Nonsolomamma

somiglianze

“madre, guardami bene!” “ti sto guardando, hobbit grande” “ecco… osservami attentamente…” “ti osservo. però so abbastanza bene come sei fatto… sei mio figlio” “ecco. gli somiglio?” “a chi?” “a leonardo da giovane” “leonardo chi?” “eddai, madre, di caprio! a leonardo di caprio giovane. gli somiglio? eh? guarda! occhi-fronte, anche un po’ la bocca! eh? non…… Continue reading somiglianze

Nonsolomamma

oggi

non sei mai stato particolarmente bravo con le date. il giorno del mio compleanno non mi chiamavi mai di mattina. le ore passavano e io avevo una paura terribile che te ne dimenticassi. eppure non ti sei mai dimenticato. avevo conservato un tuo sms. era il 17 aprile 2012. diceva: tanti auguri, piccola. era insolitamente…… Continue reading oggi

Nonsolomamma

dove sei?

ehi, ciao. qualche giorno fa ho pranzato con una mia amica. un’amica cara, che mi vuole bene e a cui voglio bene. l’avevi anche vista una volta. ti era piaciuta. insomma, eravamo a pranzo, lei ed io. a chiacchierare di noi, dei figli, del lavoro, degli amori, della vita, dei nostri progetti e dei nostri…… Continue reading dove sei?

Nonsolomamma

25 maggio

un tempo il 25 maggio era un giorno fantastico, una meta, un respiro di sollievo, un passo dalla felicità. a volte, ai tempi del liceo, elastigirl e la sua amica kappa, per celebrare questa data di sole, non solo meteorologico, saltavano di nascosto la scuola e prendevano un treno per la liguria, destinazione camogli. compravano…… Continue reading 25 maggio

Nonsolomamma

serit arbores, quae alteri saeclo prosint

hanno detto che era gentile, empatico, ironico, irriverente, lieve, curioso, attento, democratico, appassionato, autorevole, carismatico, aperto, garbato, coraggioso. hanno detto che era un gentiluomo, che portava un loden verde che è un cappotto noioso anche se lui noioso non era per niente. che si sedeva sulla cattedra e ascoltava. che sapeva scomporre e comporre le…… Continue reading serit arbores, quae alteri saeclo prosint