Nonsolomamma

tre mostri

e poi a un certo punto capita. quando non te lo aspetti. perché tu hai cucinato le cose che a loro piacciono e hai apparecchiato e li hai chiamati:  “amori! è pronto!”. e proprio quel pomeriggio hai portato a casa tre calendari dell’avvento pieni di cioccolatini pensati per  ognuno di quei tre.  perché, con tutte le loro imperfezioni e inciampi e follie, ti stanno  simpatici e danno un senso a tutto quanto.
ed  è  allora, quando ti sembra che vada tutto bene e che devi essere felice di quello che hai intorno, che zac! loro ti fregano. e, proprio lì a cena, da figli diventano mostri. e sono strafottenti e maleducati. e dicono cose sgradevoli e gratuite. e ridono senza motivo. e tu non li riconosci più. e ti senti tradita.
e allora ieri sera elastigirl si è alzata da tavola e li ha mollati lì, con i piatti mezzi pieni. e ha detto: “io non voglio avere più niente a che fare con voi. ora finite, sparecchiate, riordinate e fate un po’ quel che vi pare ché a me, di voi, così, non interessa niente. siete orribili e antipatici”. e se ne è andata in camera a leggere, fumando rabbia e rancore, senza capire se stava punendo loro o se stessa.
e avrebbe voluto partecipare a quel vecchio programma in tv che si chiamava cambio moglie, in cui due donne si scambiavano famiglia e si ritrovavano altri partner e a volte altri figli, a volte no. e ha pensato che una famiglia a caso sarebbe stata comunque migliore di quei tre brutti.

13 risposte a "tre mostri"

  1. La mia domanda è: hanno sparecchiato e riordinato e pulito? Se sì, allora vuol dire che si sentono in colpa, quindi hai vinto tu. In caso contrario, la cena successiva devi chiuderti in camera a leggere senza preparare la cena, finché la loro contrizione non sarà palese.

  2. Per carità!!!!! Un’altra famiglia no!!!! La mia almeno la conosco già…piuttosto un giorno di ferie ogni tanto da trascorrere in assoluta solitudine

  3. Forza elasti superata l’adolescenza riderai di tutto ciò insieme a loro. A me e’ successo adesso no perché sono mostri strafottenti scostumati

  4. Confermo: quando i figli maschi si coalizzano sono molesti, barbari e indisponenti.
    E’ quasi meglio quando non si calcolano o si fanno la guerra.
    ….no, non è vero! Anche in quel caso sono molesti, barbari e indisponenti.
    In ogni caso l’esilio è un buon metodo per sbollire e per non correre il rischio di prenderli a padellate in testa.
    Impe – mamma di 4 maschi

  5. Quando il più grande avrà 25 anni riderai di questi episodi parlandone a cena con la sua fidanzata incinta del tuo prossimo nipote MASCHIO!!!
    Ti sembrerà di passare il testimone o forse è un incubo senza fine?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.