Nonsolomamma

AAA

il ménage dell’elasti-famiglia richiede, ancora per un paio di anni, la presenza, durante l’anno scolastico, di una persona che stia con gli hobbit (soprattutto con il piccolo ché gli altri due sono quasi del tutto emancipati) quando i genitori non ci sono. per gli orari radiofonici quasi notturni dell’elasti-lavoro e per le trasferte londinesi di mister i, occorre che costei o costui dorma a casa loro.
per questo da alcuni anni in famiglia si alternano ragazze alle pari.
la città di A, in massachusetts dove l’elasti-famiglia trascorre l’estate, rappresenta un bacino piuttosto ricco a cui attingere per trovare candidate (ben vengano anche i candidati maschi ma fino a oggi non si sono mai palesati) a cui proporre un periodo italiano.
solitamente bastava mettere in giro la voce al campo estivo naturalista frequentato dagli hobbit affinché qualcuno appassionato di piante e bacherozzi si facesse avanti.
quest’anno invece, per motivi oscuri, nessuno ha alzato la mano. E, con l’avvicinarsi del rientro in italia, la prospettiva di ritrovarsi a settembre con tre hobbit soli a casa dalle quattro e mezzo del mattino in poi, genera un certa ansia.
pertanto mister i ed elastigirl hanno deciso che l’atteggiamento attendista e positivo che avevano adottato fino a ora, ha perso efficacia ed è ora di passare all’attacco.
adesso, senza alcuna selezione o discernimento, invitano chiunque a trascorrere l’inverno a milano: la segretaria della scuola di yoga, la bibliotecaria dell’università, la commessa del negozio di bagel, gli amici di facebook entro 500 chilometri dalla città di A, il ragazzo addetto alla cura di tartarughe e serpenti del campo estivo naturalista, il neuroscienziato della porta accanto, la padrona di casa neozelandese over 80, il benzinaio hipster, il rabbino della sinagoga di A, il sagrestano della chiesa cattolica, il pizzaiolo di antonio’s, il locale dove la leggenda narra che qualche settimana fa sia stato avvistato harrison ford che accompagnava il figlio a un campo estivo di tennis. se lo incontrassero chiederebbero di certo anche al figlio di harrison ford.
qualcuno troveranno, si spera.

13 risposte a "AAA"

      1. Beh sarebbe il primo uomo alla pari nella vostra casa, io lo terrei in considerazione anche solo come ultima risorsa

  1. Iniziavo a domandarmi se non ci fosse più la necessità di avere una ragazza alla pari per il solo Sneddu…ed ecco la risposta. In bocca al lupo per la ricerca!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.