Nonsolomamma

qualche perché, alcuni nonostante e un grande cambiamento

tempo fa, circa sei mesi, elastigirl fece un’intervista, alla radio, per parlare dell’elasti-librino per femmine. di quella conversazione ha ricordi vaghi. certamente era mattina prestissimo, fu tutto inaspettatamente divertente e ridanciano, pensò che si sentiva a casa e parlò di cose balzane e surreali come l’opportunità o meno di eliminare i peli sotto le ascelle, l’abitudine dei maschi di andare a fare pipì durante le scene di baci nei film e, forse, del diritto delle adolescenti di sognarsi astronaute. in quell’occasione, e non solo in quella, pensò che la radio è un mezzo bellissimo, forse il più bello del mondo.

a quella buffa intervista seguì un’inattesa telefonata (“elasti, hai mai pensato di fare radio?” “no, però sì. cioè, ho deciso che la radio farà parte della mia prossima vita, se mai rinascerò”), poi un pranzo, poi un’altra telefonata e vari messaggi whatsapp, e poi confusione, paura, euforia molesta, dubbi, perplessità, riunioni familiari, autocoscienza, una gita a roma, altra autocoscienza, qualche mal di pancia, varie notti insonni e una decisone.

perché, ogni tanto, nella vita, bisogna buttarsi in mare aperto. perché cambiare fa bene all’umore, alla salute mentale e forse anche ai capelli. perché crede che si divertirà moltissimo. perché non l’ha mai fatto e non sa se ne sarà capace ma ha sempre pensato che si cresce solo misurandosi con orizzonti ignoti, più grandi del proprio sguardo. perché, per 18 anni, ha fatto la giornalista finanziaria anche se forse, giornalista finanziaria, non lo è mai diventata. perché qualcuno le ha detto che quello che andrà a fare è il lavoro più bello del mondo. perché le persone con cui condividerà questa strada nuova e inesplorata l’hanno fatta sentire bene, perché crede nel servizio pubblico, perché il suo papà le avrebbe detto: “ma è fantastico, ciccetti!”, perché “sì” era l’unica risposta sensata e possibile.

nonostante lasci un posto fisso e, soprattutto, colleghi che sono amici, affetti, fili conduttori di una vita, nonostante si dovrà svegliare la mattina a un’ora così piccola che l’apertura in redazione alle 7 le sembrerà una scampagnata, nonostante l’organizzazione familiare subirà qualche brusco contraccolpo che bisognerà gestire con attenzione.

così, dal 15 settembre, elastigirl sarà tra i conduttori di caterpillar am, su radio 2, dalle 6 alle 7,25 circa, dal lunedì al venerdì. e domani, anche se non in onda, sarà il suo primo giorno di scuola.

159 thoughts on “qualche perché, alcuni nonostante e un grande cambiamento

  1. Che bella cosa Claudia, tutto quello che scrivi ”respira” entusiasmo per questa novità, sono proprio felice per te 🙂 Anche io da sempre radioamatrice ascolto volentieri Caterpillar e Caterpillar AM, adesso che sono all’estero mi attrezzerò con streaming e podcast 🙂

  2. Si sente l’adrenalina nelle tue parole, ne arriva un po’ fino a qui e mette voglia di fare, di osare, di cambiare anche a me!
    Considerata l’ora in cui si sveglia il Nanissimo, forse sì, ti ascolterò 🙂

  3. Sono molto curiosa di sentirti parlare. Perchè parlare è molto diverso dallo scrivere. In bocca al lupo per questa nuova avventura e ovviamente ti ascolterò in podcast!!!

  4. Fra l’altro Claudia ho già avuto modo di ascoltarla in alcune interviste e… ha la voce più bella del mondo! Squillante, dolce, divertente!
    Per la radio è PERFETTA!!!

  5. Controcorrente.
    Io trovo questo blog divertente, a volte, un po troppo autoincensante. Caterpillar è fantastico ma la de lillo dopo un’oretta stufa …. Vedremo dopo i primi giorni. Anche se con il blog adorante a seguire sarà sicuramente un successo.
    Ad ogni modo auguri per il cambiamento

  6. Ma non è proprio la sua prima volta in un programma: io ricordo qualche anno fa i suoi purtroppo brevi interventi in un programma su La7 condotto dall’inguardabile/inascoltabile Raznovich. Erano interventi ironici e garbati, come è la sua cifra stilistica d’altronde.

  7. ho appena preso una decisione che attendeva da troppo tempo.
    comincerò a correre, la mattina presto, prestissimo, senza scuse, prima di andare in ufficio in bici e di portare i piccoli a scuola e nido.
    ho deciso di andare a correre la mattina presto perché è l’unico momento possibile e perché sono sicura che mi farai una gran compagnia.
    che bella notizia!
    in bocca al lupo!

  8. In bocca al lupo!
    Abito nella città dove ogni anno si svolge il Caterraduno….ti aspettiamo e se capiterà sarà una bellezza conoscerti!

  9. faith in this country restored! 🙂 ti seguo dagli albori del blog e che io sia dannato se questa non è la più bella fiaba 2.0 che abbia mai sentito! facci sognare! (beh, vista l’ora… 🙂 )

  10. Grande felicità!! Mi farai compagnia nei miei risvegli all’alba! E poi la radio è un mezzo straordinario: negli ultimi mesi, nella solitudine di una città nuova, è stata la mia ancora di salvezza, e il servizio pubblico, checché se ne dica, ha ancora un senso! Vai Elasti, sarà un’esperienza elettrizzante!

  11. Brava Claudia! cercherò di ascoltarti in podcast perchè a quell’ora (per fortuna) ronfo. Spero di riuscire anche io a cambiare lavoro presto, chissà magari il tuo entusiasmo riesce a darmi quella spintarella di cui c’è bisogno quando si affrontano grosse decisioni. Un grande in bocca al lupo per la nuova avventura!

  12. Ascolto Caterpillar a.m. ogni mattina. Contentissima di prepararmi per il lavoro anche insieme a te. E a tutti i rosiconi e criticoni dico che farebbero meglio a rilassarsi, fare un po’ di yoga e, soprattutto, farsi qualche etto di cavoli loro riguardo alle decisioni che prendono gli altri. In bocca al lupo, Elasti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...