Nonsolomamma

roar

per assistere alla performance teatrale di fine anno dello hobbit grande, super w e mister brown, i nonni baresi, hanno fatto una toccata e fuga milanese che inizia oggi e termina giovedì. mister brown ha portato una riflessione sulla lettura, da condividere con i nipoti, il conte di montecristo e i ragazzi della via pal per i due grandi e un puzzle con un castello per il piccolo analfabeta. la nonna ha portato delle uova di cioccolato, per fare la gallina, impegnativo rito da lei inventato a cui è ormai irrimediabilmente condannata.

gli hobbit nel pomeriggio erano fuori di sé dalla gioia per questa visita lampo che è stata un regalo. il medio, in particolare, ha scrutato a lungo la nonna, con il suo sguardo trasognato e rotondo. “nonna, sei vestita… sei vestita ‘roar, sono una donna disponibile!'”‘ ha esclamato dopo l’accurata osservazione. “scusa?”. “sì, sei proprio vestita ‘roar, sono una donna disponibile!'”. “tu dici?”. “assolutamente”.

per la cronaca, super w portava un paio di pantaloni blu, una maglietta a righe e delle calze sobrie. un po’ roar e molto disponibile, effettivamente.

30 thoughts on “roar

  1. Che ricordi…I ragazzi della via pal ed il conte di montecristo li ho letti all’eta’ dei tuoi hobbit e mi piacquero immensamente….insieme a molti altri… ventimila leghe sotto il mare e alla quadrilogia di piccole donne che pero’ non so se dei maschietti gradirebbero…cmq tuo suocero nn poteva fare regalo piu’ bello !!!

  2. Non c’entra niente con nonna W, ma a proposito di ROAR… conoscete questo video bellissimo?

    Un gruppo di ragazzi di Cento, colpiti dal terremoto di due anni fa, ha realizzato un corto sulle note di “Roar”di Katy Perry. Guardatelo fino alla fine, che il making of merita…
    A me la Perry non piace, ma ha rewittato il video facendolo conoscere a tanti fan per il mondo: tanto di cappello.
    Ma soprattutto cahapeau ai ragazzi dei prefabbricati e ai giovani della cooperativa Camelot che li hanno guidati: la creativita’ e il cuore dell’Emilia Romagna non finiscono mai di stupirmi!

  3. Conte di Montecristo: scaricare il podcast su Ad alta voce (rai tre) letto da Andrea Giordana. Sublime. La scorsa estate è stato il nostro must (nove anni da compiere)

    1. io l’ho ascoltato tutto mentre facevo walking: concordo, è fantastico! anche se ho superato i quaranta. e ora sono passata a David Copperfield 😉

  4. Bravissimi nonni! Posso suggerire anche l’Orlando Furioso da recitare agli hobbit più grandi?
    Nonna Roar che porta le squisite uova al cioccolato ha la mia massima approvazione, peccato che sono lontano, un ovetto l’avrei gradito, magari solo con uno scambio con il mio amico pirata.

  5. Cassiopea, Katy Perry (che personalmente non amo) ha colpito ancora!:-D Del resto, con quel chee mostra nei suoi video… Meno male che la nonna ha reagito con ammirabile aplomb!
    :-D:-D
    P.S.: per tornare alla signorina Perry, anch’io ho visto il video fatto in Emilia, e mi fa piacere che lo abbia divulgato.
    Floralye

  6. ha capito tutto della seduzione femminile, effortless e mariniere alla francese, non riesco a immaginare una nonna più sexy. grande HM! PS, no, lo so, la privacy. ma un mp3 in cui si sente “solo” il suo roar?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...