Nonsolomamma

il fato è il fato

prima di dormire.
“mamma, tu hai avuto dei fidanzati prima del papà, vero?”
“sì, qualcuno…”
“ce li racconti?”
“mmmhhh. ne ho avuto uno che non si lavava mai i capelli e fumava tantissimo ed era anche un po’ malinconico. e il nonno A e la nonna J erano terrorizzati che me lo volessi sposare”
“e poi?”
“poi ci siamo lasciati perché non andavamo tanto d’accordo e soprattutto insieme eravamo due tristoni terribili”
“e dopo questo che non si lavava i capelli con chi ti sei fidanzata?”
“con un pittore un po’ matto, con uno che andava a cavallo e non sapeva fare altro, con uno bellissimo che si è stufato subito di me e mi ha spezzato il cuore…”
“però, furbina…”
“perché ‘furbina’?”
“perché ne hai avuti tanti di fidanzati…”
“be’ non così tanti… forse il più importante, prima di papà era unopiù grande di me a cui volevo molto bene”
“e perché vi siete lasciati?”
“non so, l’ho lasciato io. forse perché lui voleva già mettere su famiglia e io non ero pronta… e poi, se avessi messo su famiglia con lui, non sareste nati voi e come avrei fatto io senza di voi?”
“boh, che ne so?”
“però, anche se l’ho lasciato io, sono stata veramente male”
“poi ti sei ripresa?”
“sì, dopo mi sono ripresa. e ho conosciuto il papà…”
“la verità…”
“la verità…?”
“la verità, mamma, è che il fato è il fato e nessuno si può opporre ad esso”
“accidenti come sei saggio tu…”
“va be’, io dormo perché  con i vostri discorsi mi avete fatto venire sonno”.

60 thoughts on “il fato è il fato

  1. Ogni tanto mi piacerebbe sapere chi si nasconde dietro questo ‘fato’ perchè certi giorni mi sembra che la roulette russa sia niente in confronto ! Altro che sliding doors ….

      1. poi ci sono quelli che nascono con sorelle che hanno un babbo diverso e già si trovano subito davanti alla questione 🙂

  2. Bellissimo questo scambio con i tuoi bimbi! Mi sono venute in mente le chiacchierate con mia sorella e la mia mamma (che però non aveva avuo tutti questi fidanzati, altri tempi 🙂 ). Spero che con la mia piccola potremo avere dei momenti così.

  3. alcune domande non si dovrebbero fare, ad esempio “ma tu ce l’hai il fidanzato?”. domanda alla quale ma figlia quasisettenne ha risposto: “io ne ho 4”. la mia risata mista di allegria e imbarazzo è stata seguita da un elenco completo di nomi e cognomi dei fidanzati, uno dei quali esiste dalla scuola materna, nonostante ora frequenti un’altra scuola. forza dell’amore…
    dopo qualche giorno: “mamma, si può avere più di un fidanzato?”
    ho risposto: “certo! magari non contemporaneamente….”
    va beh….il fato resta il fato.

  4. Furbina, tu?!! Oddio, povera me cosa mi aspetta…. La mia lista è decisamente più lunga, anche perchè ho conosciuto mio marito a trent’anni suonati e avevo alle spalle quindici anni di onorata carriera sentimentale. Perciò sarà meglio che, quando cominceranno ad indagare, mi limiti ai fidanzati di durata ultrannuale… In compenso per il babbo non basterebbe l’elenco abbonati di una città di media grandezza e i nominativi sono per lo più stranieri… ma sono certa che, agli occhi dei pargoli (maschi e gelosissimi di mamma), lui sarà un mito e io una svergognata..

  5. mmmmmm…e aspetta..e trema.. per quando ti chiederanno conto su..quando hai fatto la prima volta sesso..e se il papà è il primo con cui lo hai fatto…..momentaccio….

    1. oddio…. ci sei arrivata? E’giusto dirgli che la prima volta non è stata col suo papà… forse su questo io mentirò!!!
      p.s. mi chiamo come te!!!

      1. infatti io ho mentito..ma il suo papà non c’era!!!!!..ma lui era felice e tranquillo..quindi va bene cosi…

  6. aahhahahahahhahahahahhaha il più medio del mondo mi ammazza ogni volta!!!! ahahahhahahahah

    però anche tu Elasti.. che furbetta!!!
    ahahhahahahhahahah io è meglio che a mia figlia non dica niente sui miei ex fidanzati… non dormirebbe più!! 😉

  7. io non vedo l’ora di arrivare a questa tipo di conversazioni, forse.
    nel senso che da una parte non vedo l’ora di poter spiegare ai miei tappi qualche cosetta che magari anche mia madre avrebbe dovuto spiegarmi prima.
    per esempio
    – che non c’è niente di male se non si sta 20 anni con la stessa persona prima di sposarla. è un concetto molto bello e romantico, ma se ciò non accade non fa niente;
    – che devono essere un po’ più scaltri della propria mamma. ecco, magari nn dico la svendita di jolanda/walter, ma manco “portare il lutto” un tot dopo la fine di una relazione;
    – che è importante che, chiunque scelgano di frequentare e per quanto tempo possano durare le loro relazioni devono pretendere e dare all’altra parte rispetto: in amore e in guerra è tutto lecito, ma perché l’amore non diventi una guerra è importante che le due parti siano d’accordo e far soffrire (o farsi trattare male) chi ti vuol bene incondizionatamente solo perché ad un certo punto non si ricambia più l’affetto non va bene.

    oddio, mi sono riletta, sono una noia…
    però queste cose gliele dirò lo stesso!

    1. condivido tutti e tre i punti
      io solo due fidanzati: il primo, ora ex marito, 5 anni di fidanzamento e 10 di matrimonio
      poi 3 anni 3 di “zitellaggio di ritorno”
      ed ora il secondo “giro”m ma senza anllo al dico che non ci credo più, , stiamo insieme da 9 anni…
      Tornassi indietro sarei meno polla

      1. meno polla per lo zitellaggio di ritorno o meno polla per le speranze che ancora nutri dopo 9 anni? 😉
        Chiediglielo tu, scusa brix, non mi sembri una che non abbia attributi!
        si, vabbè, da quel che si evince da questo blog almeno!
        se può alimentare le tue speranze, io farò dell’inglesaccio un uomo onesto a luglio, dopo 7 anni e due figli!!!

  8. Elasti, sto leggendo il tuo libro “non solo due^ e non riesco a capire perche hai fatto il terzo figlio vivendo in un paese dove non si aiuta alle mamme e con un marito che non e mai a casa?Tutto sulla tua testa… Veramente vederti incinta di nuovo mi ha tolto il piacere di leggere questo infatti bellissimo libro. Sono piena di pieta per te…

  9. @Monika….. anche io sono piena di pietà per te!.. “questo infatti bellissimo libro” rimane bellissimo…. ed è tutto sulla sua testa perchè malgrado tutto ci sono ancora persone come lei che capiscono che l’amore vince su tutto…. anche sulle teste e i cuori vuoti come i tuoi!

    1. Penso che non sia solo la questione del cuore vuoto oppure no di decidere a fare un figlio.. Ricordando molto bene la mia stanchezza in gravidanza e durante il primo anno di vita del mio figlio, provando anche tanta simpatia per Elasti, mi sono permessa di esprimere la opinione. Ti saluto Manu.

    2. Monica@ ti sei permessa di scrivere un’opinione? ma che sei pazza? non sai ancora come funziona? Qui non si possono esprimere opinioni

      1. Provare pietà non lo trovo proprio esprimere un’opinione!! la trovo un espressione un pò troppo forte per il contesto in cui ci si trova….. c’è modo e modo di esprimere un’opinione e l’educazione trova sempre il modo giusto…

      2. Si, e vero. Sono pazza. Non so come funziona questo forum.
        Ho scritto la mia opinione per Elasti,non per una certa Manu o Anonimo.. Allora non capisco perche vi siete arrabiati (e). Sono le differenze culturali oppure la barriera della lingua che rendono questa opinione forse troppo forte per voi, Italiani.

  10. credo che non tutto vada raccontato, non sono i nostri amici, ma i nostri figli.
    io a mio figlio ho risposto che certe cose sono private, e rispettare anche il loro privato.

    1. Credo che Elasti fa come te e come farebbe ognuna di noi (dotata di buon senso): racconta quello che vuole sia raccontato. Perché credi che abbia mancato di rispetto ai suoi figli? Io credo invece che faccia loro un grande regalo con questo diario online!

      1. Certamente racconta quello che vuole che sia raccontato : ma non vedo il regalo. Le vicende della vita si vivono con occhi diversi, spesso mi è capitato di raccontare fatti percepiti da me in modo diverso da altri presenti. Ad Elasti non mancherà l’accortezza di cambiare registro quando parla ai figli anzichè ad un’ amica riguardo ai fidanzati passati.
        Lori

    1. Non vi preoccupate! Lunedì, con la riapertura degli uffici saranno di nuovo qui! Anche se vogliono farci credere di vivere di rendita, sono dei poveri sfigati (come va di moda dire adesso) che lavorano fra un trollata e l’altra!

      1. UN povero sfigato che si autorisponde quando non se lo filano, quindi continuiamo a non filarlo 🙂

  11. ….mmmh…io ero gia’ nel panico quando la mia 5enne mi ha chiesto ”ma perche se sposavi un altro signore non c’eravamo noi?”
    Mi sono arrangiata con ”ognuno di noi e’ un pezzo della mamma e uno del papa’, come un puzzle che cambia immagine a seconda dei pezzi che usi”, per ora e’ andata.
    Ditemi matusa ma affrontare altri argomenti un po’ mi imbarazza anche perche’ non intendo raccontar frottole.

      1. uh, vero! cosa mi ha ricordato!!! i quaderni quelli della Pigna, credo, con la copertina monocolore un po’ retrò (anche allora)…
        E l’odore della coccoina, gli enormi fiocchi azzurri dei nostri grembiuli, gli immancabili calzettoni che si calavano (in genere uno sì ed uno no), le penne bic che dopo un po’ ti imbrattavano tutta la mano che scriveva, perché cominciavano a tirar giù troppo inchiostro… hhhh! (sospiro)

      2. I quaderni della Pigna, hai ragione Brix! Ricordi? Avevano anche due carte assorbenti, una all’inizio e una alla fine….
        E i pastelli della Giotto?! Mi compravano sempre le scatole da 6 (i soldini a casa erano pochi) e io sbavavo per avere la scatola da 12…. anche se con la mia capacità pari a – 30 di disegnare non si capisce bene cosa ci avrei fatto!

  12. La cosa fantastica con i maschi è che quando noi diciamo cose quasi commoventi o serie tipo: “Se avessi messo su famiglia con lui, non sareste nati voi e come avrei fatto io senza di voi?”
    Loro rispondono: “Boh, che ne so?”
    A me fa un gran bene, altrimenti sarei davvero melodrammatica 😉

  13. This is definitely a well written post. My only dilemma is I’m which has an issue with your RSS feed . I really enjoy seeing I am unable to enroll in it. Is there anybody provide an similar RSS issue? If anybody else is having the identical issue please inform me mailto:Schmitmeyer1046@gmail”Schmitmeyer1046@gmail.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...