Nonsolomamma

della magia dell’amore e di altri pensieri

“ehi, hobbit di mezzo, qual è la materia che preferisci?”
“non saprei…”
“vediamo, proviamo a fare un torneo di materie: tra matematica e italiano?”
“matematica”
“tra matematica e scienze?”
“matematica”
“tra matematica e storia?”
“matematica”
“tra matematica e geografia? matematica e musica? matematica e disegno?”
“sempre matematica”
“tra matematica e religione?”
“… eh! tra matematica e religione è una bella gara…”
“ma tu pensa…”
“tu pensa cosa?”
“no, niente. non lo avrei immaginato. solo questo”
“vuoi che ti racconti una storia di gesù?”
“sì, dai. volentieri”
“allora: c’era erode che era un re cattivissimo. ma cattivissimo cattivissimo. erode cercava gesù e siccome non lo trovava, ha chiesto a un ladrone, ché gesù era come un dio per i ladroni”
“in che senso gesù era un dio per il ladroni?”
“i ladroni gli volevano bene… e quindi il ladrone ha detto a erode che non sapeva dove era gesù. capito?”
“sì. abbastanza”
“e sai cosa ha fatto erode? gli ha tagliato un orecchio!”
“a gesù?”
“no, al ladrone. ma la madonna e dio, con la magia dell’amore, che è potentissima, gliel’hanno fatto ricrescere”
“hanno fatto ricrescere l’orecchio al ladrone? la madonna e dio?”
“con la magia dell’amore. ma tu ti immagini che schifo un orecchio che ricresce?”
“già. deve fare abbastanza impressione. però anche un orecchio tagliato non scherza…”
“e comunque l’orecchio è ricresciuto. ma poi l’hanno crocifisso”
“chi?”
“il ladrone. infatti dio e la madonna ci sono rimasti un po’ male, visto che avevano fatto quel bel lavoro dell’orecchio ricresciuto”
“be’, effettivamente era un peccato…”
“e comunque hanno crocifisso anche gesù. e pure un altro ladrone. ma il nome non me lo ricordo. praticamente è stata una strage”.

54 thoughts on “della magia dell’amore e di altri pensieri

  1. I bambini sono fantastici nel ‘ricostruire’ le narrazioni religiose sentite a scuola.
    Come fece mio figlio, allora all’ultimo anno di scuola materna, che il mattino di Pasquetta, lasciandoci a bocca aperta, ci recitò (a suo modo, ovviamente) diversi passi della Passione di Gesù, che, scoprimmo, la ‘creativa’ insegnante faceva pure ‘mettere in scena’.
    E nessuno che voleva fare la parte di Cristo….

  2. Un nuovo Vangelo apocrifo! scrivici la sceneggiatura di un film, magari Peter Jackson te lo dirige, visto il suo passato di splatter…

    1. In qualche post Elasti disse che aveva lasciato loro la libertà di scegliere se fare o meno religione a scuola. Io sono credente/praticante, per uci credo che non avrò da pormi il prblema coi miei figli, tuttavia credo sia una cosa molto bella e molto “coraggiosa” per un genitore ateo lasciar decidere ai figli…

      1. Anche noi siamo atei e mio figlio fa religione a scuola con ottimi risultati (anche lui religione e matematica…). Per noi non è questione di coraggio, ma di necessità di conoscere alcuni elementi che della cultura occidentale, e non solo, fanno parte. E poi per non cedere alle lusinghe del potere religioso devi conoscerne i trucchetti… 🙂

      2. io quando ho insegnato religione nei licei non ho mai fatto catechismo in classe, ma quella che tecnicamente si chiama “fenomenologia storico-comparata delle religioni”… Gli allievi apprezzavano, tanto che molti “non-avvalentesi” hanno chiesto il reintegro 🙂

    2. sarei d’accordissimo se insegnassero la storia delle religioni e le ricadute del pensiero religioso su quello filosofico, artistico, storico ecc. In tal caso farei fare ‘religione’ a mia figlia. Purtroppo nelle nostre scuole non si insegna religione, si fa catechismo…e allora no, grazie

      1. Anche noi abbiamo lasciato decidere loro. Per la storia delle religiosni dipende sempre dalle insegnati, ma concordo, per lo più è catechismo.

    3. già. abbiamo lasciato loro la libertà di scegliere. hanno entrambi deciso di provare. hanno avuto la fortuna di trovare una maestra molto brava che rende religione un’occasione non solo per imparare cose che sono parte della nostra cultura ma anche per aprire la mente dei bambini.

      1. anche al liceo da me il prof di religione era talmente bravo e gli argomenti talmente interessanti che i non avvalentisi entravano a lezione lo stesso!
        e comunque tranne forse alle elementari (all’epoca religione la faceva il parroco) non mi han mai fatto catechismo: sempre storia delle religioni, comparazione fra le religioni, tutto il pippotto di se e come i vangeli originali sono pervenuti a noi… oppure filosofia o riflessioni (a tutto spettro, non religiose) sull’attualita’…

  3. No vabbè…mi immagino questo bambino che dice che dio e la madonna ci sono rimasti un po’ male perchè avevano fatto un così bel lavoro con quell’orecchio. ahahahahahah
    Tuo figlio mi fa morire di risate 😀

    Rosa

  4. “il ladrone. infatti dio e la madonna ci sono rimasti un po’ male, visto che avevano fatto quel bel lavoro dell’orecchio ricresciuto”

    Io non lo so… uno si impegna tanto a studiare chirurgia plastica e guarda come va a finire…

    Hahahahahahaahah divertentissimo 🙂

  5. ma tu guarda! anche il mio nano si avvale dell’insegnamento di religione. prima di natale è venuto il vice-parroco per la benedizione delle case. il nano ha aperto, l’ha guardato e gli ha chiesto : chi sei? però in realtà anche il mio è molto interessato…

  6. Beh, matematica battuta solo da religione ( e che religione! ). Da esserne fieri!! Grande hobbit di mezzo!
    Da noi l’ovetto medio è forte, stravagante e profondamente “ingegnere” dentro:))

  7. Non avevo mai pensato che in effetti certe cose fantascientifiche della religione devono affascinare parecchio i bimbi. Non oso pensare alla guarigione di Lazzaro vista dall’hobbit di mezzo… Che grande. :))

  8. Quando trovo un racconto riguardante i tuoi hobbit, mi viene sempre il buon umore…qualsiasi sia il tempo fuori e dentro di me!
    Faccio leggere questi post anche a Lui, fin da quando ero incinta.
    E Lui, dopo aver letto, diceva sempre: “speriamo che anche il nostro sia maschio! Speriamo davvero sia maschio! I maschi sono troppo divertenti!”
    Poi è nata una bimba (e Lui si è innamorato), ma questa è un’altra storia! 🙂

  9. Non é vero che nelle nostre scuole si fa catechismo: ad esempio mio figlio (che ora é in prima media), ha avuto una bravissima insegnante (suora), che ha svolto i programmi come previsto, e cioé facendo conoscere anche altre religioni, per esempio buddismo e induismo;su questi argomenti fecero anche delle verifiche scritte. Portò anche i bambini in visita alla sinagoga. E’ un’ insegnante bravissima, donna di grande intelligenza e sensibilitá, capace di affrontare i temi più seri, così come di fare il clown in maniera eccelsa nello spettacolo di beneficenza. Vero è che di persone così in gamba non ce ne sono tante!
    L’ insegnante di religione dell’altro mio figlio purtroppo per ora si limita a fargli colorare disegni religiosi e lui si annoia un po’ ( mentre si diverte tantissimo ad andare al catechismo in chiesa, dove le catechiste sono brave a coinvolgere i bambini)

  10. standing ovation anche per l’insegnante di religione.. ehm posso aggiungere che Madonna Dio Gesù vorrebbero la maiuscola..anche da un ‘ atea ..

  11. che ridere….come sono mistici questi nanetti.
    La mia mi ha raccontato la storia della nascita di Gesù più o meno allo stesso modo pensa che c’erano anche gli angeli che avevano le ali come le fatine….

  12. Ah però… Non sono ferrata in materia religiosa ma alcune cose le rimembro (ricordi del catechismo). Però la storia dell’orecchio ricresciuto non l’avevo mai sentita prima ^^

  13. il mio nano seienne…” ti racconto l’avvento? maria e Giuseppe giravano giravano con la macchina perché non trovavano un albergo libero, alla fine vanno in una capanna e nasce Gesù. il giorno dopo vengono invitati ad una festa, ci vanno e vedono che nessuno aveva portato il vino. Gesù lo fa comparire.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...