontana da tokyo per farti paura e avevi mille cose da fare e troppo poco tempo per una fuga.
perché la scorsa settimana ci scrivesti che sì, eri un po' preoccupato per i danni ai reattori di fukushima e per la mancanza di informazioni chiare sui rischi che correte, ma soprattutto eri esasperato dai black out che ti impediscono di lavorare per quattro ore ogni giorno.
e siccome niente ti sfinisce come l'impossibilità di lavorare, hai risposto sì al nostro invito.
e adesso ti aspettiamo con trepidazione.
mister i per accontentare la vostra ansia produttiva e lasciarsi inghiottire insieme a te dal gorgo di lavoro pazzo,
gli hobbit perché sono irresistibilmente attratti dagli ospiti, ancor più se esotici, e perché, quando venisti la volta scorsa, ti sedesti con loro sul divano a vedere un film e ti presero la mano e non la lasciarono più e ora dovete riprendere le fila di quello che avevate interrotto,
io perché, per motivi insondabili, smuovi i miei più intrusivi e violenti istinti protettivi e materni e ho preparato il tuo letto, e fatto una spesa che basterebbe per 12 hiroshi insieme e domani comprerò il pesce che ti piace. quindi vedi di arrivare affamato e di lasciarti accudire.

63 pensieri riguardo “meno 36 ore

  1. come 47: stanghette e quadratini

    elasti: da noi il quarto e' arrivato insieme al terzo, per voi pericolo scampato

    debs

  2. Cara Elasti, risalendo la corrente come i salmoni io dico: no al quarto hobbit! E che caspita, gia’ cosi direi che puo’ andare, ma puo’ darsi ch’io non sappia cosa dico vedendoti un fratello per marito 🙂 evviva gli amici che attraversano il mondo per vedersi, roba preziosa, con o senza atroce emergenza. Rots

  3. Una sola settimana??? che peccato!… secondo me gli hobbit compreso il micro ne sentiranno la mancanza! Non si farebbe in tempo a godere della sua presenza che già parte.
    Mi ricordo che da piccola quando gli ospiti venivano a trovarci e stare da noi per qualche giorno, era una vera festa… quando partivano mi veniva un magone!

    Interessante il commento #44!

  4. a me la parola sbrindellata piace un sacco. l'ospitalità deve essere così! altrimenti vai in albergo con le lenzuola stirate e il muro intonacato di nuovo.  e quando ci sono bambini in giro quelle case che entri ed è tutto bianco e in ordine mi fanno scattare una vaga ansia (anche se poi ho un'ammirazione-invidia assoluta per chi ci riesce) 

  5. Giù l a maschera Elasti e confessa che sotto sotto con quell'Hiroshi li fuggiresti su di un isola deserta, lontano dal mondo hobbit …almeno per un giorno intero!

  6. Che mi piace il tuo blog, si sapeva già (ti seguo da sempre)
    che mi piace la tua famiglia stupenda anche,
    che mi piace la tua accoglienza in tutte le sue manifestazioni pure,
    ma non ti ho mai detto che mi piace moltissimo quando trovo la tua faccina nei post di risposta… mi piace quando ti unisci a noi e rispondi ai nostri pensieri.
    Un abbraccio
    Angela (Guizzicreativi)

  7. 36 ore sono passate… Hiroshi arriva! spero si apra per lui una piccola parentesi di disintossicazione!!! i bimbi hanno sempre "effetti collaterali"

    la streghetta

    ps scherzi a parte, il casino in giappone mi preoccupa tantissimo e sono molto vicina a quel popolo così… particolare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.