Nonsolomamma

davanti al camino

elastigirl, orfana della preponderante e ingombrante presenza maschile, ha passato questo ponte ferragostano in montagna dalla cugina tedesca che tedesca non è ma vive da anni in germania, insieme a un marito tedesco, un bambino tedesco poco più grande dello hobbit grande e una bambina tedesca coetanea del medio.

elastigirl e la cugina, altrimenti detta caracugina, non si vedono mai. ed è una vera jattura perché loro, da piccole, erano tremendamente amiche, dormivano una a casa dell’altra dopo avere mangiato pizza e bevuto bevande gasatissime ed erano capaci di ridere a crepapelle anche una notte intera.

così, alla ricerca della caracugina perduta, elastigirl è andata in trentino dove pioveva e faceva un freddo inaudito e si dormiva con il fuoco acceso e il piumone e si beveva il tè per scaldarsi dentro, oltre che fuori.

ed è stata felice. perché le carecugine tremendamente amiche lo restano per tutta la vita e si può ridere come due idiote a crepapelle senza riuscire a smettere anche dopo 30 anni e più. perché passare del tempo con figli non tuoi è inaspettatamente divertente e rilassante. perché tre giorni con una bambina femmina farfalla-iena-tigre-scimmia-zanzara-libellula sono un’esperienza psicosensoriale entusiasmante e tramortente. perché riconoscere in un altro bambino quella dolcezza ruvida, quella virilità acerba, quello smarrimento selvatico  e goffo e quegli aculei ispidi e intermittenti, fa molta tenerezza e dà la misura del filo conduttore che unisce un genere e un’età buffi e alieni. perché stare dentro una famiglia sentendola propria è un privilegio raro e una fortuna preziosa.

 

nel frattempo mister i e gli hobbit, partiti la scorsa notte da boston, sono atterrati a brindisi. e mentre elastigirl affronterà la sua ultima settimana da giornalista finanziaria, loro affronteranno la loro prima settimana di mare dai nonni.

 

26 thoughts on “davanti al camino

  1. Cara Elasti, faccio l’ufficio accuratezza…ti è’ scappato “nitte” anziché notte e “Biston” anziché Boston. Baci e buon inizio di settimana!

  2. Ci hai scaldato il cuore (ad agosto) con il racconto della tua amicizia-cugina! P.s.: è bello leggerti ogni qualvolta scrivi di bambine, figlie altrui, che ti attraggono con la loro diversità dal maschile a cui sei abituata.

  3. mia cara Elasti.
    posso dire una cosa? con simpatia e affetto ….
    come giornalista finanziaria non so perchè
    ma non ti ci ho mai vista bene!
    mi pare quasi un sollievo che sia la tua ultima settimana di questo lavoro!!!
    in bocca al lupo per tutto il resto
    e baci agli hobbit

      1. posso dire? anche io non ti ci vedevo nei panni “finanziari” : mi dà l’idea di una cosa troppo seriosa mentre tu…..tu sei Elasti, ecco !! Buon tutto ! Sam

  4. Perciò fine dell’openspace e del lavoro con il turno alle 6? Spero che il (o “i”) nuovo lavoro lasci intatto il part-time… in bocca al lupo!

  5. Davvero, una fortuna preziosa.
    Comunque anche in Friuli tanto freddo, festa del formaggio salato e una valangata di cjarsons alle erbe… Mancava solo la galaverna. 😉
    ps, ma si possono avere da te info ufficiali su questo nuovo lavoro? O faccio fede alle testimonianze de relato??? 😉
    Baciiiii!

  6. Anch’io ho passato il Ferragosto con la mia caracugina con cui sono sempre stata tanto amica e che non vedevo da 8 anni. È stato bellissimo ritrovarsi e ridere e cantare a squarciagola in macchina come ai vecchi tempi, con dietro seduti marito (mio) e figlia (di lei) che ci guardavano sgomenti!

  7. l’ho fatto anch’io! 😉
    mentre ero in vacanza e’ venuta a trovarmi la Grigola, LA amica del Liceo.. (lei molto piu’ seriosamente sposata e madre di due bimbe) e giu’ a dir scemate e a ridere fino a rotolarsi, sotto gli occhi sconvolti del Crucco a cui per l’appunto intendevo spiegare che non sono solo io: gli Italiani scherzano SEMPRE e fanno sempre ironia e giochi di parole, non deve prendersela! 😛 (per fortuna che la Grigola parla Inglese e Tedesco e mi supportava…)

  8. Proprio ieri dicevo a mio marito che mi parlava di te, dopo aver letto un tuo pezzo su D, “elasti fa la giornalista finanziaria” e ora scopro (sono stata un po’ disconnessa e in vacanza) che stai per cambiare. Bello! Non vedo l’ora di sapere in quale nuova esperienza sarai impegnata.
    Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...