Nonsolomamma

plino e ploni

“io no sevve plino. io metto tande e ploni”.
in questa settimana, la prima di due, senza fratelli, in campagna con nonna J, lo hobbit piccolo ha affinato le sue già sofisticate, seppur non esattamente precoci, capacità verbali.
e se fino a domenica scorsa si esasperava se i congiunti stentavano a capire le parole del suo sterminato e fantasioso vocabolario, oggi, come in un videogioco, la furia è passata di livello e si abbatte non solo sull’ottusità dell’interlocutore sui singoli vocaboli ma anche, e con vigore ben maggiore, se il malcapitato non afferra intere frasi, snocciolate con generosa disinvoltura.
si preannuncia un’estate impegnativa.

60 thoughts on “plino e ploni

      1. Era chiarissimissimo!
        Anche perchè per fortuna ci sono arrivata anche io a cotanta dichiarazione!!!

  1. Secondo me i bimbi di età simili hanno un alfabeto comune… Anche io ho decifrato subito plini e ploni come pannolini e pantaloni, xchè sono il genere di abbreviazioni che potrebbe fare il mio mini-me di 21 mesi… (che oggi, all’annuncio di “siamo arrivati” dopo viaggio in macchina, ha risposto: “no, coa macchina!”)

  2. mia figlia (quasi 22 mesi) inizia adesso a parlare in modo comprensibile: ha pochi vocaboli, molti non corretti ma che oramai ho imparato e quindi la capisco più o meno sempre. ma viene spesso presa da attacchi di logorrea acuta, con lunghi monologhi incomprensibili pieni di gestualità ed espressioni esilaranti. quando ha finito sgrana gli occhioni e ti guarda come dire: e tu mamma cosa ne pensi?

  3. E che ci vuole? Plino pannolino, tande mutade, ploni pantaloni. Avendo gli altri due hobbit che ti fanno da interpreti col piccolo ti sarai impigrita un po’. La campagna di nonna J sarebbe Ivrea? Ti sentissero gli eporediesi doc, che considerano Ivrea l’ombelico del mondo,,,
    Di’ a tua mamma di passare in libreria col piccoletto, se ha voglia, cosi’ vedo quant’e’ cresciuto. Baci
    🙂

  4. Giuro che ho capito al primo colpo… E non e’ da me, non sarebbe da me, ma chissa’, forse al terzo hobbit si cambia e ci si stordisce davvero! A me sta succedendo e vorrei tanto che fosse per sempre, micca passeggero, che’ di passeggere ce n’e’ gia’ troppe di cose! Questo Amore grande e infinito vorrei proprio che fosse per Sempre! Oggi addirittura mi sono sentita tornare adolescente, un coinvolgimento fin fisico, fin nelle viscere! Lo guardavo e avrei voluto mangiarlo di baci, anzi l’ho fatto!

  5. ma è chiarissimo!!! ha ragione ad arrabbiarsi, se non lo capiscono 🙂
    Ho capito sin dal titolo, e sì che il bambinese non lo bazzico da 20 anni 😉

  6. lo ammetto, pure io ho capito.
    ammetto anche che mi diverto tantissimo quando mia suocera mi dice “mi ha detto così, ma io non la capisco” e io con aria di sufficienza “ma era chiarissimo!” (non fosse che la settimana prima mi ero scervellata sullo stesso vocabolo!!!!)

  7. al di là del gergo, comprensibile o meno, mi piace che abbia le idee chiare. Una bella gatta da pelare. Non ti annoierai di certo. Ad ogni modo ha ragione, fa caldo col plino, meglio tande e ploni concordo.

  8. Anchio faccio fatica a capire il ‘bambinese’. Pensa che una volta con la nipote di mio marito le ho fatto ripetere tre volte la stessa cosa, pensavo di non capire perchè storpiava la parola, in realtà aveva usato un’espressione regionale (in francese) che non conoscevo.
    Comunque complimenti al piccolo con le idee chiare!

  9. Letto il titolo, la prima cosa che ho pensato è che fossero due amici immaginari dell’hobbit piccolo: dopo Mariotereso, Plino e Ploni. Ma letto il post, era chiarissimo. E che gran conquista poi, abbandonare il plino, vale anche sorbirsi qualche arrabbiatura.

  10. Ma io ho capito subito!
    (ehm, che sia perchè ne ho uno di tre e una di un anno?)
    Cmnqe tuttora qndo mio figlio treenne parla con mia madre lei non capisce una benemerita, pertanto il risultato e che lui dice picche e lei risponde quadri. Io sono tentata di tradurre, ma vedo che lui non si scompone e che il dialogo prosegue.
    Mah.

    M.

  11. la cosa divertente è quando in presenza di estranei le mamme afferrano subito il senso degli sproloqui dei nani, e gli altri fanno espressioni strane come se avessero davanti dei marziani !!
    allegra

  12. La mia strega, nipote virtuale di venti mesi, al mercato, dopo aver tentato di toccare tutto il toccabile mi ha chiesto chiaramente scusa. Gli astanti sono quasi svenuti per la sorpresa.

  13. Senza leggere i commenti, provo a dire che significa: “non mi serve il pannolino, mette mutande e pantaloni!” Così ha detto… augh!!! 😀
    Si preannuncia un altro grande hobbit (se solo ce ne fosse stato il dubbio!) 😉

  14. ci metterei la firma perchè il mio piccolino di 29 mesi parlasse cosi !
    alla sua veneranda età dice ancora pochissime parole, il resto è tutto un gioco dei mimi dove io e la sorella di 5 anni facciamo da traduttrici !

    1. Ecco perchè io insisto che a quell’età dovrebbo già avere avuto modo di imparare la lingua dei segni!
      Mio figlio ci ha tenuti in ostaggio per due ore, inutilmente, indicando vagamente la dispensa di cucina con la richiesta di “Pap”! Rideva come un matto per la nostra stupida difficoltà a capirlo. Ancora oggi pap in casa nostra è il nome degli Zwieback Hug. Meraviglie da colazione tipicamente svizzera sconosciute in Italia.

  15. Come vorrei che anche il mio dicesse che non gli serve più il “plino”, invece continua a farla dentro come se niente fosse, anzi viene a dirmi tutto felice che la sta facendo!

  16. non devi disperare, il mio l’altro giorno ha detto (guardando il cielo terso e con 42 gradi all’ombra) “e speriamo che non piova”…
    voglio dire, ha 32 mesi e io ero orgogliosa, nonostante non fossi affatti d’accordo con l’affermazione in sè.
    f

  17. Grande hp senza pannolino! Io sono una di quelle che pensa sempre che i bambini sanno molto di più di quello che pensiamo, al limite del ridicolo spesso, ieri ho chiesto al mio coetaneo di hp se sapeva cosa c’era scritto sulla sua maglietta ( il suo nome) e lui ha risposto: ” certo! C’è scritto M-U-T-A-N-D-E. E il suo nome non è mutande, così forse la pianto con questa storia della divinizzazione. Un saluto alla tua pacchia silenziosa

  18. Mio nipote (attualmente 5 anni e mezzo) fino a tre anni passati non diceva paroila alcuna, neanche papà e avevo serti dubbi sulk vocabolo mamma…… diceva solo qualcosa che più o meno suonava come “acht” e mia nuora mi spiegò che voleva il video di Schrecht (credo si scriva così) ma quando gli dissi che non sapevo metterlo nel videoregistratore (per evitare di rivederlo per duecentesima volta), con aria di sufficienza me lo tolse dalle mani, accese tv e video e se lo mise da solo….. Misteri degli hobbit…. Ah, adesso parla a raffica e sa dire tutto. Ha cominciato a parlare da quando a tre anni pasati ha iniziato ad andare all’asilo….della serie “o bevi o affoghi”….

  19. Ma se e’ così immediato a tutte voi il senso di quelle parole primordiali com’è che le parole ed i messaggi ben più’ avanzati dei papà, spesso, ci sfuggono ? Mah ?!

    1. Perchè le parole dei piccoli sono parole CON senso …. quelle dei papà sono spesso parola NON senso ……! ahahahahahah!

  20. ero là che leggevo il titolo e mi domandavo se nonna j lo avesse portato nella biblioteca del castello a leggere Plinio e mi stavo seriamente preoccupando…Per fortuna che vuole solo emanciparsi !!!!

  21. il messaggio dell’hobbit piccolo era chiaro! 😉 il mio piccoletto, 3 anni e 3 mesi, ora vuol vedere su “iùtub video dei pompieli Gnu Gnolk fail paltuement” (su you tube video dei pompieri del New York fire dept.). quando l’ho capito, dopo un attimo di perplessità, mi son piegata in due dal ridere!

  22. Il mio primo ha 9 gg + dello hobbit piccolo e non riusciamo a farlo stare zitto un secondo… Goduti pure la tua estate molto meno impegnativa della ns. Tornando al post precedente, ma come e’ che ti convinci che il piccolo hobbit possa passare la notte lontano da te? Da mamma stanca dirai che ce la puo’ fare, da mamma stanca ( ne ho un’altra di 9 mesi) ti rispondo che ce la puo’ fare, ma il marito ( che poi di notte non si alza mai xche’ dorme come un ghiro) dice che non sara’ possibile lasciare i bimbi x un week end (2 notti – non accettano meno) x festeggiare l’anniversario di matrimonio.

  23. per loro è molto chiaro quello che dicono, prova a ripetergli plino, tande e ploni, vedrai come si arrabbia e ti dirà ” no plino: pli-no” scandendo bene perchè sente il tuo suono diverso da quello che pronunci sempre, cioè: pannolino, mentre il suo è buono.

    1. Vero.
      Mia madre dice che quando lei diceva potti al posto di biscotti io mi irritavo assai. E lei pensava che non mi piacesse essere presa in giro. E l’etichetta di permalosa fu mia.
      A vita.
      Che poi sia vero che sono permalosa… quella è un’altra storia. 😀

  24. mio figlio a due anni disse “picchinnia” e noi ci scervellammo per settimane fino a quando non lo contestualizzò davanti allo stendino: era biancheria… da morire, dal ridere e non…

  25. anche il mio, che ha 25 mesi, parla, come dico io, ” a codice fiscale” ossia facendo economia delle vocali! sono adorabili, però dai, plino e ploni era facile 😉
    Il mio lo chiama ptello (colpa nostra che lo chiamiamo patello). E ahime, anche lui dice “io no buole ptello”, col risultato che spisciazza di qua e di là senza speranza!

  26. mio fratello, più piccolo di me di 10 anni, mi chiese se su un certo oggetto secondo me potevano esserci i “commicomi”. non riuscivo a capirlo, poi alla fine mi ha aiutato lui facendo un esperimento scientifico: si è leccato il braccio e ha chiesto nuovamente se sulla sua saliva ci fossero i commicomi.

    erano i microbi.

    🙂

    eli

  27. … beh Elasti, la mia due-enne ha una bella parlantina cinese… e quando finalmente capisco cosa vuole dirmi, mi dice pure “baava mamma” con l’aria di chi ti compatisce perché sei proprio troppo tonto se non ci arrivi al primo tentativo… :
    Plini e Ploni però potrei farli diventare due personaggi della sua favola propizia-vasino!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...