Nonsolomamma

lasciatemi qui

muto, rassegnato, sofferente.
terribilmente sofferente.
di pessimo umore.
e molto poco comunicativo perché, quando sta male, si chiude in un torvo e respingente silenzio.
“è tutta colpa della piscina!”, biascica dal suo letto di dolore.
“ma se sono quasi due settimane che non ci vai!”
“appunto! se ci fossi andato non mi sarebbe successo niente. e invece guarda qui”
“effettivamente… ma le gambe riesci a muoverle?”
“no”
“riesci a girarti su un fianco?”
“no”
“a stare seduto?”
“no”
“in piedi?”
“no”
“cosa riesci a fare?”
“niente”
“quindi?”
“quindi partite voi. io resto a bari”
“sei sicuro?”
“non ho scelta”
“mannaggia, mister i, mi dispiace un sacco”
“va be’. ora andate via ché se no perdere l’aereo”.
mister i è stato colpito da un attacco fulminante, devastante, atterrante, annichilente di mal di schiena.
immobilizzato in posizione orizzontale, è stato lasciato nella casa natìa, affidato alle amorevoli cure di super w e mister brown,  gli amorevoli genitori che probabilmente avrebbero preferito tenersi tre hobbit sani che un mister i malandato, ma si devono accontentare.
elastigirl e gli hobbit sono partiti alla volta di milano, senza pater familias ma con molti bagagli e un sacchetto di taralli per le emergenze.

19 thoughts on “lasciatemi qui

  1. Auguri a mr. I. Penso che mamma sua sia felicissima di curarlo, con tante squisitezze baresi.
    Allora il collega giapponese si deve trasferire a Bari?

    1. però devo dire che i tre, in viaggio, hanno dato veramente il meglio di sé. a parte il povero medio che ha vomitato in macchina tra bergamo e milano (l’avevamo lasciata in aeroporto)

  2. E adesso come farai con il lavoro e i tuoi tre piccoli hobbit senza Mister I e la ragazza alla pari? Almeno lei tornerà presto altrimenti sarà veramente dura! Ti sono vicina e vorrei aiutarti anche solo con un sostegno di semplice affetto.

  3. Anni fa è successa la stessa cosa a mio marito. Bloccato a letto con la sciatica. È stato un calvario.
    Cmq anch’io ho inaugurato l’anno con il mal di schiena. Che ci sia un’epidemia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...