Nonsolomamma

col cerotto no

“perché cammini così, hobbit piccolo, detto sneddu?”
“che domande… perché ho i cerotti! te ne sei dimenticata?”
“no, non mi sono dimenticata. ma le vaccinazioni le hai fatte giovedì. sono passati cinque giorni. ormai le punture non dovrebbero farti più alcun male”
“infatti. non mi fanno niente””e allora? qual è il problema?”
“i cerotti!!! per colpa loro non posso correre, non posso camminare, non posso dare i calci, non posso mettermi e togliermi i pantaloni. faccio fatica a fare tutto. persino a ridere! guardami come sono ridotto!”
“a me sembri ridotto benissimo. ma vogliamo toglierli questi cerotti?”
“no! nemmeno per sogno! toglierli fa malissimo!”
“non fa male. ormai sono tutti mezzi staccati, la colla è andata via quasi tutta”
“è che io ho i peli. molti peli”
“veramente io, di peli, non ne vedo nemmeno uno”
“e invece ci sono. sono pelosissimo. e, ai pelosi come me, i cerotti non si possono togliere”
“ok. allora tienili”
“è che mi scappa la cacca”
“vai a farla”
“non posso”
“perché?”
“perché ho i cerotti, come te lo devo dire???!”
“ehi! non gridare e cambia tono. quindi tu non fai la cacca da giovedì scorso??”
“be’, come potevo fare la cacca, con questi cerotti?”
“sneddu, i cerotti, sono sulle cosce! non c’è nessun motivo per non fare la cacca!”
“lo dici tu…”
“…”
“oh! cosa hai fatto?”
“ti ho strappato i cerotti. erano tutti penzoloni…”
“straordinario”
“ti ho fatto male?”
“straordinario”
“sneddu, tutto a posto?”
“straordinario”
“bene. allora posso stare tranquilla?”
“straordinario. vado a fare la cacca finalmente. però i cerotti li conservo. non si sa mai”.

PS il regalo per mister i, alla fine della caccia al tesoro, era, ebbene sì, una tavola originale di zerocalcare, con un messaggio fantastico sulle differenze tra maschi e femmine (a favore delle seconde naturalmente!)

15 thoughts on “col cerotto no

  1. Secondo me i certotti gli tiravano i peli piegando le gambe sul wc! 😉
    Ha ragione! Non si vedono perche son sottili e biondini, ma i peli ci sono eccome! Anche mio figlio e’ un orsetto! E il cerotto fa davvero male 🙂
    Che ridere sneddu!
    Hahaha

  2. Ma che figata! Come hai fatto a procurarti una tavola originale di Zerocalcare?! Gli hai scritto o l’hai stalkerato a qualche presentazione?

      1. alcol. Lo sollevi un pochino da una parte e bagni sotto il cerotto con un pezzettino di cotone imbevuto di alcol. Scioglie la colla. Garantito indolore!

  3. Urka! E noi non siamo ancora riusciti ad estorcergli nemmeno un “disegnetto” 😉
    Grande Michele!! 🙂
    p.s stracurioso: quale tavola??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...